Ricetta: fusilli con piselli e zucchine

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Sempre più spesso nella cucina italiana vengono creati nuovi piatti e nuove ricette. Qualche tempo fa si preferivano ricette complicate ed elaborate. Negli ultimi tempi si cerca una cucina gustosa ma con ingredienti semplici e veloci da preparare. In questa guida vedremo una ricetta davvero particolare. Illustreremo come preparare i fusilli con piselli e zucchine. Una ricetta facile, sana e gustosa. Forniremo utili consigli e citeremo, passo dopo passo, i vari passaggi da compiere. Daremo utili consigli e varianti per fare una ricetta favolosa.

26

Occorrente

  • 400 grammi di fusilli, 200 grammi di piselli, 2 zucchine, tre cucchiai d'olio extra vergine d'oliva, uno scalogno, sale e pepe.
36

Preparazione

Per prima cosa laviamo sotto acqua corrente due zucchine. Asciughiamole con della carta assorbente e posizioniamole su di un tagliere. Tagliamo le zucchine a cubetti piccoli o a fettine. Facciamo lo stesso con uno scalogno. Nel frattempo mettiamo sul fuoco una casseruola con 4 litri d'acqua e portiamola ad ebollizione. In una padella antiaderente versiamo 4 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva e lo scalogno. Soffriggiamo per qualche minuto. Poi, inseriamo all'interno le zucchine e i piselli. Possiamo usare anche dei piselli in scatola se preferiamo.

46

Cottura

Aggiungiamo ai piselli le zucchine e cuociamo per circa 10 minuti. Le zucchine devono dorarsi bene. Aggiustiamo la ricetta con del sale e del pepe. Evitiamo di far cuocere troppo altrimenti creiamo una vera e propria purea. Versiamo i fusilli nella casseruola e facciamo cuocere il tempo necessario. Scoliamo i fusilli un minuto prima della normale cottura. Conserviamo un mestolo di acqua di cottura. Versiamo i fusilli nella padella con i piselli e le zucchine. Aggiungiamo un po' di acqua di cottura e saltiamoli. In questo modo i fusilli si amalgamano al condimento. Mentre li saltiamo non dimentichiamo di girarli bene con un cucchiaio da cucina. Ora non ci resta che impiattare e servire in tavola.

Continua la lettura
56

Consigli e varianti

Se utilizziamo dei piselli in scatola facciamo cuocere le zucchine per qualche minuto con lo scalogno e poi aggiungiamo i piselli. Infatti quest'ultimi rispetto a quelli freschi hanno dei tempi di cottura inferiori. Per rendere più gustosa questa ricetta possiamo aggiungere degli asparagi o della pancetta. In entrambi i casi gli asparagi e la pancetta li facciamo soffriggere con lo scalogno e poi aggiungiamo i piselli e le zucchine. Questa ricetta non richiede più di 20 minuti ed è molto economica. Una ricetta ideale nel periodo estivo in cui possiamo trovare le verdure fresche e di origine sicura. Evitiamo di preparare questa ricette con zucchine e piselli congelati.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per dorare bene le zucchine usiamo una fiamma molto alta e abbondante olio.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

10 primi piatti light

È sempre piacevole mangiare un ottimo primo piatto, ricco di ingredienti genuini che possono stimolare le papille gustative al meglio. Moltissime persone che sono a dieta, spesso rinunciano a gustare dei primi piatti eccessivamente carichi di ingredienti,...
Primi Piatti

10 primi facili da cucinare

Stai cercando una soluzione per cucinare dei piatti gustosi ma semplici da preparare? Se hai risposto di si, ti trovi nel posto giusto. Ti suona sicuramente familiare leggere che il tempo non basta mai. Se non ne puoi più di mangiare panini e cibi surgelati,...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con prosciutto cotto, piselli e panna

Per stuzzicare il palato dei nostri commensali, perché non affidarci ad un classico della nostra cucina? La pasta con prosciutto cotto, piselli e panna è una ricetta "ever green" e sempre molto apprezzata! Una preparazione semplice e veloce, ma capace...
Consigli di Cucina

5 ricette di primi piatti per bambini con verdure

Il momento dei pasti per chi ha bambini a volta può diventare una vera battaglia! Il motivo viene dovuto al fatto che non è facile convincerli a mangiare. Questo accade sopratutto se si tratta di piatti che contengono le verdure. Quasi tutti i bambini,...
Primi Piatti

Come fare i fusilli con radicchio e speck

Il radicchio rosso è un ortaggio, in particolare una varietà di cicoria, croccante e amarognolo che si presta a essere mangiato crudo, in insalata o cotto. In questo secondo caso, è perfetto per realizzare primi piatti e in particolare la pasta. Facile...
Primi Piatti

Come fare i fusilli alla crema di radicchio

I fusilli alle crema di radicchio, sono un piatto in grado di unire in sé, il dolce e l’amaro. Infatti andremo ad amalgamare insieme il gusto leggermente amaro del radicchio ed il dolce gusto del formaggio, che utilizzeremo per creare la nostra crema....
Primi Piatti

Come preparare il risotto con piselli, menta e pancetta

State pensando di preparare un gustoso risotto? Volete unire semplicità e gusto in una sola ricetta semplice e saporita? In questa semplicissima guida, vi delizieremo descrivendovi passo per passo come preparare un fantastico risotto con piselli, menta...
Primi Piatti

Come fare le lasagne con asparagi e piselli

Le lasagne sono un primo piatto molto amato in tutta Italia, in particolar modo nelle regioni centrali (soprattutto in Emilia Romagna); sono generalmente cotte al forno e consistono in quadrelli di pasta all'uovo sovrapposti, intervallati da strati di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.