Ricetta: noodle di riso alle verdure

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La scoperta di una cultura lontana e differente dalla nostra, passa anche attraverso la tavola! Il cibo è infatti una forma di linguaggio universale, ma capace di trasmetterci molto del luogo dove viene preparato. Assaporare nuovi sapori può essere un viaggio affascinante e sorprendente! Per portare in tavola un pizzico di oriente, perché non lasciarci tentare dai noodle? Buonissimi e semplici da preparare, possono trasformarsi nel nostro piccolo segreto per una cena last minuto davvero originale. Andiamo allora a scoprire insieme la ricetta per preparare i noodle di riso alle verdure.

27

Occorrente

  • Ingredienti per 4 persone:
  • 320 gr di noodle di riso
  • 1 carota
  • 1 zucchina
  • mezza verza
  • 50 gr di germogli di soia
  • 1 porro
  • salsa di soia q.b.
  • olio di semi di arachide q.b.
37

Prepariamo la base aromatica

Il primo step per preparare i nostri orientali noodle di riso alle verdure, è andare a preparare una semplice base aromatica. Portiamo sul fuoco il wok. In alternativa andrà benissimo anche una padella capiente e antiaderente. Facciamo quindi scaldare un filo di olio di semi. Quando l'olio sarà ben caldo, aggiungiamo il porro tagliato a fettine sottili. Lasciamolo cuocere a fiamma dolce fin quando non sarà morbido.

47

Cuociamo i noodle di riso

Mentre il porro continua a stufare dolcemente, possiamo andare ad occuparci della cottura dei noodle. Portiamo quindi una pentola sul fuoco e lasciamo che l'acqua arrivi a bollore. Andiamo quindi a spegnere la fiamma e tuffiamo i noodle nell'acqua bollente. Lasciamoli quindi cuocere per circa 8 minuti. Per evitare di sbagliare i tempi di cottura seguiamo sempre le indicazioni riportate sulla confezione. Trascorso il tempo, possiamo scolare i noodle di riso. Passiamoli quindi sotto il getto dell'acqua fredda e trasferiamoli in una terrina. Copriamoli con un panno pulito e lasciamoli riposare.

Continua la lettura
57

Saltiamo le verdure

A questo punto non ci resta che occuparci delle verdure. Andiamo quindi a lavare le carote, le zucchine e la verza. Eliminiamo le estremità delle carote e delle zucchine e affettiamole nel verso della lunghezza. Per realizzare delle "lingue" perfette aiutiamoci con un semplice pelapatate. Rimuoviamo quindi il torsolo duro della verza e le foglie superficiali. Quindi affettiamola in striscioline sottili. Trasferiamo le verdure nel wok e alziamo la fiamma. Facciamole saltare per qualche minuto, poi sfumiamole con la salsa di soia. Ora, a fiamma dolce, lasciamo proseguire la cottura delle verdure per circa 10 minuti. Al termine della cottura, incorporiamo i noodle di riso e i germogli di soia. Facciamo saltare a fiamma vivace per qualche minuto, poi spegniamo il fuoco e impiattiamo i nostri noodle di riso alle verdure. Guarniamoli con una leggera spolverata di coriandolo fresco e gustiamoli ben caldi!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitiamo di salare eccessivamente il condimento di verdure dato che la salsa di soia è piuttosto sapida
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Ricette veloci con il tofu

Nelle alimentazioni vegetariane non manca mai il tofu. Trattandosi di un alimento che si presta a questo stile di vita e all'alimentazione ad esso congeniale, è piuttosto consumato anche perché ipocalorico. Ma per renderlo appetitoso, quali ricette...
Primi Piatti

Come cucinare gli spaghetti alla piastra

Gli spaghetti alla piastra ripropongono un classico della cucina italiana in una chiave più sbarazzina e briosa. Tale procedura altera il sapore della pasta, rendendola più sfiziosa di quanto non si possa immaginare. Bisogna chiarire, però, che questa...
Cucina Etnica

Ricetta: i finti spaghetti vegetali

In estate, il caldo e l'afa rendono più fiacchi. Spesso non si ha neppure voglia di cucinare. Per non perdere troppo tempo dietro i fornelli, potresti ricorrere a fresche insalate oppure a golosi tramezzini o panini imbottiti. Tuttavia, il pranzo e la...
Pesce

Involtini ai gamberi e verdure al forno

Per una cena dai sentori orientali, perché non lasciarci ispirare dagli involtini ai gamberi e verdure al forno? Una preparazione veloce e delicata, perfetta per portare in tavola un pizzico di sapore esotico. Gli involtini ai gamberi e verdure al forno...
Cucina Etnica

Come preparare i ravioli giapponesi

Se abbiamo voglia di preparare anche piatti internazionali, i ravioli giapponesi fanno al caso nostro. È una ricetta originale e, al contempo, molto gustosa che ha origine in Giappone ma molto apprezzata in tutti i ristoranti del mondo. La preparazione...
Antipasti

Come preparare i fagottini di fillo alle zucchine con zafferano

Per un aperitivo dai sentori orientali, lasciamoci ispirare dalla croccante fragranza dei fagottini di fillo ripieni alle zucchine con zafferano. Una preparazione semplicissima e veloce, ma capace di stuzzicare anche il palato più esigente. Perfetti...
Primi Piatti

Ricetta vegana: come cucinare i noodles

Il termine noodles indica gli spaghetti o le tagliatelle tipici della cucina orientale. La loro composizione può essere: a base di soia, riso, grano saraceno, farina di grano tenero o duro. Generalmente si cucinano in due modi: in forma di zuppa, cioè...
Primi Piatti

Ricette: zuppa di verdure con polpettine

Tra le ricette più originali per le minestre di verdure, spicca la zuppa di verdure con polpettine. Questa è una delle ricette gustose, che potete utilizzare come portata unica. Poiché, contiene ortaggi, carne e uova. È facile da realizzare e potete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.