Ricetta: focaccia di cipolla e pancetta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Ricetta: focaccia di cipolla e pancetta
16

Introduzione

La cucina e le tradizioni gastronomiche italiane fondano le proprie radici in usanze molto antiche. Sono tante le ricette che derivano da abitudini e consuetudini povere e lontane nel tempo. Oggi molte di queste ricette sono delle vere e proprie prelibatezze. E meritatamente, data la loro qualità e l'impareggiabile gusto. La focaccia è una classica ricetta della nostra tradizione. Un tempo era un pasto povero, mentre oggi è un capriccio sfizioso. È anche un cibo "da strada", uno spuntino veloce e goloso da consumare in ogni momento. La focaccia si può farcire con molti ingredienti diversi per renderla ancora più saporita. Noi vedremo come preparare la focaccia di cipolla e pancetta.

26

Occorrente

  • 500 grammi di farina 00
  • 10 grammi di sale
  • 300 ml di acqua
  • Un cubetto di lievito di birra o una bustina di lievito secco
  • 3 cipolle
  • 200 grammi di pancetta dolce
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
36

Preparare la pasta

Setacciamo la farina su una spianatoia. Scaviamo un piccolo cratere al centro, con le mani. Versiamo l'acqua in un pentolino e scaldiamola appena. Quando l'acqua sarà tiepida spegniamo il gas. Aggiungiamo il lievito alla farina, sbriciolandolo grossolanamente. Con l'aiuto di un'altra persona versiamo poco alla volta l'acqua tiepida. Nel frattempo iniziamo ad impastare con le mani. Procediamo in questo modo finché la pasta per focaccia non assorbirà tutta l'acqua. A questo punto possiamo unire il sale. Lavoriamo ancora la pasta finché non diverrà liscia ed elastica, leggermente umida. Infariniamo un'ampia ciotola e riponiamo all'interno il panetto di pasta. Copriamo con un canovaccio umido e lasciamo lievitare l'impasto finché non raddoppierà il suo volume.

46

Preparare il condimento

Ora possiamo dedicarci alla preparazione del condimento. Affettiamo la cipolla e riponiamola in una grande ciotola con dell'acqua, dove riposerà per un'oretta. Tagliamo la pancetta a cubetti o in sottili strisce, in base al nostro gusto. Quando l'impasto sarà pronto recuperiamolo dalla ciotola. Versiamo dell'olio sulla teglia per la focaccia e ungiamo per bene tutta la superficie. Stendiamo l'impasto con le mani, esercitando la pressione con i polpastrelli. Riponiamo la pasta nel forno spento, lasciandola riposare per un'altra mezz'ora.

Continua la lettura
56

Infornare la focaccia

In una padella antiaderente versiamo due cucchiai d'olio. Soffriggiamo a fiamma moderata la pancetta, poi scoliamo accuratamente la cipolla e uniamola in padella. Aggiustiamo di sale e di pepe e non appena la cipolla appassisce spegniamo il gas. Estraiamo la teglia con la focaccia dal forno e preriscaldiamo l'apparecchio a 200°C. Distribuiamo uniformemente il condimento in superficie e inforniamo la focaccia per 20 minuti circa. Sforniamo la focaccia e lasciamo intiepidire per qualche minuto. Tagliamo in pezzi e serviamo la nostra gustosa creazione.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per rendere la focaccia più digeribile utilizziamo metà del lievito. In questo caso, tuttavia, i tempi di lievitazione si allungheranno notevolmente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia di granturco

La focaccia di granturco costituisce uno dei piatti più diffusi ed apprezzati nel nostro paese. In determinate zone, si tratta di un prodotto tradizionale entrato nell'immaginario collettivo dei cittadini. In Italia, in molti amano questo particolare...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia con pomodorini, rucola, olive e capperi

Per una cena estiva all'aperto in compagnia degli amici, perché non portare in tavola una golosa focaccia con pomodorini, rucola, olive e capperi? Una ricetta semplicissima, ma capace di racchiudere tutti i profumi dell'estate! Un'idea sfiziosa anche...
Pizze e Focacce

Come farcire una focaccia salata

La focaccia salata è una specialità tipica del nostro Bel Paese, esistono numerossisime varianti, e possiamo condirla con i più svarianti ingredienti. Preparare qusto semplice antipasto sarà facilissimo, e richiederà un'oretta di preparazione. Ma...
Antipasti

5 ricette con le fave

Le fave sono un alimento antichissimo, ricco di proteine e fibre vegetali ma povero di grassi. È una fonte naturale di nutrienti, vitamine e sali minerali. Questo legume può essere utilizzato per creare tantissimi pianti semplici, gustosi e genuini....
Pizze e Focacce

Come fare la focaccia ripiena di verdure

Per una cena veloce e saporita, un'idea è quella di preparare una gustosa focaccia ripiena di verdure. Si tratta di un piatto sfizioso e genuino che verrà apprezzato sicuramente da tutti gli ospiti. A tal proposito, nella seguente guida, vedremo proprio...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia speck e formaggio

In qualsiasi momento la focaccia speck e formaggio attira le nostre papille gustative, non siete d'accordo? Ecco quindi la ricetta per prepararla quando ne abbiamo voglia, sorprendendo i nostri amici con uno spuntino saporito ed invitante. Da servire...
Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia con fave e parmigiano

Le focacce sono ottime per una cena improvvisata o per chi vuole, preparare un piatto veloce e sfizioso. Con un'unica base, la focaccia si può farcire in base ai propri gusti e alle proprie esigenze. Io ve ne suggerisco una leggera, adatta per le giornate...
Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia ai peperoni in agrodolce

La focaccia si ottiene con un impasto di farina, acqua, lievito e sale. Molto semplice da preparare, la focaccia viene condita in svariati modi. Una focaccia si può preparare per una cena alternativa, ma anche come antipasto o stuzzichini per party....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.