Ricetta: Pan di spagna con il lievito

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La ricetta del Pan di Spagna fa parte delle preparazioni base, ed è una delle più semplici e celebri da preparare. Nonostante questa sua semplicità, per preparare il Pan di Spagna sono necessari alcuni accorgimenti, per far si che si possa raggiungere il risultato desiderato. Per un Pan di Spagna perfetto, alto, soffice e leggero, esistono 3 metodi: due a freddo dividendo o meno gli albumi dai tuorli per montarli con lo zucchero e uno a caldo, che prevede di cuocere a bagnomaria le uova con lo zucchero e un pizzico di sale primadi  montarli. Qualunque sia il metodo prescelto, perché il Pan di Spagna diventi soffice è necessario montare correttamente l'impasto, perché risulti successivamente ricco di bolle d'aria, così che in cottura non si smonti! Inoltre bisogna sempre utilizzare la farina 00, una farina debole perché l'impasto non risulti elastico, ma abbastanza morbido. Preparate il Pan di Spagna per farcire le vostre torte delle occasioni speciali, con crema pasticcera o ganache al cioccolato o per realizzare una deliziosa zuppa inglese! Qui di seguito vi illustrerò la ricetta del Pan di Spagna realizzato con l'aggiunta del lievito in polvere. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • Ingredienti: 6 uova, 300 g zucchero, 300 g farina, 1 bustina vanillina, 1 bustina di lievito in polvere, 1 limone, 1 pizzico di sale, burro q.b.
  • Utensili: fruste ellettriche o a mano, 3 terrine, 1 tortiera del diametro di 28 cm, 1 cucchiaio di legno, 1 settaccio
36

La prima operazione da compiere per realizzare il Pan di Spagna, è prendere le uova che avrete precedentemente lasciato a temperatura ambiente e, facendo molta attenzione, dividere i tuorli dall'albume in due terrine separate. Aggiungete ai tuorli lo zucchero e, con l'aiuto delle fruste elettriche, montateli a velocità media, finché risulteranno gialli e spumosi. Più tempo si lavoreranno i tuorli, più alto risulterà alla fine il Pan di Spagna. A parte, in un'altra terrina, sempre con l'utilizzo delle fruste elettriche, montate a neve fermissima gli albumi con un pizzico di sale.

46

Aiutandovi con un cucchiaio di legno, incorporate gli albumi all'impasto di tuorli e zucchero, ottenendo un impasto soffice e spumoso. Aggiungete quindi il succo di un limone e mescolate. In un'altra terrina, mescolate la farina, la bustina di lievito in polvere e la vanillina. Aiutandovi poi con l'uso di un setaccio, unite le polveri all'impasto precedentemente ottenuto, mescolando con il cucchiaio di legno e compiendo un movimento continuo e regolare, finché le polveri non si saranno assorbite all'impasto.

Continua la lettura
56

Prendete adesso una tortiera del diametro di 28 cm ed imburrate ed infarinate, soprattutto i bordi. Versate l'impasto che avete ottenuto all'interno della teglia e cuocete in forno preriscaldato ad una temperatura di 170 gradi per 30 minuti, senza mai aprire il forno, se non alla fine per verificarne la cottura con l'uso di uno stuzzicadenti.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Torta al cioccolato con soli albumi

Molte ricette prevedono l'utilizzo di soli tuorli. Ecco allora una torta al cioccolato che vi permetterà di consumare gli albumi avanzati. Il dolce proposto risulta soffice e morbido anche senza le uova intere. La ricetta della torta al cioccolato con...
Dolci

Come fare i muffin con solo albumi

Per gli amanti dei dolci, che cercano una ricetta leggera ma gustosa allo stesso tempo, ecco proposta una variante dei muffin al cioccolato, che prevede una preparazione con soli albumi. Quando perciò si hanno in casa degli albumi avanzati e non si vogliono...
Dolci

Come preparare la crema di mascarpone

La crema di mascarpone è un dolce al cucchiaio molto semplice e gustoso, servita in numerose occasioni. Il mascarpone è sostanzialmente un formaggio ottenuto dalla lavorazione della panna, ma ha ben poco del classico aroma salato e acidulo dei formaggi!...
Dolci

Consigli: come montare a neve

Se intendete elaborare dei dolci e quindi ottenere ad esempio della panna oppure gli albumi da montare a neve, in questa guida troverete alcuni consigli utili su come procedere per ottimizzare il risultato. Si tratta di semplici accorgimenti, che se...
Dolci

Come preparare un semifreddo al caffè

Quando non si ha molto tempo per cucinare ma si vuole comunque preparare un dessert per stupire i propri ospiti, è possibile optare per un dolce freddo. Tra quelli più amati in assoluto vi è senza dubbio il semifreddo al caffè, un dolce estremamente...
Dolci

Come preparare il tiramisù al mascarpone

Il tiramisù è tra i dolci che per eccellenza rappresentano al meglio la tradizione della cucina italiana. Molto amato, il tiramisù non è un dolce difficile da preparare e in più si può adattare a tutti i palati e occasioni variando gli ingredienti....
Dolci

Come preparare i macarons con ganache al cioccolato

I Macarons sono dei dolci originari della Francia a forma di pasticciotto. Sono composti da un impasto di mandorle, albume e zucchero, riempiti nel centro da creme che possono essere di vario tipo. Quello che colpisce maggiormente dei Macarons sono i...
Dolci

Come montare gli albumi a neve

Se vogliamo preparare dolci da leccarsi i baffi e ricevere complimenti dai nostri invitati, in primis dobbiamo essere in grado di eseguire le preparazioni a regola d'arte, senza sbagliare nemmeno un passaggio. Montare gli albumi a neve è uno degli step...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.