Ricetta: pollo croccante al forno con spezie

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il pollo è un delizioso piatto che, se cucinato a dovere, oltre che ad essere ottimo da gustare è anche leggero per chi segue una dieta ipocalorica. Solitamente il pollo è quel piatto che accompagna le fredde cene invernali, con un'ottima pietanza al forno, facile e veloce da preparare. Un buon pollo al forno deve essere croccante e ricco di spezie, che non coprano i sapori ma che invece lo accompagnano. Nella guida che segue, in pochi e semplici passaggi, vi sarà spiegato come preparare la ricetta del pollo croccante al forno con spezie.

26

Occorrente

  • 1 pollo biologico
  • 1 kg di patate
  • Sale
  • Origano
  • Rosmarino
  • Timo
  • Pepe nero
  • Salvia
  • Olio extravergine di oliva
36

Pulite il pollo

Il pollo croccante è davvero semplice da preparare. Come prima cosa prendete un pollo, magari di quelli biologici e senza trattamenti e pulitelo adeguatamente, eliminando la presenza di eventuali viscere e nervature. Passatelo infine sotto abbondante acqua corrente e con un canovaccio pulito, oppure con della carta assorbente, tamponatelo per asciugarlo. Per garantire una buona croccantezza al pollo è necessario lasciare la pelle, poiché dona anche maggior sapore alla carne e consente anche una buona cottura.

46

Fate aderire le spezie

A questo punto prendete una buona quantità di sale e strofinatelo su ogni sua parte, massaggiandolo sia dentro che fuori così da insaporirlo adeguatamente. A questo punto potete passare alla preparazione delle spezie. È necessario lavare una buona quantità di rosmarino, timo e salvia. Quindi tritateli finemente ed infine mescolate anche l'origano ed il pepe nero appena macinato. Se preferite potete passare tutto nel mixer per velocizzare i tempi. Ottenute queste spezie massaggiate per bene sulla superficie ed anche all'interno del pollo, per garantire che i sapori siano ben presenti un po' ovunque. Lasciatene un po' da parte per il condimento delle patate.

Continua la lettura
56

Infornate il pollo

Non vi è pollo senza la presenza di ottime patate: queste possono essere preparate al forno, condite con il medesimo trito di spezie del pollo, così da essere leggere, oppure fritte, per gli amanti delle patatine. Quindi, considerando le patate al forno, pelatele, tagliatele e disponetele in una ciotola da forno: prendete le spezie e mescolatele accuratamente. A questo punto disponete il pollo in una teglia, passando a filo l'olio sia fuori che dentro ed infornate a forno preriscaldato a 200 gradi per un'ora insieme alle patate: il pollo rilascerà il suo brodo, quindi ogni tanto con un cucchiaio versatelo sulla superficie, garantendo così la croccantezza. Appena la carne sarà diventata bianca e la superficie ben abbrustolita, sarà pronto da sfornare e servire. Buon appetito.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le patate vanno cotte in un'altra ciotola per evitare che si umidificano con il liquido rilasciato dal pollo: in questo modo saranno ben croccanti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Ricette veloci con i pomodorini confit

Cosa sono i pomodorini confit? Per chi non lo sapesse, sono dei deliziosi pomodorini che vengono caramellati al forno. Prepararli è semplicissimo. Basta tagliarli a metà e condirli con sale, pepe e zucchero. Si prosegue aggiungendo un filo di olio ed...
Antipasti

Patatine fritte: 5 consigli per averle croccanti

Le patatine fritte piacciono a tutti e sopratutto ai bambini, ma tuttavia è importante sapere che per prepararle in casa ed averle sempre croccanti come quelle dei fast food, è necessario adottare alcuni funzionali accorgimenti. In riferimento a ciò,...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con acciughe, mozzarella e pinoli tostati

Cercate un primo piatto veloce, sano e ricco di proteine? Un'idea molto gustosa e facile da preparare è sicuramente quella di realizzare un buonissimo piatto di pasta con acciughe, mozzarella e pinoli tostati. Questo genere di piatto, è l'ideale da...
Carne

Ricetta: bocconcini di tacchino con pancetta e marsala

Quando si hanno degli ospiti a cena vi sono tante soluzioni per preparare dei deliziosi piatti. La ricetta che viene descritta di seguito presenta un buon secondo piatto, che, in base alle dosi ed alla presentazione, può divenire anche un fantastico...
Antipasti

Come fare le zucchine in tempura

La tempuraè una tecnica particolare di cottura di pesci e verdure. Praticamente l'ingrediente principale viene ricoperto con una leggera pastella prima di friggerlo. Questa tecnica richiede molte attenzioni per avere un risultato ottimale. Originaria...
Dolci

Ricetta: torta al liquore di mandarino

Con l'estate che si avvicina, cresce sempre di più la voglia di ricette leggere, gustose e fresche che evochino atmosfere estive, e ci regalino golosità senza appesantirci. E questo vale tanto per la cucina salata, quanto per quella dolce, che d'estate...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con olive nere e mollica di pane

Gli spaghetti sono uno dei piatti tipici della cucina italiana. Una delle varianti più facili da preparare sono gli spaghetti con le olive nere e mollica di pane, soprattutto grazie ai pochi e semplici ingredienti. Si tratta di un piatto tipico della...
Primi Piatti

Come preparare le penne ai pistacchi con gamberetti

Eccoci qui, pronti a proporvi la realizzazione di una nuova ricetta, molto interessante ed ottima da cucinare, ai nostri ospiti. Vogliamo imparare insieme, come poter preparare le penne ai pistacchi con gamberetti. Cercheremo di realizzare insieme un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.