Ricetta: insalata di pollo e asiago

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: insalata di pollo e asiago
18

Introduzione

L'insalata di pollo è una ricetta ideale per la stagione estiva data la sua freschezza, la sua bontà e la naturalezza dei suoi componenti. Può essere gustata come piatto unico o abbinata a primi piatti e servita come antipasto. In più, è molto facile e veloce da preparare grazie alla presenza di ingredienti che tutti generalmente possiedono in casa propria. In questa guida, vi mostrerò i passi salienti per la preparazione di una di questa ricetta deliziosa: l'insalata di pollo e asiago.

28

Occorrente

  • 500 grammi di petto di pollo
  • 40 grammi di olive verdi denocciolate (o olive nere al forno)
  • 100 grammi di asiago
  • 50 grammi di cetrioli sott'aceto
  • 100 grammi di peperoni rossi
  • sale q.b.
  • olio q.b.
  • 2 cucchiai d'aceto
  • 2 cucchiaini di senape
  • 2 cucchiai di maionese
38

Cominciate col grigliare il petto di pollo da entrambe le parti per circa 3 minuti (potete anche bollirlo in abbondante acqua calda, per ottenere un piatto più leggero, ma sicuramente meno saporito). Una volta cotto, fate raffreddare il petto per qualche minuto e procedete poi con il tagliarlo a julienne, per ottenere dei bastoncini di circa 1/2 cm di spessore.

48

Eliminate, successivamente, i noccioli delle olive verdi oppure nere, se preferite un sapore più amaro e, riducetele a pezzetti o meglio a rondelle. Tagliate in maniera sottile i cetriolini sott'aceto, mantenendo uno spessore molto simile a quello dei filetti di pollo. Fate la stessa cosa anche con i peperoni e con l'asiago. L'asiago può essere sostituito con della mozzarella o con della groviera, ma sicuramente il tipo di formaggio che vi ho consigliato oggi, dà quel tocco di sapore in più.

Continua la lettura
58

Preparate, poi, la salsa che vi servirà per condire la vostra insalata. Dovrete mettere in una ciotola la maionese, la senape, l'olio, il sale e l'aceto. Mescolate per bene, con l'utilizzo di una forchetta, e amalgamate gli ingredienti in modo da rendere liscio e omogeneo tutto il composto. Ponete i bastoncini di pollo in una scodella e versate uno per volta tutti gli ingredienti. Unite, per ultima, la salsa che avete preparato. Mischiate per bene il tutto e mettete l'insalata in frigorifero per almeno un'ora. L'ideale è prepararla al mattino per consumarla poi a pranzo. È preferibile, infatti, metterla in un piatto da portata dopo questo intervallo di tempo, servirla fredda e procedere alla degustazione.

68

Potete aggiungere, a seconda dei gusti, anche dei pomodori e delle foglie di lattuga o di rucola, oppure ancora ogni tipo di ingrediente che più vi aggrada e che stuzzica la vostra fantasia; ogni cosa che unirete, contribuirà a rendere ancora più gustoso e colorato il vostro piatto. L'insalata di pollo e asiago può essere conservata, per una consumazione ottimale, in frigorifero per al massimo due giorni.

78

Guarda il video

88

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare i cannoli con spinaci e asiago

Noi italiani siamo conosciuti in tutto il mondo per la nostra cucina e per la nostra buona forchetta. Proprio per questo ho deciso di proporvi una guida su una delle tante ricette tipicamente italiane: cannoli con spinaci e asiago. Questi si possono servire...
Carne

Come preparare il cordon bleu di tacchino con asiago e fontina

I cordon bleu di tacchino con asiago e fontina sono un goloso secondo piatto molto sostanzioso, da servire assieme a verdure cotte oppure crude a seconda delle personali preferenze. Non sono difficili da preparare ma è necessario essere dotati di un...
Carne

Come preparare i rotolini di tacchino all'Asiago

A corto di idee per il pranzo o per la cena? Ecco a voi un goloso secondo piatto da gustare sia tiepido che freddo: i rotolini di tacchino all’Asiago. Basta poco tempo a disposizione e un pizzico di manualità in cucina per ottenere un risultato perfetto...
Primi Piatti

Come preparare i raviolii al salmone, asiago e radicchio su crema di patate

I ravioli sono uno dei tipi di pasta fresca più diffusi in ogni regione e, la loro preparazione, anche se molto semplice, si rivela sempre una scelta ad effetto per i pranzi e le cene in famiglia, poiché sono un piatto generalmente apprezzato da grandi...
Antipasti

Come preparare il gratin di verdure con asiago e mozzarelle

Chi dice che le verdure sono un piatto adatto solo alle diete, perché povere di gusto? Basta avere un po' di fantasia e trovare delle nuove ricette da provare. Anche le verdure possono diventare così un piatto sfizioso, apprezzato dai grandi e dai piccini....
Primi Piatti

10 primi facili da cucinare

Stai cercando una soluzione per cucinare dei piatti gustosi ma semplici da preparare? Se hai risposto di si, ti trovi nel posto giusto. Ti suona sicuramente familiare leggere che il tempo non basta mai. Se non ne puoi più di mangiare panini e cibi surgelati,...
Antipasti

Come preparare lo scrambled eggs al formaggio

Lo scrambled eggs al formaggio è una specialità tipica inglese che abitualmente viene servita in tavola durante la prima colazione. È un piatto molto semplice da preparare ed è perfetto da gustare anche come antipasto o come spuntino veloce a metà...
Consigli di Cucina

Le migliori marmellate da abbinare ai formaggi

Quando si degustano dei formaggi gustosi e di vari tipi e di diverse stagionature, è ormai di moda associare e abbinare una confettura che si adatti alla tipologia di formaggio che sia in grado anche di esaltarne i sapori e gli odori. Spesso abbinare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.