Ricetta : pollo al curry e mandorle

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il pollo alle mandorle è uno dei piatti più famosi della cucina cinese, super apprezzato anche in Italia. È una ricetta leggera, veloce e soprattutto veramente buona. In questa guida, ti illustrerò una variante del pollo alle mandorle che tutti conosciamo: il pollo al curry e mandorle. Gli ingredienti di cui avrai bisogno per la preparazione di questa succulenta ricetta sono il pollo, le mandorle tostate, il curry e qualche cucchiaio di zucchero per conferire alla pietanza quel tipico sapore agrodolce. Inoltre, grazie alla dolcezza delle mandorle, verrà contrastato il gusto deciso e piccante del curry, insieme ad una miscela di spezie e aromi come lo zenzero e il peperoncino. Adesso entriamo nei dettagli e vediamo, passo dopo passo la sua preparazione.

26

Occorrente

  • 400 gr. di petto di pollo
  • Mezza cipolla
  • Una carota
  • Mandorle q.b.
  • Vino bianco
  • 2 uova
  • Farina q.b.
  • Un limone
  • Curry q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
36

Taglia il pollo a cubetti e rosola il tutto in padella

Il primo step che dovrai fare è tagliare a striscioline e poi a cubetti di circa due centimetri i petti di pollo. Una volta fatto ciò, prendi una ciotola capiente e metti dentro di questa i tuorli d'uovo, mentre in un’altra, versa po’ di farina. Successivamente, dovrai immergere i cubetti di pollo prima nei tuorli e dopo nella farina e porli in una padella di medie dimensioni, dopo aver messo un filo d’olio extravergine d'oliva. Adesso dovrai rosolare i quadratini di pollo finché non saranno ben dorati per circa due minuti e aggiungere un cucchiaio di curry e il succo di un limone. Quando saranno ben cotti, spegni il fuoco e poni il tutto in un piatto.

46

Prepara il misto per soffritto e aggiungi il curry e le mandorle

Nella stessa padella, aggiungi mezza cipolla, la carota che avrai precedentemente fatto a pezzettini e un cucchiaio d’acqua. È la stessa procedura di quando prepari il soffritto, fai cuocere il tutto per circa cinque minuti. Una volta fatto ciò, alza la fiamma e aggiungi un bel bicchiere di vino bianco e lascia evaporare. Adesso è arrivato il momento di aggiungere due cucchiaini di curry e cuoci per altri cinque minuti, continuando a mescolare. Prendi una padella di piccole dimensioni e mettici dentro le mandorle, che dovrai salare e fare tostare per alcuni minuti.

Continua la lettura
56

Unisci le mandorle al pollo e il gioco è fatto!

Quando le mandorle saranno ben tostate, uniscile al pollo nell'altra padella. Fai cuocere a fiamma bassa e aggiungi qualche goccia di limone. Ora il tuo piatto è finalmente pronto e potrai servirlo per la tua cena con gli amici, accompagnato da un delizioso couscous ed altre pietanze speziate.
C'è anche una variante che prevede l'aggiunta di verdure (zucchine e peperoni) a fine cottura, decidi tu se tenere presente questa alternativa oppure no.
Però adesso è arrivato il momento di salutarci, ti auguro buon appetito e alla prossima ricetta!

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come cucinare il tacchino al curry

La carne di tacchino è ottima soprattutto per chi è a dieta e nel contempo rappresenta una valida alternativa al pollo. Rispetto alla carne di quest'ultimo, ha un sapore diverso e più simile a quella di vitello oltre che essere più rossastra. In questa...
Carne

Ricetta: bocconcini di tacchino al curry con riso

In questa guida vi spiegherò passo dopo passo come realizzare una ricetta di origini orientali. Si tratta dei cosiddetti bocconcini di tacchino al curry con riso. Dai tratti orientali, questa ricetta dai sapori variegati sarà una totale goduria per...
Cucina Etnica

Come preparare il curry di agnello con yogurt

Il curry di agnello e yogurt è una ricetta indiana con il tipico sapore speziato dei piatti di questo paese. È essenzialmente uno stufato di carne immerso in una salsa densa e cremosa, leggermente piccante e dal profumo buonissimo. È ottimo sia accompagnato...
Consigli di Cucina

Come utilizzare le foglie di curry in cucina

Vi piace il curry? Lo avete mai assaggiato o vi ha mai incuriosito? È una spezia che sta prendendo sempre più piede nella nostra cucina italiana. La conosciamo tutti come un mix di spezie originarie dell'India e di color giallo senape. E come tutte...
Primi Piatti

3 primi piatti con il curry

Il curry è un mix di spezie tipico della cucina indiana, oggi si è molto diffuso anche nel mondo occidentale: anche noi impariamo ad apprezzare il suo gusto e le sue proprietà. Il curry è energetico, piccante, speziato: il curry ci offre un sapore...
Consigli di Cucina

5 secondi con il curry

Con carne, pesce, verdure: sta bene con tutto e tutti! Il curry è un mix di spezie che conferisce ad ogni pietanza un tocco esotico, apprezzato da grandi e piccini. Dona ai piatti quel caratteristico colore giallo ocra intenso ed un aroma orientale senza...
Cucina Etnica

Come preparare i gamberoni al curry

Il curry è una miscela di spezie, originariamente pestate a mano in un mortaio. Questa profumatissima spezia, ha dei colori che variano dal giallo al rosso, in base alla tipologia di curry prescelta. È molto utilizzata sia nella cucina orientale, ma...
Cucina Etnica

Come fare i calamari in salsa curry

Il pesce è un alimento sano e davvero buono che non dovrebbe mai mancare in un'alimentazione ben bilanciata. Esistono molte ricette per cucinare il pesce e anche varianti dal sapore etnico. In questa guida vorrei insegnarvi come fare i calamari in salsa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.