Ricetta: focaccia con speck, piselli, patate e pecorino

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Le fredde sere invernali, possono essere l'occasione giusta per preparare una cena conviviale e dal sapore "rustico". Per portare in tavola una ricetta golosa e ricca di gusto, perché non provare con una tradizionale focaccia farcita? Una ricetta tanto semplice, quanto prelibata. Andiamo allora a scoprire insieme come preparare la focaccia con speck, piselli, patate e pecorino.

27

Occorrente

  • Ingredienti per la focaccia: 400 ml di acqua tiepida - 500 gr di farina 00 - 25 gr di lievito di birra - 50 gr di olio d'oliva - un cucchiaino di zucchero - un cucchiaio di sale
  • Ingredienti per la farcitura: 200 gr di speck - 100 gr di piselli - 4 patate medie - mezza cipolla - olio evo q.b. - sale e pepe q.b.
37

Iniziamo la preparazione della nostra ricetta andando ad occuparci dell'impasto per la focaccia. In una ciotola capiente andiamo a versare dell'acqua tiepida, nella quale poi sbricioleremo il lievito di birra. Aggiungiamo ora un cucchiaino raso di zucchero e l'olio extra vergine d'oliva. Mescoliamo e iniziamo a incorporare la farina setacciata. Aggiungiamola un poco alla volta, lavorando l'impasto. Per ultimo uniamo un cucchiaio di sale. Lavoriamo per alcuni minuti con le mani, fino ad ottenere un composto elastico ma appiccicoso. Andiamo quindi a coprire la ciotola con della pellicola trasparente. Lasciamo quindi che l'impasto riposi per circa due ore, raddoppiando il suo volume.

47

Nel frattempo andiamo a preparare la farcitura per la nostra focaccia con speck, patate, piselli e pecorino. In una padella capiente e antiaderente, mettiamo a scaldare un filo di olio evo. Quindi aggiungiamo la cipolla tagliata a dadini e lasciamola imbiondire. Incorporiamo lo speck tagliato a striscioline e i piselli. Facciamo saltare il tutto per qualche minuto. Andiamo quindi a sfumare con il vino e lasciamo proseguire la cottura fino al completo assorbimento del liquido. Aggiustiamo di sale e pepe, ricordando di non eccedere data la sapidità dello speck. Copriamo la padella con un coperchio e lasciamo cuocere, a fuoco dolce, per circa 10 minuti. Quando lo speck sarà croccante e i piselli ben appassiti, possiamo spegnere il fuoco. Andiamo ora a pelare le patate. Tagliamole in fette sottili e scottiamole per pochi minuti in acqua bollente.

Continua la lettura
57

A questo punto il nostro impasto sarà pronto per essere nuovamente lavorato. Andiamo ad ungere una teglia con dell'olio evo. Per poter maneggiare facilmente la pasta, non dimentichiamo di ungere accuratamente anche i palmi delle nostre mani. Ora, possiamo versare l'impasto nella teglia. Allarghiamolo con delicatezza coprendo tutta la superficie, lasciamolo quindi riposare per un'altra mezz'ora. Terminato il tempo di riposo, andiamo a condire l'impasto. Disponiamo le patate, perfettamente sgocciolate e asciutte, fino a ricoprire tutta la pasta. Aggiungiamo poi lo speck con i piselli. E per finire spolveriamo con il pecorino grattugiato. Inforniamo, in forno preriscaldato, a 220°C e lasciamo cuocere per circa 25 minuti. A cottura ultimata, sforniamo la nostra golosa focaccia con speck, patate, piselli e pecorino e lasciamo intiepidire prima di tagliarla e servirla.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo sostituire il pecorino con dei morbidi cubetti di gorgonzola dolce
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia al cavolfiore, speck e spinaci

In questa guida vedremo come preparare una ricetta classica ma deliziosa, che non può mancare nelle cucine italiane. La realizzazione della focaccia è molto semplice, con una minima accortezza potreste creare davvero una magnifica pietanza. Con l'abbinamento...
Antipasti

5 ricette con le fave

Le fave sono un alimento antichissimo, ricco di proteine e fibre vegetali ma povero di grassi. È una fonte naturale di nutrienti, vitamine e sali minerali. Questo legume può essere utilizzato per creare tantissimi pianti semplici, gustosi e genuini....
Consigli di Cucina

10 ricette con gli spaghetti

Si fa presto a dire spaghetti! Infatti, tra fare "un piatto di spaghetti" ed un "buon piatto di spaghetti", c'è un enorme differenza. Quante volte vi sarà capitato di cuocere troppo la pasta o troppo poco o magari, di aver dimenticato il sale o ancora,...
Pizze e Focacce

Condimenti originali per pizza

Se esiste un marchio che può far riconoscere l'Italia in tutto il mondo è sicuramente la pizza. Conosciuta e apprezzata da grandi e piccini, la pizza è uno degli alimenti compresi nella dieta mediterranea, quindi costituisce un pasto salutare e gustoso....
Pizze e Focacce

Come farcire la focaccia romana

La cultura gastronomica italiana è un vero e proprio tripudio di profumi, sapori e colori! Ogni ricetta ha radici profonde, che affondano nell'inestimabile patrimonio culturale legato alle tradizioni contadine. La focaccia è una ricetta semplice, ma...
Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia formaggio e noci

Se volete preparare qualcosa di sfizioso da servire come gustoso spuntino a metà pomeriggio agli ospiti che si sono presentati senza preavviso, questa focaccia formaggio e noci è ciò che fa al caso vostro. Eseguendo qualche semplice passaggio riuscirete...
Primi Piatti

Cannelloni con purè di piselli

I cannelloni sono un primo molto apprezzato; essi sono semplici da preparare e si possono gustare in numerose versioni. Questa ricetta al posto del consueto ripieno di carne tritata propone una farcitura a base di purè di piselli. Questi ultimi arricchiscono...
Pizze e Focacce

Come guarnire una focaccia

Se in casa avete realizzato delle focacce ed intendete guarnirle in un modo diverso dal solito, potete farlo seguendo delle linee guida ben precise che troverete nei passi successivi. Grazie a questi consigli, le vostre focacce le potrete guarnire in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.