Ricetta: profiteroles al pistacchio

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Tutti i tipi di profiteroles sono buonissimi e super golosi; basti pensare a quelli al cioccolato bianco o extra fondente e con ripieno di panna. Tuttavia, ne esistono di quelli con altri sapori, con condimenti salati come pesce, formaggi e salumi. Infatti i bignè che sono la base dei profiteroles possono essere utilizzati in diverse ricette e magari per decorare torte e budini. Ma per i palati più difficili e sofisticati si possono usare delle creme di ricotta e mascarpone con l'aroma di pistacchio che regala quel pizzico di gusto in più. Alla fine, sono proprio i profiteroles l'espressione del dolce in assoluto, da servire a fine pasto oppure nei buffet eleganti dove vengono presentati come una piramide di golosità. Ecco allora come fare questa ricetta: profiteroles al pistacchio.

25

Occorrente

  • Ingredienti per i bignè: 50 gr di burro, 100 gr di farina, 200 cc d'acqua, 1 cucchiaio di zucchero, 2 uova, sale
  • Ingredienti per farcire e decorare: 150 gr di mascarpone, 30 gr di zucchero a velo, 70 ml di panna, 50 gr di cioccolato bianco o fondente a gocce, 120 gr di ricotta, 80 gr di pasta di pistacchio, 160 gr di cioccolato bianco, 50 gr di granella di pistacchi
35

Preparazione dei bignè

Per fare i profiteroles al pistacchio bisogna iniziare preparando i bignè. Quindi, versare nel pentolino l'acqua, lo zucchero, appena di sale, e il burro morbido e a pezzi. Mescolare e portare il tutto sul fuoco per far bollire l'acqua. Ora aggiungere la farina pian piano senza formare dei grumi e intanto mescolare per bene. Mescolare ancora finché il composto si staccherà dai bordi. Togliere dal fuoco e far raffreddare; solo dopo unire le uova da amalgamare perfettamente. Intanto rivestire la teglia da forno con la carta da forno e grazie alla tasca da pasticceria posizionare sulla teglia tante piccole palline ben distanziate fra di loro. Infornare a 180° C per 15/20 minuti. A cottura ultimata togliere i bignè dal forno, e dalla teglia dopo qualche minuto usando una spatola. In seguito lasciarli raffreddare completamente.

45

Preparazione della farcitura

Per preparare la crema che andrà inserita nei bignè bisogna versare in un contenitore la ricotta, il mascarpone, la pasta di pistacchio, lo zucchero a velo ed infine mescolare a mano o con la frusta per ottenere un composto omogeneo. A questo punto bisogna utilizzare una sac a poche da riempire con la crema preparata. Farcire ogni bignè e posizionare gli stessi su di un piatto da portata.

Continua la lettura
55

Preparazione della glassa

Per terminare i nostri squisiti profiteroles al pistacchio bisogna preparare la glassa. Quindi, sciogliere il cioccolato bianco possibilmente a bagnomaria ed unire la panna; infine mescolare bene. Versare ora la glassa ottenuta sui bignè e terminare con una spolverata di granella di pistacchi. Per rendere ancora più irresistibili questi golosi profiteroles aggiungere qualche goccia di cioccolato. Servirli freddi, e il risultato sarà strepitoso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare i profiteroles alle fragole

I profiteroles sono dei dolci della nostra tradizione peninsulare, anche se le origini sono incerte. Si ritiene tuttavia, con più probabilità, che l'inventore sia un certo Popelini, cuoco della corte della "regina madre" Caterina, la famosa discendente...
Antipasti

Ricetta: profiteroles salato con crema alle carote

Se uno dei vostri dolci preferiti è il profiterole, il tipico dolce francese a base di bignè ricoperti di salsa calda al cioccolato e ripieni di crema o panna, dovreste provare anche la sua versione salata. Non sapevate nemmeno che esistesse un profiterole...
Antipasti

Ricetta: profiteroles salati con fonduta

Per un pranzo speciale o una cena tra amici ci vorrebbe una ricetta in grado di stupire. Qualcosa che non siamo soliti preparare e servire ai nostri ospiti. Un po' di novità a tavola fanno sempre piacere e rendono la serata ancora più accattivante....
Dolci

Ricetta: profiteroles alla nutella ricoperti al cioccolato bianco

I profiteroles non sono altro che dei bignè ripieni, ricoperti generalmente da cioccolato. Si tratta di un dessert particolarmente apprezzato, ideale per concludere un pranzo importante e per deliziare i vostri ospiti. La preparazione è davvero molto...
Dolci

Come preparare i profiteroles al limone

Il profiteroles al limone è un dolce tipico della Costiera Amalfitana grazie all'abbondanza di agrumi che crescono da quelle parti e necessari per la preparazione di tale delizia. Come in tutti i profiteroles bisogna disporre dei bignè simmetricamente...
Antipasti

Come preparare i profiteroles salati con crema al groviera

Quando pensate ai profiteroles sicuramente vi verrà in mente qualcosa di dolce, ma la cucina, si sa, può essere molto versatile nelle sue preparazioni e diventare sorprendente. È il caso proprio dei profiteroles salati con crema di groviera, che risultano...
Dolci

Come preparare i profiteroles al cioccolato

Per concludere in dolcezza una cena con amici o parenti, ma anche in occasioni speciali da festeggiare, il dolce non può di certo mancare: che si tratti di una fetta di torta, di un leggero sorbetto, di un semifreddo o di un pasticcino, si tratta del...
Dolci

Ricetta: profiteroles con crema allo zabaione

Se abbiamo voglia di stupire i nostri ospiti con un dolce golosissimo e molto d'effetto, non c'è niente di meglio di un buon profiterole. Questo dolce è molto semplice da realizzare, anche se la cosa fondamentale è avere a disposizione un po' di tempo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.