Ricetta: funghi al cartoccio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Ricetta: funghi al cartoccio
17

Introduzione

La cottura al cartoccio rappresenta l'ideale quando si vuole portare in tavola il gusto più autentico degli alimenti. Questa tecnica di cottura prevede di avvolgere il cibo crudo dentro una specie di fagottini in alluminio. Dopo averli conditi secondo i gusti personali, bisogna collocarli nel forno per circa 10-15 minuti. Anche i funghi si possono cucinare in questo modo e la loro preparazione risulta abbastanza facile. La cottura di questo tipo consente di preservare l'umidità degli alimenti. Quando la temperatura interna dell'alluminio aumenta, si crea un ambiente sigillato dove i vapori ed i profumi si uniscono. Nel presente tutorial di cucina, vediamo come ottenere la deliziosa ricetta dei funghi al cartoccio.

27

Occorrente

  • Funghi porcini o champignon
  • Prezzemolo (q.b.)
  • Olio extravergine d'oliva (q.b.)
  • Cubetti di pancetta fresca
  • Sale da cucina (q.b.)
  • Pane di grano duro
  • Pepe nero (q.b.)
37

Tagliare a metà i funghi champignon e condirli dentro una terrina

La ricetta originale dei funghi al cartoccio prevede l'impiego dei porcini. Questa specie di fungo risulta piuttosto rara da trovare e anche costosa, dunque non tutti hanno l'opportunità di acquistare i porcini. Esistono comunque delle alternative valide in grado di far ottenere un risultato soddisfacente. Ad esempio si possono utilizzare i gustosi funghi champignon, facilmente reperibili in qualsiasi supermercato/discount di fiducia. Innanzitutto è necessario pulirli con un panno umido, allo scopo di rimuovere le eventuali tracce di terra. Eliminare anche la pellicina che avvolge la testa dei funghi champignon. Ritagliarli dunque a metà e posizionarli in una terrina. Condirli tramite un'emulsione di olio extravergine d'oliva, un pochino di aglio senza l'anima, il prezzemolo, un pizzico di sale e del pepe nero.

47

Avvolgere i funghi champignon in quadrati di carta stagnola

Per concludere, aggiungere della pancetta tagliata a cubetti e lasciare riposare il tutto all'incirca per 10 minuti. Mentre gli ingredienti si amalgamano tra loro, ritagliare dei quadrati dalla carta in alluminio. Il lato deve misurare sui "15 cm" ed il numero dei quadratini deve corrispondere a quello degli invitati. Proseguire la ricetta disponendo sei metà dei funghi champignon in ogni cartoccio, attraverso l'ausilio di un normale cucchiaio. Aggiungere inoltre il condimento che potrebbe rimanere sul fondo della terrina e dopo sigillare i pacchettini, avvolgendo la carta stagnola.

Continua la lettura
57

Cuocere i funghi dentro la carta stagnola e servirle la ricetta in tavola

Sistemare ogni cartoccio ben sigillato in una teglia e cuocere il tutto nel forno preriscaldato a 180°C, per circa 10-15 minuti. Terminata la cottura dei funghi, rimuoverli dalla carta stagnola e lasciarli freddare per 10 minuti. Mettere i pacchettini di alluminio sopra piatti fondi, contornandoli tramite una fetta spessa di pane. Collocare i funghi sopra la carta stagnola aperta e servire in tavola. Per gli amanti del vino, è buona regola servire questa ricetta con un buon rosso barbaresco a temperatura ambiente. Ecco dunque come preparare i funghi porcini o champignon al cartoccio.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di tagliare e condire i funghi champignon, rimuovere il terriccio eventualmente presente.
  • Accompagnare i funghi al cartoccio con il vino rosso barbaresco a temperatura ambiente.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Asparagi al cartoccio al forno

Gli asparagi sono una verdura dal gusto molto semplice e leggero molto apprezzati da grandi e piccini. Possono divenire ingrediente principale di diverse tipologie di portate, primi, secondi e contorni. La ricetta che viene presentata nel seguente tutorial,...
Pesce

Ricetta: cernia al cartoccio con verdure

Le ricette di pesce sono sempre le più belle e delicate, spesso possono sembrare complicate da realizzare, ma esistono procedimenti molto semplici e veloci. La cottura al cartoccio è una di queste, e ci permetterà di cuocere il pesce in maniera omogenea...
Pesce

Come preparare l'orata al cartoccio

L'orata è un pesce azzurro abbastanza prelibato che fornisce qualsiasi tipo di sostanze nutrienti che sono indispensabili al buon funzionamento del proprio organismo. Il suo gusto è delicato e sono tantissimi sono i modi in cui viene cucinato questo...
Primi Piatti

Come fare le triglie al cartoccio

La triglia è un pesce molto diffuso nel Mediterraneo e negli oceani delle zone temperate e tropicali. Appartiene alla famiglia delle Mullidae e vive soprattutto lungo le coste. Si tratta di un pesce molto saporito, particolarmente indicato per le diete...
Pesce

Ricetta: sarago farcito al cartoccio con timo e menta

In questa guida andrete a vedere come realizzare una ricetta meravigliosa. Parlo del sarago farcito al cartoccio con timo e menta. Per realizzarlo non ci vorrà molto tempo. Anzi, servirà pochissima mano d'opera, ma moltissima passione. Infatti, per...
Primi Piatti

Come preparare il risotto al cartoccio

Il risotto al cartoccio è un piatto tipico della tradizione italiana, dove il cartoccio eleva i sapori del piatto e rende la ricetta esclusiva ed originale. Per realizzare il risotto, è possibile, infatti, utilizzare qualsiasi ingrediente a seconda...
Pesce

Come fare il branzino al cartoccio con crema di limoni

Il bel tempo che ci stiamo godendo in questi giorni ci fa respirare aria di mare nonostante le temperature un po' troppo elevate. Quando il clima è così afoso, è meglio consumare alimenti freschi ed altamente proteici che ci mantengano in forze. A...
Pesce

Come fare la coda di rospo al cartoccio

La coda di rospo, il cui nome scientifico è lophius piscatorius, fa parte della famiglia delle lophiidae. È piuttosto particolare, ha una forma piuttosto larga e piatta, che richiama le sembianze di una grossa rana. Questo è il motivo per il quale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.