Ricetta: il pollo alla diavola

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
Ricetta: il pollo alla diavola
16

Introduzione

Ogni qualvolta abbiamo ospiti a cena o a pranzo, entriamo in una sorta di "panico da cucina". Esso consiste, nel fatto di non saper cosa cucinare per tutti nostri ospiti, non conoscendo ovviamente per buoni motivi, tutti i loro gusti. Quindi, magari si pensa che cucinando magari una lasagna, potrebbe farsi contenta una persona, ma scontentarne un'altra. Ecco dunque, che in questa semplicissima guida, vi illustreremo una ricetta, che saprà soddisfare ogni tipo di palato. Stiamo parlando ovviamente della ricetta del pollo alla diavola. Questo chiaramente, sarà leggermente piccante, ma qualora aveste degli ospiti che non gradiscono molto il piccante, potrete eventualmente evitare di farcirlo con il peperoncino e tutti gli ingredienti che lo renderanno leggermente piccante, che vi andremo ad elencare nella guida. Ecco dunque, che vi spiegheremo attraverso questi facilissimi passaggi, come cucinare la ricetta del pollo alla diavola.

26

Occorrente

  • 4 ali e 4 cosce di pollo
  • Sale quanto basta
  • Olio quanto basta
  • Paprika
  • Peperoncino in polvere
  • Aromi per arrosto
36

Pulisci quattro ali di pollo e quattro cosce togliendo eventuali piume rimaste. In una ciotola prepara una emulsione di olio e peperoncino e ungi con un pennello le ali e le cosce di pollo. In una padella fai soffriggere due spicchi di aglio, nell'olio di oliva; poi aggiungi le ali e le cosce di pollo aggiustando con un po’ di sale e una spolverata di aromi per l’arrosto. Copri la padella con un coperchio più piccolo e metti qualcosa di pesante sul coperchio (come per esempio un barattolo abbastanza capiente con dell’acqua dentro) in modo che il pollo resti abbastanza schiacciato sul fondo della padella. Lascia che la carne si rosoli per circa dieci minuti a fiamma media.

46

Passato questo tempo gira le ali e le cosce di pollo e lascia rosolare anche dall’altro lato sempre coprendo con un coperchio più piccolo e applicando un peso su di esso. Procedi in questo modo continuando a far cuocere entrambi i lati e girando i pezzi di pollo per quattro o cinque volte fino a quando la carne non sarà cotta. Il tempo di cottura richiede circa un'ora.

Continua la lettura
56

Al posto delle ali e delle cosce di pollo puoi preparare questo piatto con un pollo intero: in questo caso rimuovi le zampe e la testa, puliscilo, lavalo e asciugalo. Con un paio di forbici apri il pollo sulla schiena, ungi il pollo con un’emulsione di olio e peperoncino sia internamente sia esternamente e quindi procedi con la cottura: in una padella fai soffriggere qualche spicchio d’aglio e poi lascia rosolare il pollo dopo aver messo del sale e degli aromi per l’arrosto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per questa ricetta è consigliabile usare un pollo giovane.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come fare le ali di pollo alla diavola

Le ali di pollo alla diavola sono una portata ricca di sapore ed estremamente invitante. Sono perfette da presentare come secondo ad una cena informale da trascorrere in famiglia o con gli amici. Sono ottime anche come antipasto rustico. La delicatezza...
Pesce

Come cucinare i gamberi alla diavola

Chi ama i prodotti del mare, non può fare a meno di prepararli ed assaggiarli in svariati modi, e tra questi ci sono i gustosissimi gamberi; infatti, si possono cucinare in diversi modi ovvero fritti, con sugo ed in particolare alla diavola, tanto per...
Pesce

Come preparare l'astice alla diavola

Tra le ricette a base di pesce da proporre ai propri ospiti per deliziarli e divertirli con gusto, non può mancare l'astice alla diavola. È un piatto ricco e dalla preparazione elaborata che premia l'impegno e il prezzo della materia prima con grandi...
Consigli di Cucina

Come servire le ali di pollo

Le ali di pollo sono un antipasto, o un secondo, davvero sfizioso. Molti apprezzano questa parte del pollo perché la carne è morbida e saporita. Ci sono diversi modi di servire questa pietanza, alcuni più impegnativi altri non. Nella seguente guida...
Pesce

Come cucinare i gamberi

I gamberi sono dei crostacei ricchi di potassio e fosforo, ideali anche per chi segua una dieta; infatti si possono cucinare senza troppi condimenti e soprattutto in poco tempo, oltre ad avere un sapore molto gradevole al palato. Gustosi quindi, ma anche...
Pizze e Focacce

Condimenti originali per pizza

Se esiste un marchio che può far riconoscere l'Italia in tutto il mondo è sicuramente la pizza. Conosciuta e apprezzata da grandi e piccini, la pizza è uno degli alimenti compresi nella dieta mediterranea, quindi costituisce un pasto salutare e gustoso....
Antipasti

5 ricette veloci con le uova

Le uova sono un alimento veramente completo e prezioso sia dal punto di vista biologico e nutritivo, che da quello culinario, per gli innumerevoli modi in cui può essere utilizzato. È' ormai chiaro che le uova fanno parte integrante della cucina italiana,...
Antipasti

3 antipasti veloci con le uova di quaglia

Le uova di quaglia possono essere usate in cucina come delle normalissime uova di gallina. Questa tipologia di uova è molto utilizzata in Giappone e, di recente, anche il nostro Paese le sta apprezzando sempre di più. A differenza di quelle di gallina,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.