Ricetta: gnocchi al nero di seppia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Per gli appassionati di ricette a base di pesce, i primi, che siano linguine, spaghetti, penne o gnocchi, sono un vero e proprio must. Che si tratti di un pranzo dal sapore marinaresco o di una cena a lume di candela, con le pietanze a base di pesce andrete sul sicuro. Una delle ricette gradite anche dai palati più sopraffini è quella degli gnocchi al nero di seppia. Tale ricetta risulta essere abbastanza dietetica, ovviamente tenendo conto della quantità di pasta che si assume e in che momento della giornata, ma resta pur sempre una delle migliori soluzioni per combinare il sapore di un buon primo piatto con il gusto eccezionale di un buon pescato. Entriamo nello specifico e vediamo la ricetta degli gnocchi al nero di seppia.

27

Occorrente

  • Gnocchi (preconfezionati o fatti in casa con farina, patate, sale e uova)
  • Seppie (il nero a parte)
  • Cipolla
  • Concentrato di pomodoro
  • Vino bianco
  • Prezzemolo
  • Peperoncino
  • Olio extravergine d'oliva
37

La preparazione della pasta

Innanzitutto, per quanto riguarda la scelta degli gnocchi vanno benissimo quelli confezionati in vendita al supermercato. Se invece ci tenete a preparare la pasta con le vostre mani, avrete bisogno di farina, patate, sale e uova. Per prima cosa lessate le patate in acqua calda. Una volta cotte, se risulteranno morbidissime e farinose potrete passarle nello schiacciapatate, altrimenti lasciateli che cuociano ancora. Aggiungete alle patate schiacciate la farina e l'uovo, ed impastate il tutto aggiungendo anche un pizzico di sale. Modellate tanti piccoli gnocchi più o meno tutti della stessa misura, ed il gioco è fatto. Solitamente, per realizzare gnocchi tutti della stessa misura e forma si utilizza un macchinario apposito che potrebbe farvi risparmiare molto tempo, ma se non disponeste di tale apparecchio dovrete provvedere da soli a dare agli gnocchi la forma desiderata.

47

La preparazione del sughetto e la cottura degli gnocchi

Vediamo ora la preparazione del sughetto di seppie. Dopo aver tagliato le seppie a striscioline sottili, mettetele a friggere in olio bollente insieme ad una cipolla tritata finemente. Assicuratevi che le seppie siano state ben pulite, per cui rivolgetevi presso il bancone del pesce presso il quale effettuerete l'acquisto. Verificate inoltre che la sacca contenente il nero non sia stata intaccata. A questo punto dovrete aggiungere il vino bianco e qualche cucchiaio di concentrato di pomodoro, il tutto senza esagerare. Se volete, potreste anche aggiungere prezzemolo e peperoncino per insaporire ulteriormente il piatto. Nel frattempo gli gnocchi, raggiunta la cottura ideale, dovranno essere scolati per poi essere uniti al sughetto. Guarnite il tutto con un filo d'olio. Il piatto è pronto per essere servito in tavola. Tenete a mente che se il prodotto è fatto in casa i tempi di cottura sono estremamente ristretti: potrebbero bastare anche solo 5 minuti per far raggiungere agli gnocchi il livello di cottura ideale per la degustazione.

Continua la lettura
57

Le varianti della ricetta classica

Come detto in precedenza, le versioni della ricetta degli gnocchi al nero di seppia sono molteplici e tutte buonissime. Al sughetto possono essere aggiunti altri ingredienti quali cozze, totani, scampi e calamari. Se oltre al pesce amate anche le verdure, aggiungete un pizzico di colore al vostro piatto con qualche verdurina di stagione, dai carciofi ai porcini. Avrete l'imbarazzo della scelta, e più cose aggiungerete più il sugo diverrà buono, vario e ricco di gusto. Divertitevi a provare varianti sempre diverse. Abbiamo terminato la nostra ricetta degli gnocchi al nero di seppia. Per ulteriori informazioni consultate il link: http://ricette.giallozafferano.it/Gnocchi-al-nero-di-seppia.html.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il nero delle seppie è già di per se salato, per cui evitate di aggiungere eccessive quantità di sale.
  • Nel caso in cui non foste particolarmente pratici in cucina, lasciatevi aiutare da una persona con più esperienza di voi in modo da non compromettere sia la preparazione della gnocchi che quella del sughetto di seppie.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: gnocchi ripieni di pesce

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di invitare degli amici e parenti per un pranzo o una cena presso la nostra abitazione e di non sapere quale pietanza preparare per lasciare tutti quanti i nostri invitati soddisfatti. Su internet potremo...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi alle cipolle

Gli gnocchi di patate sono una tradizione tutta italiana. Le patate farinose e bianche, che si spappolano facilmente durante la cottura, sono indicate per la preparazione di purè, crocchette e dei nostri gnocchi. Oggi prepariamo gli gnocchi alle cipolle;...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi ripieni di carne

Gli gnocchi fanno parte di quella serie di piatti tradizionali nostrani che preparavano le nonne. Inizialmente, questa pietanza si realizzava di giovedì, mentre oggi si può preparare in qualunque giorno della settimana, La ricetta tradizionale prevedeva...
Primi Piatti

Gnocchi di patate: idee per sughi semplici e veloci

Un must della tradizione culinaria italiana sono senza dubbio gli gnocchi di patate: semplici da realizzare, versatili con tutti i sughi. Il loro sapore, tendente all'amido, contrasta con la particolarità delle salse con cui possono essere accompagnati,...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di spinaci con funghi trifolati

Per chi ama assaporare dei piatti dal gusto deciso e allo stesso tempo delicato, sicuramente saprà apprezzare la ricetta proposta in questa interessante guida. Nello specifico, parliamo di un piatto che unisce la verdure come gli spinaci con i funghi,...
Primi Piatti

5 modi per cucinare gli gnocchi

Molto tempo fa gli gnocchi si producevano con il solo ausilio di acqua e farina. Nel corso del XIX secolo si introdussero poi le patate, dando più sostanza al piatto. Però, ancora oggi gli gnocchi sono tra i piatti più apprezzati nel nostro paese....
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi di carote

Gli gnocchi sono un ottimo piatto tipico della tradizione culinaria italiana. Gli gnocchi, contrariamente a quanto molti pensano, sono molto facili e veloci da preparare. Il sapore degli gnocchi fatti in casa è davvero unico e, grazie alla versatilità...
Primi Piatti

Le migliori ricette da fare con gli gnocchi

Gli gnocchi, sono da sempre amati da grandi e piccini grazie alla loro morbidezza e alla loro capacità di rapprendere ogni tipologia di sugo o di condimento. Gli gnocchi possono essere preparati in casa o acquistati al supermercato e possono inoltre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.