Ricetta: praline al cocco

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le praline al cocco sono una vera delizia adatta a tutti i palati. Dolci e tenere, richiamano il sapore dell'estate e di spiagge lontane. Si possono gustare in qualsiasi momento della giornata, ma sono ottime per concludere un pranzo o una cena. Accompagnate con un buon caffè nero, mitigano l'amaro della bevanda. La ricetta delle praline al cocco presenta numerose varianti. In base agli ingredienti, possono essere al cacao o al cioccolato.
In questa ricetta, le praline al cocco si preparano esclusivamente con ricotta vaccina, zucchero e farina di cocco. Al loro interno, un cuore di mandorla esalta ancora di più il gusto fresco ed esotico del cocco. Ne risulta un dessert leggero e di facile preparazione. L'importante è servire le praline al cocco ben fredde, in pirottini di carta. A piacere, si può arricchire il gusto delle praline con un liquore, come rum oppure una batida de coco.

26

Occorrente

  • 250 grammi di ricotta vaccina
  • 150 grammi di zucchero a velo
  • 200 grammi di farina di cocco
  • 20 mandorle sgusciate e spellate
  • Una ciotola, pirottini di carta
  • Un cucchiaio di rum
36

La ricetta

La ricetta delle praline al cocco è per circa una ventina di dolcetti. In una ciotola di vetro montare a lungo ricotta e zucchero a velo. Si deve ottenere un composto liscio e cremoso. Volendo, è possibile aggiungere una manciata di biscotti secchi tritati finemente. Ciò garantisce una maggiore consistenza alle praline. Aggiungere un cucchiaio di rum e la farina di cocco. Mettere in frigorifero a rassodare per un paio d'ore.

46

La forma

Trascorso il tempo indicato, prelevare la ciotola dal frigo. Versare la farina di cocco avanzata su un vassoio e cominciare a formare le praline. Quest'operazione si esegue manualmente, con le mani sempre umide. Prelevare una noce di crema di ricotta e cocco. Con le dita avvolgerla rapidamente su stessa, fino a formare una pallina. Inserire al suo interno una mandorla intera pelata. Per dare una forma sferica perfetta, eseguire il movimento finale circolare con il palmo delle mani. Premere bene per compattare il composto.

Continua la lettura
56

La ricotta

Far rotolare tutte le praline nella farina di cocco. Grazie all'umidità della ricotta, le praline s'impregnano facilmente di scaglie di cocco. Rimuovere ogni eccesso e disporle nei contenitori di carta per dolcetti. Adagiare le praline su un vassoio e conservarle in frigorifero fino al momento di servirle. Il cocco disidratato contenuto nell'impasto assorbe l'umido della ricotta, rendendo le praline sode e consistenti.
Non contenendo uova crude, si conservano a bassa temperatura anche per una settimana. In questo caso, è bene controllare la data di scadenza della ricotta e consumarle entro quella data. Gustare le praline al cocco accompagnandole con una crema di liquore fatta in casa o un frullato energetico al cocco. Provarle anche con una pina colada o con un mojito al cocco.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per formare facilmente le palline, inumidirsi le mani con acqua

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare le praline di castagne

Un ottimo dessert, soprattutto nella stagione autunnale, sono le praline di castagne. Sarà una ricetta semplice e veloce da realizzare. Saranno adatte da servire anche come merenda, o come semplice dessert da condividere con amici e parenti, accompagnandoli...
Dolci

Ricette: Dolcetti al cocco e ganache di cioccolato

Tra le ricette più sfiziose e facili da preparare, spicca sicuramente quella dei dolcetti al cocco e ganache di cioccolato. L'abbinamento del cioccolato con il cocco è davvero molto goloso ma non eccessivamente dolce, al punto da soddisfare anche i...
Dolci

Come preparare delle praline al cioccolato

Per trascorrere una serata tra amici o semplicemente per un peccato di gola questa ricetta è l'ideale e si prepara in pochissimo tempo. Si parla delle praline al cioccolato, piccoli dolcetti che quando si comincia a mangiare difficilmente si smette;...
Dolci

Come preparare le praline nocciolate al marzapane

Sicuramente sperimentare varie ricette tra i fornelli non è assolutamente facile, soprattutto se si tratta della preparazione di vari dolci e dolcetti da servire per la cena di Natale. Esistono moltissime ricette di dolci sfiziosi che però, possono...
Dolci

Ricetta: palline di cioccolato e cocco

Le palline di cioccolato e cocco sono una dolce ricetta, molto nota per la sua estrema semplicità e rapidità di preparazione: non serve cottura in forno, ma le palline devono riposare in frigo per qualche ora prima di essere servite. Esistono numerose...
Dolci

Ricetta: tartufini cacao e ricotta

Le tradizioni culinarie di tutto il mondo offrono una miriade di ricette da utilizzare in caso di necessità; tra questi, ci sono sicuramente i tartufini con cacao e ricotta, che appartenono alla categoria dei finger food. Dal gusto delizioso, queste...
Dolci

Come fare gli amaretti al mascarpone

Oggi la guida ci presenterà la ricetta degli amaretti al mascarpone, dolcetti sfiziosi e veloci da preparare, ideali per tutte quelle occasioni in cui degli ospiti inaspettati ci fanno una visita a sorpresa o per un dessert di fine pasto durante una...
Dolci

Come preparare dolci senza forno

In questo articolo, che state per leggere, vogliamo aiutarvi a capire come e cosa occorre fare, per poter preparare, con le nostre mani e le nostra buone intenzioni, dei buonissimi dolci, questa volta però senza l' utilizzo del forno, che molto spesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.