Ricetta: muffin con amaretti e ricotta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Ecco una nuova ricetta dove i protagonisti sono i muffin. Come detto già, i muffin si possono realizzare in diversi modi e con l'utilizzo di svariati ingredienti. Dai più semplici, adatti per la colazione o la merenda dei bimbi, fino ai più complessi, da poter servire anche dopo cena. In questa guida vi suggerisco come preparare dei muffin un po' particolari e dal sapore forte. Vediamo la ricetta dei muffin con amaretti e ricotta.

26

Occorrente

  • Farina 00 150 gr
  • Zucchero 120 gr
  • Ricotta 150 gr
  • Olio di semi 50 ml
  • Cacao amaro 15 gr
  • Uova 2
  • Amaretti 70 gr
  • Latte 5 cucchiai circa
  • Lievito 1/2 bustina
  • Vaniglia
36

Gli ingredienti

Per preparare i muffin con amaretti e ricotta, occorre davvero poco tempo. L'impasto si prepara in due fasi, quindi di conseguenza, vi servono due scodelle capienti. Sbriciolate gli amaretti dentro una tazza, così sono pronti per l'utilizzo. La ricotta deve essere fresca e, preferibilmente di pecora. Se amate di più quella vaccina, potete comunque, sostituirla tranquillamente. Alla fine la differenza tra le due è minima. È solo una questione di gusto.

46

L'impasto

Come detto prima, prendete due terrine capienti e con il bordo non troppo basso. Nella prima battete le uova con lo zucchero. Quando il composto diventa spumoso, aggiungete la ricotta e amagamatela con l'aiuto di una frusta elettrica. Infine aggiungete l'olio di semi e il latte. Fateli quindi assorbire per bene all'impasto. Mettete un attimo da parte e prendete l'altra ciotola. Mettetici dentro tutti gli ingredienti in polvere setacciati. Farina, cacao, sale, vaniglia e lievito. A scelta potete aggiungere anche, un pizzico di cannella. Mescolateli e di seguito, versateci dentro il primo composto da voi preparato. Impastate ancra un poco con la frusta elettrica. Infine unite gli amaretti e mescolateli con un cucchiaio. Se l'impasto risulta troppo asciutto ammorbidite con altro latte.

Continua la lettura
56

Cottura dei muffin

A questo punto l'impasto dei muffin ricotta e amaretti è pronto. Sistemate i vari pirottini dentro gli spazi dell'apposita teglia. Con un mestolo, dividete il composto nei pirottini, riempendoli per tre quarti. Finita questa operazione passate alla cottura. Infornate, in forno già caldo, e lasciate cuocere i muffin a 180° per 20 minuti circa. Ricordatevi che la cottura può variare, anche se di poco, in base al vostro forno. Fate quindi la prova stecchino prima di uscirli dal forno.

66

Muffin pronti

Trascorso il tempo di cottura, sfornate i vostri muffin e lasciateli raffreddare. Successivamente potete definirli come meglio preferite. Potete servirli semplicemente con un poco di zucchero a velo sopra. Oppure decorarli mettendo sopra ogbi muffin, un amaretto intero. Per fermare l'amaretto ed evitare che scivoli, potete "incollarlo" con un pochettino di miele.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

5 modi di preparare gli amaretti

La bontà degli amaretti è indiscutibile. Semplici biscottini, che incantano i palati di tutti con il loro profumo e il sapore indimenticabile e caratteristico. Gli amaretti si prestano poi a moltissime preparazioni. Perfetti per guarnire una coppa di...
Dolci

Come fare i Muffin al cacao e mele

I muffin sono dei soffici dolci britannici che si possono preparati sia in versione dolce che salata. I muffin al cacao e mele sono l'ideale per soddisfare sia chi vuole un dolce sano e alla frutta e chi invece è più goloso di cioccolato. Sono buonissimi...
Dolci

Muffin al cacao ripieni di crema al caffè

In questo articolo si vuole aiutare tutti i lettori a capire ed imparare come poter preparare degli ottimi muffin al cacao ripieni di crema al caffè, che piaceranno a tutti i lettori degli articoli che vengono proposti. I muffin al cacao ed anche ripieni...
Dolci

Ricetta: come preparare l'amaretto di cocco

A volte per preparare degli ottimi dolcetti, non serve stare ore ai fornelli. Basta davvero poco per realizzare qualcosa che possa anche servirvi con urgenza. Magari da offrire, accompagnato al caffè, ad un ospite improvviso.I kokosmakronen, meglio conosciuto...
Dolci

Come fare i muffin a vapore

I muffin sono dei dolcetti monoporzione di origine anglosassone. Si tratta di merendine dalla forma simile a quella di un fungo, cotte solitamente in appositi stampi o pirottini di carta. Diffusi oramai anche in Italia, i muffin sono delle mini brioche...
Dolci

Come preparare gli amaretti al cacao

Gli amaretti alle mandorle sono dolci tipici di molte regioni d'Italia, al nord come al sud. Hanno quell'inconfondibile retrogusto amarognolo delle mandorle amare che, in minima parte, compongono l'impasto. Ma proprio per questa loro peculiarità si distinguono...
Consigli di Cucina

5 ricette per muffin

I muffin sono dei simpatici dolcetti originari dell'Inghilterra che anche in Italia stanno diventando sempre più amati. Possono essere una dolce merenda, una buona colazione o essere serviti a fine pasto come dessert. In ogni caso, che siano dolci o...
Dolci

Come fare i muffin arancia e mandorle

I muffin arancia e mandorle sono dei dolci freschi, profumati ed invitanti. Sono perfetti per la colazione accompagnati da una spremuta o da un succo di frutta. Sono ottimi per una merenda sostanziosa. Potete presentarli anche ad una festa per completare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.