Ricetta: pollo mandorle e peperoni

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il pollo rappresenta sicuramente uno degli alimenti più amati sia dagli adulti che dai bambini. Si tratta senza dubbio di un alimento molto gustoso che può essere preparato in numerosi modi differenti. Una ricetta piuttosto originale è quella che prevede la preparazione del pollo insieme alle mandorle e ai peperoni. Si tratta di un secondo piatto davvero facile da realizzare e che non impiega troppo tempo. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come eseguire questa ricetta.

26

Occorrente

  • 1kg di bocconcini di pollo
  • 500g di peperoni rossi e gialli
  • 250g di mandorle sgusciate
  • 2 carote e 2 cipolle
  • Mezzo bicchiere di birra scura
  • Sedano, sale e olio q.b.
36

Pulire i peperoni

Il primo passaggio da compiere per realizzare questa ricetta consiste nel pulire attentamente i peperoni. Bisogna dunque eliminare tutti i semi e successivamente tagliarli a pezzetti abbastanza grandi. A questo punto bisogna versare i peperoni all'interno di una pentola antiaderente insieme all'olio, delle carote tagliuzzate, una cipolla ed il sedano. Aggiungete il sale se preferite e lasciate cuocere il tutto. Nel frattempo potete cominciare a fare un brodino per la cottura della carne. Fate bollire quindi in una pentola una carota, una cipolla e il sedano.

46

Preparare la carne

La carne che dovete usare per la preparazione è il petto di pollo tagliato a pezzettoni dal macellaio, ma potrete usare anche la carne di tacchino che ha come vantaggio quello di essere più magra rispetto al pollo ed è anche più tenera nella maggior parte dei casi. Mettete della farina in un piatto dai bordi alti e passatevi velocemente la carne dentro. Non serve che sia completamente ricoperta di farina per una buona riuscita della ricetta, ma basta un'infarinatura veloce, perché servirà solamente a far creare una cremina con i peperoni.

Continua la lettura
56

Cuocere il pollo

Mettete la carne nella pentola con il trito misto e con i peperoni e lasciate leggermente rosolare, dopodiché aggiungete mezzo bicchiere di birra scura e lasciate sfumare. Successivamente ricoprite completamente la carne con il brodo che avete lasciato a bollire in precedenza e lasciatela cuocere. Durante la cottura salate il tutto ed aggiungete le mandorle già sgusciate. Assaggiate la carne quando credete che sia pronta, per assicurarvi che lo sia effettivamente e fatela asciugare del brodo in eccesso senza però lasciarla troppo asciutta e secca. Servite a tavola in un unico piatto da portata o nei piatti singoli ed affiancate i bocconcini di pollo con peperoni e mandorle ad un'insalata fresca e colorata, che servirà a smorzare il sapore forte dei peperoni ed aiuterà a digerirli più facilmente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

3 ricette veloci con i peperoni

Con l’arrivo dell’estate non si ha molta voglia di cucinare, ma di preparare dei cibi veloci e leggeri con cui sentirsi bene. In questa guida vi proporremo 3 semplici ricette che hanno come protagonista i peperoni. Si tratta di piatti semplici da...
Primi Piatti

3 primi piatti con i peperoni

I peperoni sono degli ortaggi davvero buoni e gustosti, si possono utilizzare per realizzare davvero un'infinità di ricette. Dai primi a secondi piatti i peperoni possono essere protagonisti davvero di qualsiasi portata. In questa guida vi daremo delle...
Antipasti

5 pietanze con i peperoni

I peperoni, sono degli ortaggi davvero saporiti e sfiziosi che si adattano a svariate ricette accattivanti, delicate e anche un po' piccanti. Se avete intenzione di preparare una cena vegetariana e volete inserire anche delle ricette semplici a base di...
Consigli di Cucina

5 modi di farcire i peperoni

Verde, ideale per essere grigliato, rosso e giallo, perfetto per contorni agrodolci e sughetti di accompagnamento, il peperone è il re della cucina nazionale ed internazionale. La sua versatilità consente di impiegarlo in molte ricette, tutte molto...
Antipasti

Ricetta: frittata di peperoni al forno

Cercate una ricetta sana, saporita e veloce, da preparare all'ultimo minuto? Oggi vi proponiamo un piatto davvero molto semplice che combina tutte queste qualità: la frittata al forno. Se per voi è un piatto troppo semplice, basta aggiungerci qualche...
Primi Piatti

Come preparare la pasta aromatica ai peperoni

La pasta aromatica ai peperoni ha molte varianti. Oltre ai peperoni si possono aggiungere anche altri ingredienti. La pasta aromatica ai peperoni si ottiene, realizzando una crema di peperoni a cui andrà aggiunta della panna da cucina. Con la crema verrà...
Antipasti

Peperoni ripieni di ricotta, melanzane e pinoli

Una delle ricette più sfiziose per una cena tra amici o un bel pranzo della domenica in famiglia, è senza dubbio quella, semplice e veloce, dei peperoni ripieni. I peperoni ripieni sono un piatto ricco, saporito ma non troppo pieno di olio e grassi....
Antipasti

Come marinare i peperoni

Per portare in tavola un contorno goloso, perché non lasciarci ispirare dall'intenso profumo dei peperoni? Una ricetta semplicissima, perfetta per accompagnare una grigliata estiva all'aperto. I peperoni marinati possono anche essere preparati il giorno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.