Ricetta: involtini di pollo in umido con funghi

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se avete degli ospiti a cena e state pensando ad una ricetta saporita ma non troppo complessa da realizzare, siete nel posto giusto. Vi proporremo gli involtini di pollo in umido con funghi: una pietanza che rappresenta il giusto compromesso tra praticità ed effetto, tra gusto ed equilibrio. Se siete curiosi di sperimentare qualcosa di nuovo e succulento, seguiteci nei prossimi passi. Troverete l'occorrente e tutti i segreti della ricetta. Indossate il grembiule da cucina e via con i lavori!

27

Occorrente

  • 200 gr di funghi champignon o di carne
  • 8 fettine di pollo
  • trito d'aglio e prezzemolo
  • trito abbondante di cipolla, carota e sedano
  • sale q. b.
  • 4 fette di prosciutto
  • 4 fette di fontina
  • 16 stecchini classici
  • 400 ml di brodo vegetale
37

Preparate gli ingredienti

Il primo passo per cucinare gli involtini di pollo in umido con funghi, è quello di reperire la materia prima. Uno step non da poco, soprattutto perché si parla di due ingredienti che devono essere sempre rigorosamente freschi, quali la carne di pollo ed i funghi. Per la carne potete recarvi nella vostra macelleria di fiducia, possibilmente locale ed a chilometro zero, dove reperire delle belle fettine di pollo fresche e saporite. Per quanto riguarda i funghi, a seconda del periodo e dei vostri gusti, potete utilizzare varietà differenti. Ad esempio si può optare per i funghi di carne e gli champignon. Infine realizzate un trito di aglio e prezzemolo per l'imbottitura degli involtini ed un trito di carota, cipolla e sedano per il condimento esterno. Quanto al prosciutto, potete utilizzare sia il cotto che il crudo, unitamente alla fontina. Infine, tagliate i funghi a listarelle e metteteli da parte. I vostri involtini di pollo in umido con funghi stanno per prendere forma.

47

Imbottite le fettine

A questo punto potete dar via alla preparazione degli involtini. Prendete quindi la prima fettina, e se necessario battetela con il batticarne. È infatti opportuno che la fettina di pollo sia, per questa ricetta, sottile. Posizionate al centro metà fetta di prosciutto, metà fetta di fontina ed un cucchiaino di trito d'aglio e prezzemolo. Procedete allo stesso modo sino a quando avrete terminato tutte le fettine a vostra disposizione. Ricordate, però, di bloccare le estremità di ogni involtino con degli stecchini classici. Non resta, a questo punto, che dare il tocco finale, coronando il piatto con l'aggiunta dei funghi. Ciò lo farete durante l'ultima fase: quella della cottura.

Continua la lettura
57

Cuocete con i funghi

A questo punto prendete una padella antiaderente e fate soffriggere in un po' d'olio d'oliva il trito di cipolla, carota e sedano. Versate in padella i funghetti a listarelle e portate a cottura lenta, aggiungendo un po' di sale ed un bicchiere d'acqua. Appena i funghi si appassiscono, versate in padella gli involtini, aggiungete due bicchieri di brodo vegetale e fate cuocere a fiamma bassa. Se opportuno, aggiungete dell'acqua durante la cottura. Servite il piatto ai vostri commensali accompagnando gli involtini con un buon vino rosso.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Togliete gli stecchini prima di servire
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

5 ricette di involtini vegetariani

Gli involtini sono uno dei piatti più noti e radicati nella gastronomia italiana. Anche se la variante più classica è quella che vede protagonista la carne, gli involtini possono essere anche rivisitati in chiave vegetariana. A tal riguardo, nei prossimi...
Carne

Come preparare gli involtini alla romana

La cucina italiana è ricca di piatti e di ricette gustose. Un piatto tipico della cucina laziale sono gli involtini alla romana. Gli involtini vengono serviti come seconda portata da tavola e sono ideali per gli amanti della carne che possono gustare...
Pesce

Come fare gli involtini di verza con gamberetti

Il cavolo verza è una verdura piuttosto versatile, che si può cucinare in vari modi ed accostare a tanti piatti. Può essere la protagonista di un'infinità di ricette o accompagnare piatti semplici ed elaborati. Lungo i passi di questa guida vi illustreremo...
Antipasti

Ricetta: involtini di verza con prosciutto e fontina

La ricetta: involtini di verza con prosciutto e fontina sono una scelta vincente per chi vuole portare la verdura in tavola. Questa ricetta, sfiziosa e semplice, sarà in grado di soddisfare anche i palati più esigenti, come quelli dei bambini! Gli involtini...
Carne

Come preparare gli involtini di carne alla siciliana

La guida di oggi propone un gustoso secondo piatto a base di carne della cucina tipica regionale. Si tratta degli involtini di carne alla siciliana, dal tipico ripieno con particolari ingredienti. Proprio questi elementi, come i pinoli, l'uva passa, la...
Carne

Ripieni per gli involtini di pollo

Siete stanchi di cucinare la solita fettina di pollo arrostita o a cotoletta, bene oggi imparerete a preparare dei ricchi e gustosi involtini di pollo. Ne esistono di svariate farciture, per tutti i gusti. Ripieni a base di formaggio, verdure e addirittura...
Carne

Come preparare gli involtini di pollo ai funghi

Gli involtini di pollo ai funghi sono un gustoso secondo piatto autunnale da gustare al primo accenno di abbassamento delle temperature. Sono ottimi sia caldi che tiepidi e possono essere messi in tavola con un ricco contorno di purè di patate o, in...
Pesce

Ricetta: involtini di tonno e formaggio fuso

Il pesce è un alimento estremamente importante nella nostra dieta, eppure spesso assente sulle nostre tavole. La paura di non essere in grado di cucinare correttamente il pesce, spesso infatti ci fa desistere. Esistono però delle ricette davvero semplici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.