Ricetta: gnocchi di spinaci con salsa di taleggio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La ricetta degli gnocchi di spinaci con salsa di taleggio è tipica del nord Italia, diffusa soprattutto in Piemonte e Lombardia. Il taleggio, infatti, è un formaggio originario dell'omonima valle, situata in provincia di Bergamo. Si tratta di un saporitissimo formaggio molle di latte vaccino, a pasta cruda e crosta lavata, che ha ottenuto la Denominazione di Origine Protetta. Questo piatto particolarmente saporito è adattissimo se avete ospiti che amino le pietanze ricercate: potrete stupirli senza fare troppa fatica. Nella variante che vi propongo, per gli gnocchi viene utilizzata la ricotta al posto delle classiche patate, al fine di rendere il piatto più leggero senza rinunciare al gusto e per bilanciare la salsa di taleggio, piuttosto calorica. Vediamo dunque la ricetta degli gnocchi di spinaci con salsa di taleggio.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 1 kg di spinaci freschi - 350 g di ricotta - 2 uova - 3 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato - pangrattato - un pizzico di dado vegetale granulare - 250 g di taleggio - 200 ml panna da cucina - pepe - sale - una noce di burro - qualche foglia di salvia
36

Preparazione degli gnocchi

Per iniziare la preparazione dei vostri gnocchi con salsa di taleggio mondate e lavate accuratamente gli spinaci sotto l'acqua corrente, Successivamente poneteli in una pentola con la sola acqua rimasta dal lavaggio e fateli cuocere per 10-15 minuti, aggiungendo un pizzico di sale. Scolateli e lasciateli intiepidire nello scolapasta. Per velocizzare l'operazione potete saltare questo passaggio avvalendovi di una pari quantità di spinaci surgelati. A questo punto tritate gli spinaci e fateli asciugare in una padella dove avrete fatto sciogliere una noce di burro, a fuoco dolce e senza coperchio. Una volta raffreddati, trasferiteli in una ciotola e unitevi la ricotta, le uova, il parmigiano reggiano grattugiato, il dado granulare e qualche cucchiaio di pangrattato per rendere più denso l'impasto. Regolate di sale e pepate a piacere. Mescolate bene fintantoché gli ingredienti si saranno perfettamente amalgamati e fate riposare il composto per un'ora, coperto, in frigorifero. Successivamente preparate gli gnocchi formando con l'impasto delle palline della dimensione di una noce, bagnandovi le mani per evitare che il composto vi si attacchi, e ponetele su un piatto o un vassoio.

46

Preparazione della salsa

Proseguite la preparazione degli gnocchi di spinaci con salsa di taleggio privando il formaggio della crosta e tagliandolo a pezzi piuttosto piccoli. Ponete quindi la panna in un pentolino e fatela scaldare. Successivamente aggiungete il taleggio a pezzi e fatelo sciogliere mescolando con un cucchiaio di legno. Una volta che il formaggio si sarà sciolto, fate sobbollire a fuoco bassissimo per qualche minuto finché non otterrete un composto cremoso, liscio ed omogeneo. Aggiungete un pizzico di pepe bianco e tenete in caldo.

Continua la lettura
56

Preparazione del piatto finito

Per terminare la ricetta degli gnocchi di spinaci con salsa di taleggio mettete sul fuoco una casseruola con abbondante acqua e, una volta raggiunta l'ebollizione, unitevi una presa di sale. Successivamente tuffatevi gli gnocchi di spinaci, pochi alla volta, e attendete che l'acqua riprenda il bollore. A questo punto aspettate che gli gnocchi vengano a galla, lasciateli bollire per un altro paio di minuti e successivamente scolateli con una schiumarola, ponendoli in una capace padella. Una volta cotti tutti gli gnocchi, conditeli con la salsa di taleggio precedentemente preparata e spadellateli su fuoco medio per qualche minuto, finché non saranno ben caldi e completamente velati dalla crema di formaggio. Poneteli quindi sul piatto da portata, guarnendo con qualche foglia di salvia ben lavata ed asciugata.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se preferite potete sostituire la base di ricotta con una di patate, utilizzando in questo caso la farina al posto del pangrattato
  • Fate attenzione al tempo di cottura degli gnocchi: se lasciati troppo in ebollizione rischiano di diventare gommosi

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: gnocchi con spinaci e pomodorini

In cucina vengono preparati molteplici piatti. Infatti dal primo al secondo piatto, e per ultimo il dessert, ci si può sbizzarrire. Le ricette riguardanti il ...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchetti al cavolo nero con fonduta di taleggio

Tra i tanti piatti che possono essere serviti in tavola come alternativa alla classica pasta, gli gnocchi detengono un posto d'onore poiché piacciono quasi ...
Primi Piatti

Ricetta: sformato di zucca con salsa al taleggio

La tradizione culinaria italiana è ricca di pietanze gustose e prelibate; tra queste è da annoverare un gustoso antipasto: lo sformato di zucca con salsa ...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchetti di patate ripieni di taleggio

Ecco bella e pronta, una nuova ed interessante ricetta mediante la quale poter imparare da soli, a preparare nella propria cucina, i famosi gnocchetti di ...
Primi Piatti

Spätzle con zucca e taleggio: la ricetta originale

Gli Spätzle sono teneri gnocchi che provengono dal Tirolo. Tra gli ingredienti principali troviamo il grano e la farina. Questi gnocchetti sono tanto semplici quanto ...
Primi Piatti

Lasagne alle verdure con crema al taleggio

La lasagna è una delle più celebri preparazioni italiane e ha origine antiche. Il termine "lasagna" deriva dal greco "lasagnum" che significa piatto, o ciotola ...
Primi Piatti

5 modi per cucinare gli gnocchi

Molto tempo fa gli gnocchi si producevano con il solo ausilio di acqua e farina. Nel corso del XIX secolo si introdussero poi le patate ...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi al formaggio

Per scaldare una serata particolarmente fredda e uggiosa, possiamo preparare una fumante zuppa di verdure. Oppure, accendere un bel fuoco vivace e preparare una ricetta ...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi ai frutti di mare

Per fare in modo che un pranzo risulti d'effetto, occorre ideare un primo diverso! La sua funzione è quella di stimolare l'appetito e ...
Primi Piatti

Gnocchi di spinaci e salsiccia

Se abbiamo degli ospiti a pranzo, non c'è niente di meglio del preparare ai nostri ospiti un gustoso piatto di gnocchi. Tra i numerosi ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.