Ricetta: melanzane alla pizzaiola al microonde

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Tra i vari ortaggi più buoni da poter cuocere in casa e sfiziosi da inserire in svariate ricette, non possono mancare sicuramente le melanzane. Le melanzane si prestano davvero a migliaia di ricette sfiziose e in commercio ne esistono parecchie varietà, che possono andare più o meno bene per diversi tipi di primi piatti o di secondi elaborati. Molto spesso le melanzane, devono essere fritte se si vuole preparare un'ottima parmigiana o se si voglio inserire all'interno di un ottimo piatto di pasta al pomodoro. Per ottenere una ricetta leggera, è possibile anche cuocere le melanzane al microonde e preparare una versione light alla pizzaiola davvero profumata e invitante.

27

Occorrente

  • 1 melanzana ovale nera
  • 1 pomodoro cuore di bue ligure
  • 100 g di formaggio svizzero o mozzarella
  • Parmigiano q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale e pepe q.b.
  • Origano q.b.
  • Basilico q.b.
37

Pulire le melanzane

Per iniziare a comporre questa deliziosa ricetta leggera, il primo passaggio necessario prevede la preparazione delle melanzane, che dovranno essere sbucciate e pulite nella maniera corretta. Eliminate la parte posteriore e anteriore delle melanzane, lasciando soltanto la parte liscia centrale. Potete decidere se eliminare anche la buccia violacea intorno alla melanzana per evitare di masticarla in seguito, oppure potete anche decidere di tenerla. Adesso dovrete sciacquare sotto l'acqua corrente le melanzane e tagliarle successivamente a fette di circa un centimetro e mezzo. Ovviamente per questa ricetta è necessario utilizzare le melanzane ovali nere, ed evitare quelle tonde violacee.

47

Cuocere al microonde

Prima di cuocere le melanzane all'interno del forno a microonde, è importante inumidirle con dell'olio, attraverso l'utilizzo di un pennello da cucina e aggiungere un pizzico di sale. Per la cottura delle melanzane al microonde, è necessario avere una delle opzioni ormai presenti in quasi tutti i forni a microonde moderni: il crisp. Questa opzione permette di poter cuocere qualsiasi ingrediente, utilizzando pochissimo olio, rendendo così qualsiasi pietanza molto più leggera e priva di grassi. Lasciate scaldare il "piatto crisp" dotato di una griglia, per circa un'oretta e successivamente, poggiate le fette di melanzane sopra il piatto grigliato lasciandole cuocere per 5 minuti.

Continua la lettura
57

Condire le melanzane

Trascorso il tempo necessario, togliete le melanzane dal microonde e posizionate sopra ogni fetta di melanzana una fetta di pomodoro, una fetta di formaggio svizzero o di mozzarella, un pochino di origano, del parmigiano grattugiato e un paio di foglie di basilico. Servite le melanzane appena preparate sia fredde che calde in tavola e gustatevi il piatto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate sempre le melanzane ovali nere per questa ricetta.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: cannelloni di melanzane al ragù di salsiccia

Se per un pranzo domenicale abbiamo deciso di preparare un primo piatto davvero gustoso e senza usare la pasta, possiamo provare ad elaborare una ricetta davvero gustosa quanto insolita; infatti, si tratta di cannelloni di melanzane al ragù di salsicce....
Carne

Ricetta: polpettone di carne con melanzane e peperoni

Se intendete preparare un gustoso secondo piatto, potete cimentarvi nell'elaborazione di una ricetta davvero speciale; infatti, si tratta di preparare un polpettone di carne farcito con peperoni e melanzane. Il procedimento non è difficile, ma affinché...
Cucina Etnica

Come fare le melanzane allo tzatziki

Lo tzatziki rappresenta un tipico piatto a base di yogurt, che proviene dall'antica tradizione greca e che, a ancora oggi, viene usato da moltissime popolazioni. Oltre ad essere ottimo come antipasto, questa salsa può accompagnare, nonché diventare...
Antipasti

Come preparare le schiacciatine di melanzane

Se intendete elaborare un secondo davvero gustoso e a base di ortaggi schiacciati, potete optare per delle melanzane che risultano ideali per preparare le cosiddette schiacciatine. Si tratta di un lavoro piuttosto semplice, ma che richiede un minimo di...
Antipasti

Come preparare la parmigiana vegetariana

La parmigiana rappresenta sicuramente uno dei piatti più amati e conosciuti della cucina italiana. Essa infatti ha un sapore davvero unico e non è molto complicata da preparare. La parmigiana inoltre si presta a numerose varianti e può essere preparata...
Primi Piatti

5 modi veloci per cucinare le melanzane

La melanzana è una verdura estremamente versatile, poiché ci permette di realizzare una grande varietà di ricette. Come molte verdure, è ricca di antiossidanti e vitamine, pur avendo un ridotto apporto calorico. Semplici da preparare e dal gusto unico,...
Antipasti

4 ricette con le melanzane

La melanzana è un ortaggio appartenente alla famiglia delle Solanaceae. Possiede proprietà depurative, perché ricca di fibre. Utili per il transito intestinale. Inoltre possiede blandi effetti lassativi, regolarizza l'attività del fegato contribuendo...
Pizze e Focacce

Ricetta: muffin salati alle melanzane

I muffin sono dei dolcetti della tradizione americana. Buonissimi e bellissimi da vedere i muffin possono essere realizzati anche in variante salata e sono perfetti per cucinare un aperitivo gustoso ed economico. Se anche voi volete cucinare questa ricetta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.