Ricetta: pollo aromatico con i peperoni

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il pollo con i peperoni è una ricetta gustosa, nutriente e completa: contiene infatti sia carne bianca che verdure.
Nelle varie regioni ci sono varianti che riguardano soprattutto gli aromi e i condimenti.
Questo piatto si mangia gradevolmente in tutte le stagioni, in particolare d'estate quando i peperoni raggiungono la loro maturità e sono per lo più dolci.
Qui prendiamo in esame la tipica ricetta romana che si tramanda di generazione in generazione: pollo aromatico con i peperoni.

25

Occorrente

  • 8 pezzi di pollo
  • trito di erbe aromatiche
  • 10 pomodorini
  • 4 peperoni
  • cipolla rossa
  • basilico
  • sale q.b.
  • 1 bicchiere vino bianco secco
  • olio extra vergine di oliva
  • tegame ampio, alto, antiaderente con coperchio
35

Fatevi tagliare dal vostro macellaio di fiducia 8 pezzi di pollo già pulito.
Scegliete i peperoni colorati, possibilmente rossi e gialli badando che siano integri e consistenti.
Lavateli accuratamente, togliete picciolo e semi, tagliateli secondo la lunghezza in strisce né troppo sottili né troppo larghe e poneteli in uno scolapasta.
Scegliete dei pomodori a grappolo, san marzano o usate della passata di pomodoro fatta in casa.
Lavate e mondate i pomodori che avete scelto, tagliateli in quattro parti, poneteli in una terrina, pronti all'uso.
Prendete un tegame abbastanza ampio e alto, antiaderente e preparate il soffritto con olio extra vergine di oliva, una cipolla rossa, due spicchi d'aglio interi, sedano, basilico, erbe aromatiche a piacere.

45

Fate soffriggere il composto finché la cipolla e l'aglio non abbiano assunto una colorazione dorata.
Versate poi mezzo bicchiere di vino bianco da pasto preferibilmente secco, coprite finché il vino non si rapprenda almeno in parte.
A questo punto versate il pollo, salate quanto basta e lasciatelo cuocere prima a fuoco vivace per rosolarlo, quindi aggiungete un altro mezzo bicchiere di vino coprendo la pentola ed abbassando la fiamma.
Fatelo cuocere per circa 20 minuti.

Continua la lettura
55

A questo punto aggiungete i pomodori già preparati o la passata di pomodoro arricchendo la salsa con un ciuffo di basilico.
Lasciate cuocere a fuoco basso e coprite nuovamente con il coperchio per circa 15 minuti.
A questo punto aggiungete i peperoni precedentemente tagliati, mescolate per far amalgamare i vari ingredienti e assaggiate per controllare la sapidità.
Lasciate cuocere per circa 20 minuti a pentola coperta e fuoco lento per lasciar insaporire il pollo.
Constatare la consistenza dei peperoni che devono essere appena morbidi ma non troppo per evitare che possano perdere la pelle.
Per evitare che il sugo resti troppo acquoso, in questa ultima fase togliete il coperchio e alzate leggermente la fiamma fino a raggiungere la densità desiderata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

3 ricette veloci con i peperoni

Con l’arrivo dell’estate non si ha molta voglia di cucinare, ma di preparare dei cibi veloci e leggeri con cui sentirsi bene. In questa guida vi proporremo 3 semplici ricette che hanno come protagonista i peperoni. Si tratta di piatti semplici da...
Pesce

Come preparare il salmone ai peperoni

Per gli amanti del pesce, in questa breve guida, riporteremo una ricetta dal gusto veramente unico da prepare in pochissimo tempo e con pochi ingredienti. Il salmone ai pereroni, oltre ad essere una pietanza facile da preparare, risulta essere anche molto...
Pesce

Ricetta: filetti di merluzzo in salsa di peperoni

I piatti a base di pesce sono un' ottima alternativa a quelli di carne. Spesso però diventa più laborioso cucinarli. Infatti la cottura di questo richiede attenzioni particolari e sicuramente anche la scelta del contorno da abbinarvi farà il suo gioco...
Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia con peperoni, acciughe e basilico

State organizzando una cena con amici e parenti, o semplicemente desiderate preparare qualcosa di sfizioso per la vostra famiglia ed avete la necessità di qualche piccolo consiglio? Bene! Allora questa guida fa proprio al caso vostro. Infatti, in questa...
Antipasti

Crocchette di riso rosso con salsa di peperoni

Il riso rosso, una speciale varietà di riso integrale, è particolarmente ricco di fibre, antiossidanti e sali minerali. Benefico per l'intero organismo, può essere adoperato in cucina per la preparazione di piatti creativi, ricchi di aroma e gusto....
Antipasti

Ricetta: insalata di quinoa con peperoni e tonno

Mangiare sano dovrebbe essere una regola di tutti, ma molto spesso alcuni cibi abbastanza grassi e poco sani, diventano irresistibili, rovinando così la dieta equilibrata di ogni persona. Per restare sempre in linea e per evitare dei piatti pesanti,...
Consigli di Cucina

Come spellare i peperoni arrostiti

Quante volte avete rifiutato un piatto - primo, secondo o contorno - a base di peperoni perché essi vi sono spesso risultati indigesti? Quello che forse non sapete è che non il peperone in sé a risultare poco digeribile: è la sua pelle la parte "incriminata"....
Antipasti

Ricetta: crostini ai peperoni

Cucinare è la passione di noi italiani e ogni giorno creiamo ricette nuove e gustose che ormai sono diventate famose in tutto il mondo. Tra i piatti più prestigiosi e amati di sempre ci sono i crostini, che possono essere preparati in moltissime maniere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.