Ricetta: pollo allo zafferano

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: pollo allo zafferano
15

Introduzione

Il pollo è una carne abbastanza utilizzata da quelle persone che prestano attenzione sia all'alimentazione che alla "linea'. Questo alimento è povero di grassi, ma ha un basso contenuto calorico ed è ricco di proteine nobili che sono fondamentali per il rinnovo dei i tessuti e per la formazione di enzimi ed anticorpi. Il pollo viene considerato erroneamente, da tantissime persone, un alimento insapore. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile realizzare una ricetta semplice: il pollo allo zafferano.

25

Preparazione degli ingredienti

La prima cosa da fare per la preparazione della ricetta è quella di tagliare il petto di pollo a bocconcini. Questi ultimi non devono essere troppo grandi; bisogna fare dei cubetti di un paio di centimetri. Successivamente i cubetti vanno messi nella farina; durante questa operazione bisogna prestare attenzione per farla attaccare ovunque. A questo punto si deve affettare mezza cipolla e si deve mettere in un tegame col burro. In alternativa, per chi non preferisce la cipolla, si può utilizzare un aglio intero, ancora in camicia; esso va tolto alla fine della rosolatura dei bocconcini.

35

Cottura del pollo

Quando il burro si è sciolto e la cipolla è diventata dorata bisogna mettere nella padella i bocconcini di pollo e si fanno rosolare per qualche minuto. Successivamente si continua prima la cottura con un po' di brodo ed infine si sfuma con il vino bianco. È consigliabile non far asciugare tutto il sugo in quanto esso serve per condire i bocconcini di pollo. È opportuno sapere che il pollo cuoce molto velocemente per questo motivo bisogna prestare attenzione e non farlo bruciare. Per completare la preparazione si mette del sale e del pepe a piacere.

Continua la lettura
45

Come completare la ricetta

Quando i bocconcini sono dorati e croccanti si tolgono dal fuoco e si mettono in un piatto. A questo punto nel sugo che è rimasto in padella si versa una tazza di panna e si aggiunge lo zafferano. In seguito si riprende la cottura a fuoco basso fino a quando non si ottiene una crema densa e di colore arancione. Se la crema non si addensa facilmente si può aggiungere un cucchiaio di farina oppure della fecola di patate. Quando la crema è pronta si deve cospargere sui bocconcini di pollo. Il piatto può essere completato con una spolverata di prezzemolo tritato. Per aggiungere un tocco 'croccante' alla ricetta si possono tostare dei pinoli oppure delle scagliette di mandorle e si aggiungono al pollo durante la cottura.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • prestare attenzione quando si infarinano i bocconcini di pollo

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come fare la besciamella allo zafferano

La besciamella è una salsa a base di burro, farina e latte. Viene comunemente utilizzata come condimento per i primi piatti. È perfetta anche per donare un tocco in più alle verdure gratinate al forno. È una preparazione tipica italiana, dalle origini...
Carne

Come preparare le polpette allo zafferano

Una delle ricette molto apprezzata della tradizione culinaria italiana, sono le polpette allo zafferano. Si tratta di una pietanza estremamente semplice e veloce da preparare ma da un gusto inconfondibile che riscontra i gusti dei grandi e dei piccini....
Cucina Etnica

5 ricette con il cardamomo

Il cardamomo è una spezia di origine naturale molto pregiata, utilizzata soprattutto nella cucina orientale e conosciuta fin dai tempi degli antichi Greci e Romani. Oltre a possedere ottime proprietà nutrizionali, in quanto ricco di calcio, manganese...
Consigli di Cucina

Come impanare il salmone

Si può tranquillamente gustare da solo, ma è decisamente uno dei principali protagonisti di tantissime ricette. Stiamo parlando del salmone, che è un pesce caratterizzato da un sapore intenso e da una grande versatilità in cucina. A questo proposito,...
Consigli di Cucina

Cucinare con il wok: 5 ricette facili

Il wok è una padella tipica della cucina cinese. Inizialmente diffusa nel nostro paese solo nei ristoranti tipici, il wok ha iniziato a essere un attrezzo da cucina estremamente popolare, poiché perfetta per la cottura di risotti grazie alla sua particolarità...
Consigli di Cucina

5 utilizzi dello zafferano

Lo zafferano è una spezia molto pregiata apprezzata sin dall'antichità. Con un costo che varia dai 15 ai 30 euro al grammo, questa polvere può davvero essere definita preziosa quanto l'oro.L'elevato costo dipende dalle caratteristiche della sua coltivazione...
Antipasti

Ricetta: arancini bianchi con zafferano

In questa guida andrete a vedere come preparare una ricetta davvero sfiziosa: arancini bianchi con zafferano. Gli arancini sono degli sfiziosi cibi tipici siciliani. Potrete mangiarli per cena o come antipasto per una festa, se si tratta di arancini bianchi...
Primi Piatti

Spaghetti con salsiccia e zafferano

In questa guida vi introdurrò 5 semplici passi da seguire. Passi per preparare gli spaghetti con salsiccia e zafferano più buoni al mondo. Avete la parola di molti Chef stellati. Ecco quindi la ricetta da seguire passo dopo passo per ottenere un risultato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.