Ricetta: plum cake al salmone

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Quando si parla di plumcake, generalmente ci si riferisce ad un dolce dalla consistenza soffice e morbida, dalla classica forma allungata e rettangolare che si cuoce in forno. Non tutti sanno che ne esiste la variante salata. Questa pietanza è una sorta di pane insaporito a piacimento con ingredienti sfiziosi e gustosi. Ottimo è quello arricchito con il formaggio, ma anche quello con il prosciutto, le olive, le verdure e via dicendo. In questa guida vi presentiamo la ricetta del plum cake al salmone, un piatto perfetto per una cena o da presentare ad un aperitivo tagliato a fette. È una preparazione molto semplice da realizzare e particolarmente gustosa. Vediamo insieme, passo dopo passo, come procedere nella realizzazione di questo piatto.

28

Occorrente

  • 200 grammi di salmone
  • uno yogurt bianco magro
  • 100 gr di farina 00
  • 40 gr di farina di riso
  • 50 gr di stracchino
  • 1 uovo
  • sale
  • prezzemolo
  • olio extra vergine di oliva
  • 1/2 bustina di lievito per torte salate
38

Accendete il forno e preriscaldatelo ad una temperatura di 200°C. Iniziate lavando il salmone fresco accuratamente. Una volta pronto, fatelo cuocere al vapore per una decina di minuti circa. Trascorso il tempo necessario, rimuovetelo dalla pentola e privatelo completamente della pelle e delle lische. Mettetelo, adesso, in una ciotola abbastanza grande e frullatelo con l'aiuto di un mixer o tritatelo finemente al coltello.

48

Una volta ridotto il salmone in una poltiglia, prendete un uovo a temperatura ambiente ed aggiungetelo all'impasto. Regolate di sale. Ricordate di non esagerare con la dose del condimento: il salmone è già di per sé abbastanza salato, quindi una piccolissima quantità è più che sufficiente. Setacciate la farina ed unitene metà al composto, senza smettere di mescolare. Aggiungete, poi, metà dello yogurt, la parte di farina rimanente ed il restante yogurt. Amalgamate il tutto accuratamente. Avete così ottenuto un bel composto dalla consistenza piuttosto morbida e liscia.

Continua la lettura
58

Incorporate, adesso, la farina di riso, lo stracchino, una manciata di prezzemolo tritato ed un cucchiaio di olio extra vergine di oliva. Non appena tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati, versate mezza bustina di lievito per torte salate. Fatelo continuando a girare il composto, avendo cura di farlo sempre dal basso verso l'alto.

68

Prendete il vostro stampo per plum cake e foderatelo con della carta da forno inumidita per farla aderire meglio al contenitore. Versate il composto al suo interno e livellatelo con l'aiuto di un cucchiaio. Mettete in forno e lasciate cuore per 30 minuti circa. Trascorso il tempo necessario, sfornate e lasciate raffreddare. Servite tiepido o freddo, tagliato a fette ed accompagnato da un vino bianco secco o frizzante a seconda dell'occasione.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • lavorate l'impasto mescolando sempre dal basso verso l'alto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

10 ricette per torte salate

Il termine "torta" rievoca un alimento prettamente dolce. Panna, crema pasticcera, cioccolato e cacao sono gli ingredienti più comuni utilizzati per i dolci. Eppure esistono le varianti salate, come una torta rustica, un plum cake al formaggio, una pizza...
Antipasti

Ricetta: plum cake di patate

Le patate sono un alimento versatile, saporito e nutriente. Tantissime sono le ricette realizzabili con le patate adatte a molteplici occasioni e pasti. Questa del plum cake di patate è una ricetta molto semplice e rapida da realizzare. Ideale sia come...
Dolci

Ricetta: Plum cake al limone

Il plum cake, malgrado il termine inglese, è un dolce di origine tedesca. La ricetta tradizionale, chiamata "plum kuche", veniva preparata con farina, uova, zucchero, burro e lievito; la superficie del composto veniva poi cosparsa di prugne, da cui deriva...
Dolci

Ricetta: marble cake al cioccolato

Creare dolci è un po' la specialità di tutte le donne. Molte sono le torte che sono state inventate nei secoli e in questa guida ne vedremo una davvero particolare, la marble cake al cioccolato. La marble cake è letteralmente una torta marmorizzata....
Dolci

Plumcake alla vaniglia con cuore di crema chantilly

Il plumcake alla vaniglia con cuore di crema chantilly è un dolce ricco e goloso adatto a ogni situazione: è ottimo per colazione o merenda, ma con la sua consistenza morbida e vellutata può essere servito anche al termine di un pasto elegante o di...
Consigli di Cucina

Come utilizzare i fiocchi d'avena in cucina

I fiocchi d’avena sono un prodotto alimentare di origine vegetale, proveniente dalla lavorazione industriale dei semi della pianta Avena sativa. Sebbene in Italia il loro consumo sia ancora limitato, essa può apportare svariati benefici. Ad esempio,...
Consigli di Cucina

5 abbinamenti per lo zenzero

Lo zenzero trova certamente posto fra le spezie più utilizzate in tutto il mondo. Inizialmente utilizzato in Oriente, il suo utilizzo è ormai annoverato nelle cucine di tutto il mondo. La parte commestibile di questa spezia è costituita da rizoma,...
Dolci

10 ricette a base di yogurt

Lo yogurt è uno dei tanti derivati del latte che possiamo consumare anche quotidianamente, poiché ha molti effetti benefici sull'organismo umano. Si ottiene attraverso la fermentazione lattica, e si può mangiare sia al naturale che aromatizzato con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.