Ricetta: pollo al forno al vino bianco con patate

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Ricetta: pollo al forno al vino bianco con patate
18

Introduzione

Uno dei secondi più prelibati da portare a tavola è quello del pollo al forno con le patate. Il pollo è una carne bianca, magra e genuina, ricca di proteine, molto utilizzata da chi segue diete alimentari con lo scopo di rafforzare e potenziare l'apparato muscolare. Il pollo al forno rappresenta infatti una delle prelibatezze più accettate, da grandi e piccini, soprattutto se accompagnato da delle ottime patate, anch'esse al forno. Si può trovare anche nella versione con patate fritte, magari accompagnato con delle deliziose salse piccanti e speziate. Per evitare che l'odore del pollo sia troppo forte, questo viene smorzato da una sfumatura con il vino bianco, quindi vediamo come preparare questa ricetta.

28

Occorrente

  • 1 pollo
  • 1 kg di patate
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Sale
  • Pepe nero
  • Timo
  • Rosmarino
  • Olio extravergine d'oliva
38

Il pollo

Iniziare dalla preparazione del pollo quindi sviscerarlo accuratamente, eliminando tutte le parti e gli organi interni e procedere al taglio di ogni suo membro. È necessario in questo caso seguire adeguatamente l'anatomia del corpo, cosi da ottenere tagli puliti e precisi. Tagliare quindi cosce, petto ed ali e metterli da parte. Come passo successivo è necessario lavare sotto acqua corrente, lasciarli sgocciolare e tamponare con fogli di carta assorbente. Mantenere la pelle, unica parte grassa dell'animale, che migliora il sapore durante la fase di cottura.

48

La preparazione

La preparazione consiste nel prendere il pollo e massaggerlo con sale e pepe nero, prestando attenzione che tutta la parte della pelle e quella interna sia ben condita, disporlo in una casseruola insieme ad un fondo leggero di olio e lasciarlo tostare per bene. Aggiungere il vino e lasciarlo sfumare per qualche minuto: chiudere il coperchio così da far insaporire la carne.

Continua la lettura
58

Le patate

Durante la cottura del pollo si può passare alla preparazione delle patate, quindi pelarle, lavarle e tagliarle a tocchetti. Disporle in una pirofila e condire con pepe, sale, rametti di rosmarino ed olio. Lasciarle cuocere in forno sino a quando non diventano ben cotte e leggermente abbrustolite sulle superficie.

68

La cottura

Lasciato cuocere il pollo per qualche minuto, spegnere e disporre tutto all'interno di una teglia. Insieme aggiungere il condimento presente nella casseruola e, se necessario, aggiungere altro olio. Condire il tutto con rametti di rosmarino e timo ed infornare a 200 gradi per quaranta minuti circa. Sfornare non appena la carne diventa bianca e tenera, insieme alla patate. In questo modo si è ottenuto un ottimo secondo da preparare e presentare insieme ai propri commensali.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si può realizzare un trito più consistente di spezie per condire il pollo, ad esempio aggiungendo curcuma o paprika
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

10 ricette stuzzicanti con le patate

Tra gli ingredienti più diffusi, utilizzati e buoni nell'ambito culinario, troviamo le patate. Esse possono essere servite come ben sapete sia fritte, sia al forno, sia come contorno e in parecchi casi anche come ingrediente su torte. Le patate oltre...
Analcolici

Come preparare gli aceti aromatici

L'aceto aromatico è una soluzione di acido acetico altamente aromatizzata con delle sostanze odorose e viene utilizzato sia per insaporire alcune pietanze, sia come stimolante per la pelle. Di questi particolari aceti ne esistono di diverse tipologie,...
Pesce

Ricetta: crepes salmone e pepe rosa

Se intendete preparare in casa delle gustosissime crepes, oltre a quelle tradizionali, in genere a base di dolce, potete anche optare per la realizzazione di alcune di tipo salate, e tra queste vale la pena provare quelle a base di salmone e pepe rosa....
Carne

Spezzatino di vitello al rosmarino

Un buon piatto di carne come ben si sa può divenire un secondo apprezzatissimo, a seconda del taglio e della sua preparazione. Se si vuole stupire i propri commensali con un secondo piatto allora lo spezzatino di vitello è uno dei migliori piatti da...
Consigli di Cucina

Ricette stuzzicanti con il seitan

Il seitan è un alimento tipico della tradizione gastronomica orientale, ottenuto dal glutine del grano e da altri cereali. Essendo simile alla carne, nell'aspetto e nel contenuto proteico, è ampiamente utilizzato nella preparazione di pietanze vegetariane...
Carne

Ricetta: agnello scottadito

Le costolette d'agnello alla scottadito sono un piatto tipico della tradizione culinaria laziale. Il nome è tutto un programma. Infatti, indica che la carne d'abbacchio va mangiata rigorosamente caldissima, appena dopo la cottura. La ricetta originale...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di porri e zucca

La vellutata di porri e zucca rappresenta un ottimo compromesso tra gusto e leggerezza. Difatti, sia gli ingredienti che la costituiscono che la base di preparazione, offrono largo margine a modifiche di proprio gusto che ne determinano la sua golosità...
Dolci

come preparare il sorbetto al rosmarino

Il rosmarino, il cui nome deriva dal latino "ros marinus" e significa letteralmente rugiada del mare, è una pianta originaria del bacino del Mediterraneo. Possiede preziose proprietà tonificanti, stimolanti e antiossidanti. Il rosmarino è particolarmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.