Ricetta: parmigiana di funghi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per ciascuna stagione dell'anno, la natura regala numerose delizie e l'Autunno non fa certamente eccezione: tra le molteplici prelibatezze che potrete gustare in questo periodo dell'anno, ci sono anche i funghi, che si rendono veramente utili per la preparazione di tantissime pietanze (tutte deliziose e prelibate).
Nella seguente pratica e dettagliata guida che avrete la possibilità di seguire nei passaggi susseguenti, vi spiegherò come bisogna preparare correttamente la ricetta della buonissima parmigiana ai funghi: buona preparazione e buon appetito!!!

26

Occorrente

  • 7 funghi a vostra scelta
  • "250 gr" di mozzarella
  • "50 gr" di parmigiano grattugiato
  • 4 grandi pomodori freschi maturi
  • Qualche ciuffo di prezzemolo
  • 1 manciata di sale
  • 1 spolverata di pepe nero
36

Innanzitutto, le operazioni iniziali che dovrete compiere per cominciare la preparazione della ricetta sono le seguenti:
- prendere i funghi, pulirli accuratamente tramite uno spazzolino, rimuovere completamente il terriccio, lavarli sotto l'acqua corrente, asciugarli impiegando un canovaccio in cotone, privarli dei gambi e ritagliare le proprie cappelle a strisce;
- pulire il prezzemolo, lavarlo in maniera accurata e tritarlo riducendolo in un battuto molto fine;
- procurarsi uno spicchio di aglio, privarlo della buccia e schiacciarlo mediante il manico di una forchetta.

46

Successivamente, le facili azioni che dovrete effettuare sono le seguenti:
- mettere qualche cucchiaio di olio extravergine d'oliva all'interno di una padella, per farlo scaldare un po';
- aggiungere lo spicchio d'aglio e rimuoverlo quando esso avrà preso il colore dorato;
- unire anche i funghi, il prezzemolo, una manciata di sale ed un pizzico di pepe nero;
- lasciar insaporire il tutto per alcuni minuti e, attraverso un cucchiaio di legno, mescolare molto accuratamente stando attenti che nulla s'attacchi al fondo della padella;
- proseguire finché tutti gli ingredienti non siano perfettamente amalgamati tra loro.

Continua la lettura
56

Le operazioni conclusive che dovrete compiere per terminare la preparazione della ricetta sono le seguenti:
- preriscaldare il forno a 220°C;
- stendere i pomodori pelati spezzettati precedentemente all'interno di una teglia;
- aggiungere un sottile strato di funghi ed una spolverata di parmigiano grattugiato;
- fare un altro strato di pomodoro e continuare con uno di mozzarella, dando una spolverata di parmigiano e chiudendo la serie tramite uno strato di funghi (procedete cosi finché non finite totalmente gli ingredienti);
- concludere la sequenza con il pomodoro, qualche pezzo di mozzarella sparso in diversi punti delle teglia ed una manciata abbondante di parmigiano grattugiato;
- infornare il tutto e farlo cuocere per 40 minuti, verificando la cottura mediante l'utilizzo di una forchetta;
- servire il piatto in tavola quando è ancora ben caldo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le quantità indicate nella sezione "Occorrenti" sono necessarie per ottenere sei porzioni.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: parmigiana light

La parmigiana è un piatto molto semplice da preparare e che difficilmente non soddisfa il palato di qualcuno. Tuttavia è un piatto molto pesante e difficile da digerire, perché viene preparato con le melanzane fritte. Io ho cercato di inventarmi una...
Primi Piatti

Come preparare una parmigiana di carciofi e speck

Anche se la parmigiana siamo abituata a pensarla come una pietanza a base di melanzana, si può provare a proporre una ricetta alternativa usando ingredienti stagionali durante il periodo invernale. Una diversa parmigiana invernale, a base di carciofi...
Antipasti

Come preparare le melanzane alla parmigiana

Le melanzane alla parmigiana sono una classica ricetta del patrimonio gastronomico italiano. L'origine di questa ricetta è molto discussa. Per alcuni, tale ricetta è da attribuirsi alla regione Sicilia. Per altri è la città di Parma ad averne dato...
Antipasti

Parmigiana di melanzane: 5 errori da evitare

La parmigiana di melanzane è un piatto amato da chiunque perché particolarmente buona, gustosa e genuina. Nella preparazione di tale ricetta è tuttavia necessario prestare attenzione ad alcuni fondamentali passaggi, per evitare di sfornare una parmigiana...
Primi Piatti

Ricetta: parmigiana di melanzane light

La ricetta protagonista di questo tutorial di cucina è la parmigiana di melanzane. Come sapremo già, il fritto e la presenza di qualche elemento (ad esempio la mozzarella) rendono questa pietanza abbastanza calorica. I passaggi successivi nascono per...
Antipasti

Come preparare gli involtini di parmigiana

In cucina si è sempre alla ricerca di nuove ricette per deliziare il palato della famiglia e dei propri ospiti, stupendoli con qualcosa di originale e mai provato. Tuttavia, non sempre è necessario ricorrere a ricette particolarmente elaborate e sofisticate,...
Antipasti

Come preparare la parmigiana di zucchine fritte

A tavola, la golosità non è mai abbastanza. E cosa può soddisfare maggiormente il palato, se non un piatto ricco e gustoso ma, allo stesso tempo, facile e veloce da preparare? La parmigiana è uno dei piatti che più corrisponde alla descrizione e,...
Primi Piatti

Ricetta: parmigiana di patate

La parmigiana di patate rappresenta senza dubbio una ricetta davvero gustosa ed invitante. Si tratta di un piatto davvero semplice da realizzare che non richiede troppa abilità in cucina. Inoltre la parmigiana di patate risulta essere piuttosto versatile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.