Ricetta: fusilli lunghi al sugo di pancetta

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

I fusilli lunghi sono un particolare formato di pasta di grano duro, dall'aspetto gradevole e dalla consistenza molto corposa; si abbinano bene a sughi molto saporiti che li avvolgono e amalgamino completamente, per dare assoluta piacevolezza al palato e soddisfazione allo stomaco. Ecco la ricetta dei fusilli lunghi al sugo di pancetta.

25

Preparazione porzioni

Le dosi consigliate sono per quattro persone. Si possono usare anche i cubetti di pancetta già tagliati che si trovano in commercio preconfezionati. Riempire una pentola di acqua tiepida e metterla sul fuoco fino a condurla ad ebollizione. Nel frattempo, in una capiente padella versare un bicchiere scarso di olio e farlo scaldare insieme al peperoncino e alla cipolla, tagliata a fettine molto sottili. Quando la cipolla inizia a diventare trasparente, ma prima che indori, versare la pancetta. La pancetta, se acquistata in un'unica fetta, dovrà essere stata precedentemente tagliata a striscioline di lunghezza media, circa la metà della fetta stessa.

35

La giusta colorazione della pancetta

Aspettare che pancetta e cipolla prendano a sfrigolare e che la pancetta inizi a prendere colore, per versare i pomodorini o la polpa di pomodoro. Nel caso dei pomodorini freschi, vanno prima fatti sbollentare nell'acqua (va bene la stessa che verrà usata per cuocere la pasta) e privati della buccia.

Continua la lettura
45

L'ebollizione

Portare ad ebollizione il sugo a fiamma media per una decina di minuti e aggiungere le foglie di basilico fresche soltanto a fine cottura. Nel frattempo far cuocere i fusilli nell'acqua in cui sarà stato sciolto un cucchiaio di sale grosso. Rispettare i tempi di cottura indicati sulla confezione, ma verificare che la pasta sia cotta piuttosto al dente. Una volta scolata, in fatti, bisogna farla saltare in padella, con la fiamma ancora accesa al minimo, insieme al sugo, finché i fusilli non siano ben ricoperti dalla salsa. Servire in tavola ben caldi, magari aggiungendo, per chi piace, un'abbondante spolverata di pecorino stagionato grattugiato.

55

Preparazione fusilli al sugo di pancetta

In alternativa, per preparare i fusilli lunghi al sugo di pancetta, cuocere la pancetta in una padella grande e antiaderente a fuoco moderatamente alto, mescolando di tanto in tanto, fino a doratura (circa 6 minuti). Eliminare il grasso lasciato dalla pancetta nella padella e aggiungere l'olio e la cipolla, mescolando di tanto in tanto, fino a quando la cipolla non risulti essere dorata, (circa 4 minuti). Aggiungere il sugo o i pomodorini pelati e cuocere per 4 o 5 minuti. Condire con sale e pepe. Cuocere la pasta in acqua salata. Aggiungere la pasta nella padella con la pancetta e saltarla in padella. Servire la pasta calda cosparsa con pancetta e formaggio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: fusilli con piselli e zucchine

Sempre più spesso nella cucina italiana vengono creati nuovi piatti e nuove ricette. Qualche tempo fa si preferivano ricette complicate ed elaborate. Negli ultimi tempi si cerca una cucina gustosa ma con ingredienti semplici e veloci da preparare. In...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli con piselli

C'è poco da fare, quando si parla dell'arte culinaria italiana, i piatti che si possono andare a realizzare sono davvero un'infinità e scegliere quale realizzare risulta essere molto difficile il più delle volte. Anche per questo motivo essa è famosa...
Primi Piatti

Come fare i fusilli con il ragú

I fusilli sono un tipo di pasta che ha origine nel Mezzogiorno d'Italia e ancora oggi, in molte famiglie, i fusilli vengono realizzati a mano, arrotolando i fili di pasta fresca a lunghi fusi in ferro, da cui il nome fusilli, lasciandoli poi ad asciugare....
Consigli di Cucina

Ricetta: penne con pancetta e melone

Siete stanchi delle solite ricette, vorreste provare qualcosa di nuovo, originale, una ricetta facile e veloce adatta specialmente per il periodo estivo? Le penne con pancetta e melone sono quello che cercavate. Potrebbe sembrare un accostamento un po'...
Primi Piatti

Come fare i fusilli con radicchio e speck

Il radicchio rosso è un ortaggio, in particolare una varietà di cicoria, croccante e amarognolo che si presta a essere mangiato crudo, in insalata o cotto. In questo secondo caso, è perfetto per realizzare primi piatti e in particolare la pasta. Facile...
Primi Piatti

Ricetta: pasta pancetta e fave

Le fave sono ricche di vitamine se vengono mangiate crude. Durante la cottura infatti, una buona parte di queste si perdono. Diventano quindi, adatte per chi segue una dieta, perché non fanno ingrassare. Il loro sapore dolce e delicato si presta per...
Primi Piatti

Come preparare i fusilli con coniglio e ceci

I fusilli con coniglio e ceci sono un primo piatto gustoso da portare in tavola non appena iniziano ad abbassarsi le temperature e le giornate diventano più corte. Può essere proposto anche come piatto unico se accompagnato da un antipasto leggero o...
Antipasti

Insalata di pasta con mele, pancetta e menta

Se intendiamo realizzare un primo piatto veloce e soprattutto fresco adatto in particolare nel periodo estivo, possiamo orientarci su un'insalata di pasta condita con mele, pancetta e menta. Il piatto va poi servito freddo, ed è davvero molto gustoso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.