Ricetta: pollo caramellato allo zenzero

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se volete cimentarvi nella preparazione del pollo cucinandolo in un modo diverso dal solito, in questa guida troverete la descrizione di una deliziosa ed originale ricetta, da preparare in pochi e semplici passi. Nello specifico si tratta del pollo caramellato allo zenzero, ovvero un tipico piatto della cucina vietnamita, che anche se all'apparenza, sembra difficile da preparare, in realtà è molto semplice.

26

Occorrente

  • 800 gr di pollo, zenzero fresco q.b., salsa di soia q.b., zucchero 1 cucchiaio, olio q.b., semi di sesamo q.b., sale e pepe q.b., miele q.b., cipolla 1, riso basmati q.b.
36

Per la ricetta che ci apprestiamo a descrivere si può utilizzare un pollo intero tagliato a pezzi, degli spiedini, delle cosce oppure dei petti tagliati a bocconcini. Potete inoltre arricchire questa ricetta aggiungendo anche del riso. L’aroma dello zenzero e di una salsa caramellata renderà poi alla fine il pollo ben croccante, e tale da far rimanere i vostri ospiti senza parole.

46

Se la vostra scelta è caduta su un pollo intero, allora innanzitutto pulitelo, rimuovete la pelle, disossatelo ed infine tagliatelo a pezzi. Sbucciate poi la cipolla, preferibilmente rossa e tagliatela a pezzettini sottili. Adesso preparate la salsa al caramello, mescolando lo zucchero ed il miele con della salsa di soia ed aggiungete un pochino d'acqua se è necessario. Mettete il pollo a marinare almeno tre quarti d'ora in frigorifero nella salsa di caramello che avete appena preparato, aggiungendo sale e pepe quanto basta e mescolandolo ogni tanto per farlo insaporire. A questo punto sbucciate e grattugiate la radice di zenzero e poi prendete una padella antiaderente capiente e scaldate un paio di cucchiai di olio a fiamma vivace. Mettete adesso la cipolla nella padella e abbassate la fiamma, lasciandola imbiondire a fuoco basso un paio di minuti circa. A questo punto aggiungete il pollo, lo zenzero e la salsa al caramello. Mescolate il tutto, fatelo saltare prima a fuoco medio e poi chiudete la padella con un coperchio e continuate la cottura per almeno una ventina minuti.

Continua la lettura
56

Se poi volete completare il pollo caramellato allo zenzero con un leggero e particolare riso, allora il consiglio è di usare il basmati, da cuocere in abbondante acqua bollente oppure a vapore, dopodiché va scolato e servito in tavola insieme al pollo ben caldo ottenendo in tal modo proprio la tipica ricetta vietnamita a cui abbiamo accennato in fase introduttiva e che come riso prevede proprio il suddetto basmati. Infine per ottimizzare il gusto, preparate anche delle piccole terrine con la salsa avanzata, e servitela in tavola, in modo che gli ospiti possano attingervi per rendere ancora più succoso il pollo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Servite il pollo in una ciotola colma di riso basmati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare i fiocchi di zenzero candito

Ecco una guida pratica e veloce, mediante il cui aiuto poter imparare come fare i fiocchi di zenzero candito, nella propria cucina e con le proprie mani. Cercheremo come sempre di realizzare tutto questo, mediante il classico ed intramontabile metodo...
Consigli di Cucina

5 idee per usare lo zenzero in cucina

Lo zenzero appartiene alla famiglia botanica delle Zingiberaceae ed è una pianta perenne, provvista di rizoma ramificato e carnoso, che può crescere fino ad 1 metro di altezza. Originario del sud-est asiatico, lo zenzero ha fatto parte per secoli della...
Dolci

Come fare l'ananas caramellato

L'ananas è uno tra i frutti esotici più gustosi e apprezzati. Oltre ad essere buono, è anche consigliato per chi non vuole prendere peso. Se abbinato a dell'altra frutta o ancora meglio a del gelato, saprà sicuramente sorprendervi. Qui vedremo come...
Cucina Etnica

Ricetta: quinoa con zenzero e polpo

La quinoa con zenzero e polpo è una gustosa ricetta estiva, che può essere trasformata in un piatto totalmente vegano se provvederete a sostituire il mollusco grigliato e caramellato con il tofu. Le dosi sotto indicate vi consentiranno di preparare...
Dolci

Come fare il platano caramellato

Un modo per stupire gli ospiti è quello di portare in tavola piatti originali. Realizzando delle ricette diverse dal solito. Utilizzando così, degli alimenti poco usati in cucina come il platano. Questo è un frutto che somiglia dall'aspetto e dal sapore...
Antipasti

Insalata con gamberi in agrodolce

I gamberi sono tra i vari crostacei quelli più gustosi e leggeri, che possono essere consumati anche da chi è a dieta. Veloci da cucinare, si prestano a preparare primi piatti se utilizzati con la pasta o il riso, oppure possono essere cucinati al forno...
Cucina Etnica

Le più buone ricette indiane

Golosi di cucina indiana? In effetti chi non lo sarebbe della saporitissima e coloratissima tradizione culinaria dell' India. A testimonianza di questo c'è anche l' enorme crescita e sviluppo del numero di ristoranti tipici presenti nel nostro paese,...
Consigli di Cucina

Come caramellare l'aglio

L'aglio caramellato non è sicuramente tra i prodotti più diffusi e conosciuti, nonostante l'aglio sia impiegato in moltissime ricette, per lo più salate. Di norma viene utilizzato per condire la pasta oppure per insaporire le bruschette di pane abbrustolito...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.