Ricetta: pollo tandoori con salsa alla curcuma

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: pollo tandoori con salsa alla curcuma
17

Introduzione

Il pollo è un alimento versatile con cui si possono preparare sia piatti raffinati e impegnativi che pietanze semplici e rustiche; la sua carne lega bene con un'infinità di gusti e di sapori, quindi nella scelta dei contorni o delle spezie è sempre bene tenere presenti il carattere della preparazione e il tono, familiare o meno, che si vuol dare al pranzo. La ricetta che ci apprestiamo a preparare è il pollo tandoori con salsa alla curcuma, un secondo piatto di origine indiana molto speziato e colorato: nella sua ricetta originale il pollo viene marinato in un mix di spezie e poi cucinato nel tandoori, il forno tipico indiano.

27

Occorrente

  • 1 kg di petto di pollo
  • paprika
  • zenzero
  • 1 pompelmo
  • 1 vasetto di yogurt greco
  • 1 spicchio d'aglio
  • semi di coriandolo e cardamomo
  • curcuma
  • pepe bianco
  • coriandolo fresco
37

Ridurre la carne di pollo in cubetti

Iniziamo la preparazione di questo piatto procurandoci delle fettine di petto di pollo un po' spesse, eliminiamo i nervetti, riduciamole a cubetti e trasferiamoli in una ciotola abbastanza capiente; dopo avere fatto ciò, creiamo la marinatura con le nostre spezie, includiamo uno spicchio d'aglio che peliamo e tritiamo grossolanamente e mettiamo in un pestello. Aggiungiamo dei semi di coriandolo e di cardamomo: quest'ultimi vanno prima sbucciati perché la parte che ci interessa è quella interna molto profumata; incorporiamo una macinata di pepe bianco e cominciamo a pestare il contenuto fino a ridurlo in poltiglia.

47

Preparare la marinatura

Procuriamoci, a questo punto, un vasetto di yogurt greco che andrà a contrastare la piccantezza e il sapore intenso della marinatura a cui aggiungiamo la paprika, il sale, lo zenzero grattugiato e il mix di spezie in modo da aromatizzarlo, i cubotti di pollo e mescoliamo molto bene. Lasciamo a marinare per diverse ore: nel frattempo prendiamo il pompelmo, tagliamo le due estremità, eliminiamo la buccia fino ad ottenere la polpa da cui ricaviamo degli spicchi che ci serviranno per guarnire il nostro piatto.

Continua la lettura
57

Comporre il piatto

Prendiamo una padella, mettiamo al suo interno dell'olio di semi e lo facciamo scaldare; nell'attesa versiamo nell'olio già caldo un cucchiaino di curcuma e poi poniamo a rosolare il pollo marinato. Una volta che i pezzi di carne avranno assunto un colore dorato, li scoliamo su carta assorbente per togliere l'olio in eccesso e andiamo a comporre il piatto. Prendiamo lo yogurt che nel frattempo ha macerato con le spezie, adagiamo un cucchiaio di salsa su un piatto da portata cercando di dare una forma più gradevole possibile e appoggiamo i nostri cubi di pollo. Sopra ad essi poggiamo uno spicchio di pompelmo e decoriamo con delle foglioline di coriandolo fresco che avremo precedentemente fritto in olio di semi. Il piatto, a questo punto, è pronto per essere gustato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Ricetta: merluzzo al tandoori masala

Siamo sempre pronti e propizi a proporvi una nuova ricetta, da presentare a tavola ed anche ai nostro ospiti. In questa guida, vogliamo proporvi la ricetta del buonissimo e sano, merluzzo, al tandoori Masala. Iniziamo subito con il dire che, per chi non...
Pesce

Come preparare il salmone Tandoori

Il salmone è un pesce che può essere utilizzato facilmente per ottenere fantastiche ricette; è ottimo come ingrediente per preparare dei sughi con i quali condire la pasta, oppure può essere cotto al forno o, ancora, servito in umido. In questa guida...
Cucina Etnica

Come preparare il pollo tandoori

Se vogliamo stupire i nostri ospiti con una cena del tutto particolare, possiamo preparare il pollo tandoori una specialità tipica dell'India. Questa carne bianca speziata viene cotta in un forno a legna detto appunto tandoor, e ad una temperatura elevatissima...
Carne

Come preparare il tacchino tandoori

Tutti conoscono il famoso pollo tandoori, estremamente gettonato dai cuochi e non solo. Eppure, potete riuscire a preparare anche il tacchino tandoori senza essere professionisti del settore. Vi saranno sufficienti un pizzico di tempo e un po' di impegno...
Cucina Etnica

Come utilizzare il coriandolo

La cucina etnica sta diventando una presenza sempre più rilevante nel nostro paese, e grazie anche alla vicinanza di alcuni paese dell'Africa, in campo alimentare sono stati introdotti delle spezie con cui si insaporiscono alcuni piatti. Certo i semi...
Cucina Etnica

I migliori ristoranti indiani di Roma

Una delle cucine etniche sicuramente più in voga in Italia a Roma, è quella indiana, ricca di colori intensi, gusti sapidi e profumi stuzzicanti. Sicuramente non è adatta a chi non ama intingoli e spezie, ma, per tutti gli altri rappresenta davvero...
Consigli di Cucina

Cosa cucinare per una cena tra amici

Riunirsi con i propri amici per una cena in compagnia è uno dei modi più piacevoli di trascorrere una serata. A differenza delle uscite per locali l'ambiente è più intimo, e ci si sente più liberi, a casa. In queste circostanze è un vero piacere...
Cucina Etnica

Come organizzare una cena in stile indiano

Lo stile indiano è uno stile molto caratteristico e colorato, con rifiniture ricercate e profumi e aromi molto speziati. La cucina infatti tratta spesso di sapori e aromi particolari ai quali la cucina italiana non ci ha abituati e che quindi non a tutti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.