Ricetta: maltagliati con fagioli e astice

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I maltagliati con fagioli ed astice è un piatto tradizionale cruel-free, che non necessita di tagliare l'astice vivo sul piano di lavoro. La salsa d'ostriche conferisce al piatto il profumo del mare, ma senza eclissare il sapore delicato del crostaceo. Se volete, è possibile raddoppiare le dosi degli ingredienti della salsa, per poter preparare un buon risotto la giornata successiva. A questo proposito, vediamo riportati qui di seguito alcuni brevi passi che vi illustreranno la ricetta dei maltagliati con fagioli ed astice.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 700 grammi di astice
  • Un cucchiaio d'olio
  • Un cucchiaio di fagioli neri
  • Un cucchiaio d'aglio tritato
  • Un piccolo peperoncino tritato
  • Una tazza di brodo di pollo
  • Un cucchiaio di salsa d'ostriche
  • Un cucchiaio di salsa di soia
  • Un cucchiaino d'olio di sesamo
  • Un cucchiaio di vino sherry
  • 4 cipolle verdi
  • Un peperone rosso
  • Una cipolla media, tritata
  • Un cucchiaio di amido di mais
  • Un cucchiaio d'acqua fredda
  • Un chilo di farina
  • 5 uova
  • 12 grammi di sale
  • Qualche filamento di zafferano
37

Preparazione della pasta fresca

Setacciate la farina a fontana sull'area di lavoro, fate un buco al centro con le dita ed e aggiungete le uova, l'acqua, lo zafferano ed un cucchiaino di sale. Utilizzando una forchetta, mescolate le uova e la farina fino a formare un composto friabile, poi lavorate l'impasto a mano per circa venti minuti, o fino a quando non è liscio e uniforme. Più a lungo impasterete, più la pasta risulterà elastica. Se dovesse risultare troppo secca, aggiungete l'acqua goccia a goccia. Se invece è troppo morbida, aggiungete un po' di farina. Formate una palla con l'impasto, copritelo con un panno e lasciatelo riposare venti minuti circa.

47

Preparazione dei maltagliati

Dividete la pasta in tre parti. Prendetene una, ma abbiate cura di ricoprire le altre, per evitare che si secchino. Su una superficie infarinata, utilizzate il mattarello per stendere una sfoglia sottile, poi lasciatela asciugare dai cinque ai dieci minuti. Trascorso questo lasso di tempo, tagliatela a strisce sottili. Ripetete l'operazione con le restanti due parti di pasta. È meglio consumare tutta la pasta fresca, cuocendola immediatamente al dente in abbondante acqua bollente salata. Per la cottura, contate da uno a tre minuti a seconda della dimensione e dello spessore dei maltagliati.

57

Guarda il video

Continua la lettura
67

Preparazione della salsa con fagioli e astice

Fate bollire l'astice per circa un quarto d'ora in acqua salata, poi sgusciatelo e tagliatelo a pezzi. Prendete il wok e aggiungeteci un cucchiaio d'olio, portandolo a calore elevato. Tagliate le cipolle in listarelle da circa due centimetri ed unitele all'olio caldo. Aggiungete l'aglio, lo zenzero, il peperoncino ed i fagioli neri, e lasciate soffriggere il tutto per almeno un minuto, poi aggiungete il peperone, la cipolla e lo scalogno. A questo punto aggiungete il brodo di pollo, la salsa d'ostriche, la salsa di soia, l'olio ed il vino da cucina. Poi, in una ciotola, mescolate l'amido di mais con un po' d'acqua, ed unite tutto al soffritto. Non vi resta che unire i pezzi dell'astice e i maltagliati appena scolati, poi fate saltare il tutto per qualche minuto e servite ben caldo.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La stessa salsa è ottima in accompagnamento ai risotti e ai vermicelli di soia cinesi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

3 ricette con l'astice

L'astice è un crostaceo particolare che sicuramente a tavola fa sicuramente la sua gradita figura. Quando si presenta un piatto a base di questo ...
Primi Piatti

Ricetta: maltagliati alla zucca

La ricetta che vi mostreremo oggi è quella di un piatto antico di origine emiliana: i Maltagliati. I Maltagliati sono un tipo di pasta fatta ...
Primi Piatti

Come preparare una salsa all'astice

I piatti con i crostacei sono una vera prelibatezza. L'astice infatti è un crostaceo raffinato e si presta ad essere cucinato in diversi modi ...
Pesce

Come cucinare un astice con pomodorini

Gentilissimi lettori, nella guida che seguirà parleremo volentieri di cucina, dedicandoci ad una ricetta che, immagino, faccia venire l'acquolina in bocca alla maggior parte ...
Pesce

Come mangiare un astice

Astice e aragosta, sono entrambi dei crostacei appartenenti all'ordine dei Decapodi, ma in realtà si sta parlando di due animali appartenenti a due famiglie ...
Antipasti

Come preparare l'astice alla catalana

Se state pensando di realizzare una ricetta semplice ma che possa soddisfare il palato di alcuni ospiti, potete optare per l'astice alla catalana ovvero ...
Pesce

Ricetta: astice al forno con provola

La bella stagione risveglia dolcemente il desiderio di trascorrere le nostre giornate all'aria aperta, assaporando il dolce tepore del sole. Perché allora non inaugurare ...
Pesce

Come preparare l'astice al pistacchio

I piatti a base di pesce e frutti di mare sono una prelibatezza e, allo stesso tempo, un toccasana per la salute. Il pesce è ...
Primi Piatti

Come preparare la teglia di maltagliati tartufati

La teglia di maltagliati tartufati è una di quelle specialità da riservare alle occasioni speciali. Si tratta di un goloso primo piatto destinato a chi ...
Primi Piatti

Ricetta: maltagliati di farro con fagiolina del trasimeno

Un piatto che unisce genuinità e sapore è rappresentato, senza dubbio dai maltagliati di farro con fagiolina del Trasimeno. Quest'ultimi sono dei deliziosi e ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.