Ricetta: lasagne al forno con peperoni

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se decidiamo di fare un primo che soddisfi anche i palati più raffinati, possiamo preparare le lasagne al forno farcite con i peperoni. Si tratta infatti, di un piatto unico molto gustoso e nutriente della cucina tradizionale italiana, ed anche uno dei più antichi. A tale proposito, ecco una guida con alcuni consigli su come preparare la ricetta delle lasagne al forno con i peperoni.

25

Occorrente

  • Per la pasta sfoglia:
  • 300 grammi di farina
  • 3 uova
  • Sale q.b.
  • Per la farcitura:
  • 5 pomodori maturi
  • 2 peperoni gialli
  • 2 peperoni rossi
  • Olio extra vergine d'oliva
  • Sale e pepe q.b.
  • Parmigiano grattugiato 100 gr.
35

Preparare la pasta sfoglia

Generalmente la preparazione delle lasagne al forno richiede un po' di tempo a disposizione, ma con il vantaggio che si possono preparare in netto anticipo, per poi sistemarle nella teglia e conservarle nel frigo fino al momento della cottura. Per iniziare bisogna dedicarsi alla preparazione della pasta sfoglia. A tal proposito, disponete la farina a fontana su un tavolo e sbattete all'interno le uova, dopodichè aggiungete del sale ed iniziate ad amalgamare il tutto dall'esterno verso l'interno. Adesso impastate con le mani e dopo aver ottenuto un panetto piuttosto compatto ed omogeneo, copritelo con una pellicola e lasciate riposare in un luogo fresco per circa un'ora.

45

Rosolare i peperoni

Per quanto riguarda il sugo invece, mettete a bollire una pentola con dell'acqua ed una volta che avrà raggiunto l'ebollizione, salate e versate i pomodori per alcuni minuti. Trascorso tale tempo, toglieteli dal fuoco e una volta raffreddati, privateli della pelle aiutandovi con un coltello e tagliateli poi a filetti. Per quanto riguarda i peperoni invece, lavateli sotto l'acqua corrente, eliminate i semi e tagliateli a listarelle, dopodichè rosolateli in una padella con dell'olio extravergine d'oliva, un pizzico di sale e un po' di pepe fresco in polvere. Fateli cuocere per una decina di minuti giusto il tempo ammorbidirli, e poi aggiungete anche i pomodori. Trascorso tale tempo, prelevate una parte del composto e passatelo con l'aiuto di un mixer, di un frullatore elettrico o uno manuale.

Continua la lettura
55

Farcire la sfoglia

A questo punto prendete la pasta e, con l'aiuto di un matterello dividetela in tanti quadrati e successivamente immergeteli nell'acqua leggermente salata per pochi minuti, e scolateli sopra ad un canovaccio pulito. Quando le sfoglie si saranno raffreddate, allora a questo punto incominciate a farcirle. Iniziate mettendo un po' di salsa sul fondo della teglia, poi la sfoglia, i peperoni con della mozzarella a tocchetti e continuate in questo modo fino ad esaurire la pasta, e terminate poi con una manciata abbondante di parmigiano grattugiato. Per quanto riguarda la cottura invece, mettete le lasagne nel forno per circa 30 minuti e servitele ben calde.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

5 modi di cucinare le lasagne

Le lasagne sono un tipico primo piatto italiano conosciuto in tutto il mondo. Le lasagne possono essere preparate in svariati modi, tutti abbastanza succulenti, saporiti e deliziosi. Gli ingredienti che si prestano a condire una tipologia di pasta come...
Primi Piatti

Come fare le lasagne vegetariane

Le lasagne costituiscono senza dubbio uno dei piatti più saporiti ed amati dalla maggior parte delle persone. Esse si possono preparare in numerosi modi e con svariati ingredienti. Tuttavia si tratta di un piatto estremamente calorico, sicuramente non...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne bianche con patate e taleggio

Uno dei piatti che sono entrati a far parte della tradizione culinaria italiana da ormai tanti anni sono le lasagne. Queste ultime, particolarmente amate da grandi e piccini, risultano essere un piatto estremamente versatile per la varietà di ingredienti...
Antipasti

5 ricette con i fiocchi di latte

I fiocchi di latte fanno parte della categoria dei formaggi freschi. Il termine specifico è "cottage cheese", di origine britannica. Gli americani esportarono il prodotto e iniziarono a commercializzarlo. Tradizionalmente veniva aggiunta della panna...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne con salmone e spinaci

Il primo che figura maggiormente a tavola sono le lasagne. Queste rappresentano il trionfo delle feste e si possono preparare in vari modi. Di solito si distinguono per il gusto, stuzzicando gli ospiti più golosi. Moltissime sono le combinazioni che...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne baccalà e spinaci

Se avete l'idea di preparare delle lasagne insolite, allora munitevi di tempo e ingredienti particolari. La ricetta che vi presento sono delle lasagne baccalà e spinaci. Questo è un primo davvero insolito, che vede protagonisti due cibi con un alto...
Dolci

Come preparare le lasagne dolci

A tutti piacciono le lasagne! O no? Quelle salate, classiche, quelle fatte secondo la ricetta della nonna. Le amiamo, ne siamo ghiotti! Avete, però, mai pensato di prepararle dolci? O le avete viste, assaggiate, vi sono piaciute e volete rifarle? Non...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne verdi al forno

Le lasagne verdi al forno è uno dei piatti più rinomati della cucina emiliana e sono diventate una delle ricette italiane più famose del mondo. In questa guida, vedremo come sia abbastanza semplice preparare le lasagne verdi al forno. Questa ricetta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.