Ricetta: involtini lonza e speck al forno

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Sei in cerca di un secondo appetitoso e sfizioso che porti un po' di allegria e novità in tavola? Ti proponiamo questa ricetta: involtini di lonza e speck al forno. Un modo nuovo ed invogliante per servire la carne di maiale insaporendola con il gusto deciso dello speck e della provola. Noi ti presentiamo una ricetta che prevede la cottura al forno che ne garantirà la leggerezza e ne esalta il sapore. Se preferisci, però, puoi procedere anche a cuocerli in padella, facendoli rosolare con del burro o dell'olio, bagnandoli durante la cottura con il vino bianco e cuocendoli per circa 8 minuti. Comunque vorrai prepararli, accompagnati da un contorno di verdure e da un buon vino, gli involtini di lonza saranno l'ideale anche se hai ospiti a cena!

27

Occorrente

  • 8 fettine di lonza di maiale
  • 100 gr. di speck
  • 250 gr. di provola affumicata o caciotta
  • salvia
  • spezie per arrosti: maggiorana , timo e rosmarino
  • pangrattato
  • Olio EVO
  • Sale e pepe q.b.
  • carta da forno e stuzzicadenti
  • mezzo bicchiere di vino banco
37

Prepara gli ingredienti

Quando acquisti la lonza di maiale, chiedi al macellaio di tagliarti delle fettine il più possibile sottili e prive di grasso. In ogni caso, comincia con il preparare le fettine di lonza disponendole su un tagliere e battendole leggermente in modo da ammorbidirle. Con un coltello affilato elimina tutte le parti grasse. Occupati degli ingredienti per il ripieno. Noi abbiamo sperimentato la ricetta con un ripieno di speck e provola affumicata ma, anche in questo caso, puoi variare gli ingredienti sostituendo allo speck la pancetta o il prosciutto crudo e la provola affumicata con qualsiasi tipo di caciotta. Taglia a fettine sottili la provola affumicata o la caciotta, riduci le fette di speck della dimensione delle fettine di lonza e lava le foglie di salvia.

47

Farcisci gli involtini

Adesso farcisci le fettine di lonza disponendo su di esse una fetta di speck, la provola affumicata e una foglia di salvia. Arrotola la fettina di lonza e forma il tuo involtino, fermandolo con uno stuzzicadenti. Fai lo stesso per tutte le fettine di lonza. Ora, se vuoi che i tuoi involtini abbiano una certa croccantezza, passali nel pangrattato cui avrai aggiunto qualche fogliolina di rosmarino e maggiorana.

Continua la lettura
57

Cuoci gli involtini

Fai riscaldare il forno statico portandolo ad una temperatura di 180° C. Nel frattempo rivesti una teglia con carta da forno e ungila leggermente con un filo di olio EVO. Disponi quindi nella teglia gli involtini precedentemente preparati e mettili in forno per cinque minuti, aggiungendovi un filo di olio. Trascorsi i cinque minuti riapri il forno e bagna gli involtini con il vino bianco. Quando saranno cotti sfornali immediatamente e servili ben caldi. Accompagnali con un vino rosso robusto e un contorno di verdure grigliate o un bel piatto di patate al forno. Se dovesse avanzarne qualcuno, puoi conservarlo in frigo e farlo rinvenire nel forno o al microonde al momento di consumarlo. Buon appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Servi gli involtini ben caldi su un piatto da portata ovale e circondali con patate al forno o con verdure alla griglia
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: involtini di lonza al timo

Per un menù all'insegna del buongusto la soluzione migliore è quella di fare un secondo particolare: gli involtini di lonza al timo. Questa ricetta risulta facile da fare e si prepara in poco tempo. L'importante è che vi organizzate e prendete della...
Carne

Ricetta: involtini di lonza con il riso

Gli involtini di lonza con il riso rappresentano un secondo piatto delizioso, semplice e veloce da preparare. Un'ottima soluzione per stupire i vostri amici a cena o per accontentare i palati esigenti dei vostri bambini. Gli involtini di lonza con il...
Carne

Come preparare gli involtini di lonza di maiale

Per sentirsi in forma occorre mangiare sano e abbinare una buona attività fisica. La carne da sempre è un alimento nutriente che soddisfa anche i palati più esigenti che amano ricette sempre nuove, semplici e originali. Non è detto infatti che un...
Primi Piatti

Come preparare il riso con la lonza

Se qualcuno di voi lettori o lettrici in vita sua ha mai assaggiato un piatto di risotto con la lonza, saprà certamente concordare sul fatto che questo è un piatto ricco di sapore e veramente gustoso, adatto specialmente ai mesi invernali (ma non solo)....
Carne

Come preparare i fagottini di lonza farciti al castelmagno

Se desiderate preparare un secondo piatto gustoso da accompagnare con la polenta o con fette di pane abbrustolito, ecco a voi i fagottini di lonza farciti al castelmagno. Si tratta di una specialità molto sostanziosa, perfetta per essere servita in tavola...
Carne

Come preparare i fagottini di lonza impanati

Se desiderate proporre in tavola un piatto gustoso che possa piacere a grandi e piccini, ecco a voi dei gustosi fagottini di lonza impanati. Sicuramente è una specialità non dietetica ma se la accompagnate in tavola con un’abbondante insalata di stagione...
Primi Piatti

Ricetta: saltimbocca alla pugliese

I saltimbocca sono degli involtini di carne ripieni. Ne esistono però di diversi tipi, caratteristici delle diverse cucine regionali italiane. Ad esempio può essere cucinato con l'aggiunta di prosciutto crudo o speck, con salvia, ma anche con cipolla...
Carne

Come grigliare la lonza di maiale

Quando arrivano le belle giornate si ha voglia di trascorrere più tempo all'aperto per svagarsi ed anche per mangiare. Basta accendere il barbecue e cuocere delle belle grigliate di carne da assaggiare assieme ad amici e parenti. La parte più importante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.