Ricetta: hamburger vegetariano con salsa allo yogurt

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: hamburger vegetariano con salsa allo yogurt
111

Introduzione

Eccoci qui, pronti a proporre una ricetta del tutto diversa dalle classiche a cui siamo abituati. Nello specifico cercheremo d’imparare insieme, come poter preparare un gustosissimo hamburger vegetariano, che serviremo con una buonissima salsa allo yogurt.
Daremo vita ad un hamburger, diverso dal classico di carne, a cui siamo e sono abituati i nostri bambini. Proveremo a dar loro, un hamburger al cui interno siano contenute le verdure e non solo. Utilizzeremo degli ingredienti vegetariani, che sono ottimi amici della salute del nostro organismo. Infatti conterranno in sé, tantissime vitamine e Sali minerali, che daranno una mano a liberare il nostro corpo dalle sostanze tossiche, che provocano un acceleramento nell’invecchiamento cellulare. Oltre alle verdure, inseriremo nel nostro hamburger vegetariano, anche i ceci, un legume, alleato della salute e del benessere di tutto il nostro corpo. Insomma sarà un modo alternativo di far mangiare le verdure ed i legumi, ai nostri bambini, affinché anche essi possano godere a pieno, delle varie proprietà nutritive che nascondono in sé. Diamoci da fare e procuriamoci tutti gli ingredienti di cui abbiamo bisogno.

211

Occorrente

  • 2 uova
  • 1 melanzana
  • 2 zucchine
  • pan grattato
  • formaggio grattugiato
  • sale e pepe
  • curcuma, zenzero e curry
  • cipolla, sedano e prezzemolo
  • olio di oliva
  • 1 vasetto di yogurt greco
311

E’ preferibile che le verdure ed i legumi, che andremo ad utilizzare, siano italiani ed anche biologici, e cioè privi di sostanze chimiche al loro interno, dannose per noi. La prima cosa che dobbiamo fare è quella di lessare i ceci. Per farlo dobbiamo prendere una pentola ed inserire al suo interno dell’acqua, del sedano e del prezzemolo.

411

Mettiamola sul fornello e lasciamo bollire. E’ consigliabile utilizzare dei ceci secchi, che avremo messo in ammollo, la sera prima, assieme ad un cucchiaio di limone, affinché possano trattenere al loro interno, tutte le sostanze nutritive e non perderle nell’acqua di ammollo. Mentre i ceci cucineranno, possiamo passare alla preparazione delle nostre verdure. Prendiamo le melanzane e senza eliminare la buccia, tagliamole a dadini. Anche le zucchine dovranno essere divise a dadini.

Continua la lettura
511

Prendiamo una padella, inseriamo in essa un po’ di olio di oliva, la cipolla che avremo affettato ed anche del sedano tritato. Facciamo soffriggere per bene ed aggiungiamo le nostre verdure, insieme alla carota, anch’essa ridotta a dadini. Insaporiamo con del curry, se piace o con semplice sale ed un po’ di curcuma, per donare colore ed un sapore in più. Lasciamo cuocere per bene ed aggiungiamo un mestolo d’acqua, che aiuterà la cottura ed anche a non seccare troppo le verdure.

611

Quando i ceci saranno pronti, possiamo prenderli, inserirli all’interno di un mix e tritarli un po’, stando attenti però a non ridurli in poltiglia. A questo impasto aggiungiamo anche le verdure cotte. Ora che il composto del nostro hamburger vegetariano è pronto, possiamo metterlo in una terrina, aggiungere del peperoncino, se piace anche ai nostri bambini, ed aggiungerci un po’ di formaggio grattugiato ed un tuorlo d’uovo. Amalgamiamo per bene ed ora possiamo passare alla preparazione degli hamburger.

711

Prendiamo un po’ dell’impasto e diamogli la forma di un vero e proprio hamburger, passiamolo nell’albume e nel pangrattato. Non ci resta che cuocerli, come meglio desideriamo. Possiamo o cuocerli in padella, con un filo d’olio o anche in forno, su una teglia con un foglio di carta forno, a 200°, per circa 30 minuti.

811

Mentre aspettiamo che i nostri hamburger vegetariani si cucinino, possiamo preparare la salsa allo yogurt. Prendiamo lo yogurt, inseriamolo in una terrina ed aggiungiamo del pepe nero, dello zenzero, un po’ di succo di limone, un filo d’olio e del sale. E’ preferibile utilizzare lo yogurt greco, che ha una consistenza maggiore. Unifichiamo il tutto e lasciamo riposare la nostra salsa allo yogurt in frigorifero, per almeno 15 minuti.

911

Quando gli hamburger vegetariani saranno pronti, possiamo impiattarli su di un piatto da portata ed inserire al loro fianco o anche come base, un po’ della salsa allo yogurt. Non ci resta che gustarli in compagnia dei nostri bambini ed anche dei nostri ospiti.  

1011

Guarda il video

1111

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Realizzare con le nostre mani un hamburger vegetariano, è un modo per far gustare anche ai nostri bambini, le verdure, che non sempre vengono apprezzate!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta degli hamburger di legumi

L'hamburger originale è una bistecca di carne (manzo o vitello) tritata che rappresenta un sostanzioso e gustoso secondo piatto, insomma un termine più raffinato per definire le nostre polpette casalinghe. La ricetta di cui parleremo in questa guida...
Consigli di Cucina

I 5 migliori street food vegetariani

La dieta vegetariana è diventata uno stile di vita sempre più diffuso: ormai sono noti i benefici che derivano dall'eliminare il consumo di carne e si è capito anche che una dieta vegetariana non è necessariamente meno gustosa o appagante di una dieta...
Consigli di Cucina

5 ricette di burger vegetali

Non trascurate i vostri amici vegetariani durante la vostra prossima grigliata. Questi cinque sorprendenti hamburger vegetali sono perfetti sia per i vegetariani che per gli amanti delle verdure in generale. Accompagnateli con un po' di mais estivo, un'insalata...
Antipasti

Ricetta: hamburger di lenticchie

Cucinare è la passione di noi italiani e si sa, come quella di mangiare bene e sano. La nostra cucina è rinomata in tutto il mondo, ma quello per cui siamo realmente famosi è la genuinità dei prodotti con cui sappiamo fare i nostri piatti. Con l'avvento...
Antipasti

Come fare un hamburger di lenticchie

Contrariamente a quanto si pensi, i piatti vegetariani possono essere molto gustosi, stuzzicanti e saporiti, basta trovare la ricetta giusta che più aggrada il nostro palato. Tra questi piatti sfiziosi, fa, senza ombra di dubbio, la voce grossa l'hamburger...
Carne

Come preparare la bistecca vegetariana

Le persone che non mangiano più la carne o il pesce, sono ormai sicuramente in aumento rispetto a qualche anno fa. Molti sono gli elementi che possono sostituire perfettamente la carne, dando all'organismo le perfette vitamine e proteine di cui ha bisogno...
Antipasti

Come fare gli hamburger di carciofi e pomodori secchi

Iniziamo questa guida in maniera insolita, con un indovinello. Viene direttamente dall'America. Può essere di carne e non solo. Lo amano grandi e piccini. Avete indovinato? Si stiamo parlando proprio degli hamburger. Originari dell' America, oggi sono...
Antipasti

3 idee per hamburger vegetariani

Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile realizzare degli hamburger vegetariani. Essi sono ideali per quelle persone che vogliono provare qualcosa di diverso. Si tratta di tre idee...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.