Ricetta: polpettone ripieno di speck e gorgonzola

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Il polpettone è una pietanza a base di carne macinata molto apprezzata dai propri commensali, soprattutto dai più piccoli, attirati dal fantastico ripieno. Questa ricetta consente di preparare tante varietà di portate diverse, e per quanto possa sembrare un piatto di vecchia tradizione, fa sempre la sua bella figura a tavola. In questa guida vedremo come prepararlo con il ripieno di speck e gorgonzola.

28

Occorrente

  • 500 gr di carne macinata
  • 1 uovo
  • 20 gr di speck
  • 40 gr di gorgonzola
  • Sale
  • Pepe nero
  • 4 pomodori maturi
  • 3 carote
  • 100 gr di piselli
  • Pangrattato
  • Olio di arachidi
  • Olio extravergine d'oliva
38

La carne

La prima preparazione riguarda l'impasto della carne macinata, quindi disporla in una terrina e mettere sale, pepe nero, pan grattato e l'uovo. Iniziare ad impastare e non appena ci si rende conto che l'impasto è troppo denso aggiungere l'acqua a temperatura ambiente. Bisogna ottenere alla fine un impasto morbido e malleabile, il giusto per mantenerlo senza rompersi. Non appena conclusa la preparazione della carne spianarla per bene su un tagliere formando una sorta di rettangolo.

48

Il ripieno

Preprare in un piatto due fette di speck e del gorgonzola: spalmare il formaggio al centro della carne e successivamente prendere il salume e distribuirlo sulla superficie, prestando attenzione a disporlo internamente lasciando liberi i bordi. Quindi iniziare ad arrotolare su se stessa la carne macinata, prestando attenzione a non romperla. In tal caso bagnare le mani per renderla nuovamente malleabile e farla unire nuovamente alla parte restante. Quindi realizzare la tipica forma del polpettone pressando leggermente sui lati così da formare l'inizio e la fine, evitando la fuoriuscita degli ingredienti.

Continua la lettura
58

Le verdure

Per la base del polpettone occorre prendere delle verdure: si può pensare ad un solo ingrediente o anche a più elementi. Se si vuole pensare ad un misto di verdure si possono mettere pomodori a pezzi, carote e piselli. Disporli ben tagliati all'interno della pirofila così da formare il letto del polpettone.

68

La cottura

Pr la cottura della carne bisogna procedere con due modalità: la prima è quella di friggerlo in padella, mentre la seconda è quello di metterlo in forno. Quindi prendere la padella, versare l'olio e, una volta caldo, mettere il polpettone. Lo scopo è quello di scottare e dare croccantezza alla superficie. Appena finito biosogna pensare alla seconda parte della cottura: questa serve per cucinare l'interno della carne, in quanto possiede uno spessore non indifferente. Quindi disporre il polpettone scottato all'interno della pirofila con le verdure, aggiungere un filo di olio ed infornare a 200 gradi per trenta minuti circa.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si può aggiungere anche un uovo sodo all'interno del ripieno
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: polpettone con speck e funghi

Il polpettone è un secondo piatto tipico della cucina popolare e rustica. Viene spesso preparato in ambito casalingo ed è ricco di carne trita. È la classica ricetta della nonna, arricchita con erbe aromatiche e sapori dal gusto raffinato e sfizioso....
Carne

Ricetta: polpettone di vitello vestito

Oggi vogliamo presentarvi una nuova ed interessante ricetta, un ottimo secondo di carne, da poter preparare quando abbiamo ospiti a casa, per fare una buona figura e renderli veramente felici. Si sa bene che quando si ha gente a cena o a pranzo, il tempo...
Carne

Ricetta: polpettone al radicchio

Se per un pranzo domenicale decidiamo di organizzare qualcosa di gustoso, possiamo preparare un polpettone al radicchio; infatti, è un secondo semplice, ci vogliono pochi ingredienti e soltanto un po' di tempo a disposizione. A tale proposito, vediamo...
Carne

Ricette Bimby: polpettone di carne ai funghi

Il polpettone di carne è sicuramente una delle pietanze più diffuse, e si prepara manualmente con una discreta velocità. In riferimento a quest'ultima, è importante sottolineare che potete seguire le Ricette Bimby che in pochi e semplici passaggi,...
Carne

Ricetta: polpettone fantasia

Un piatto che è sempre bene accettato e che è amato da grandi e piccini è senza dubbio il polpettone. Questa ricetta può essere utilizzata sia come secondo, ma anche come piatto unico. La specialità che viene proposta in questo tutorial è il polpettone...
Carne

Ricetta: polpettone alla genovese

Il polpettone alla genovese è uno dei piatti tradizionali della cucina ligure povera. Ricco di verdure e soprattutto di sapori, grazie ai suoi molteplici ingredienti e alle profumatissime erbe aromatiche. Risulta semplice da preparare, può essere utilizzato...
Carne

Come fare il polpettone al forno

Il polpettone di carne macinata risolve facilmente un pranzo o una cena. Gustoso e ricco di sapore, nasce come piatto "povero", perché realizzato con un mix di avanzi in cucina. In realtà, trattasi di una grossa polpetta al cui impasto si aggiungono...
Carne

Ricetta: polpettone in salsa dolce di cipolle

Il polpettone è un secondo di carne che di solito viene affiancato ad un contorno come le patate al forno o un'insalata mista o verde. La ricetta è corredata da una salsa dolce di cipolle, ma può essere affiancata da un contorno di patate al forno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.