Ricetta: ravioli al mascarpone e patate

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La cucina italiana può vantare secoli di tradizioni e di evoluzione. A renderci famosi in tutto il mondo troviamo anche la regina delle nostre tavole: la pasta. È uno degli alimenti che maggiormente consumiamo ogni anno. Ne esportiamo tonnellate in tutto il mondo ed è difficile trovare qualcuno a cui non piaccia. Esistono molti tipi di pasta, tra secche e fresche. La pasta fresca all'uovo è la scelta ideale per i pranzi festivi, in particolare quella ripiena. Pensiamo ai tradizionali ravioli con ricotta e spinaci, un classico della domenica. Ma noi vogliamo proporre questa ricetta apportando alcune modifiche. Scopriremo quanto è facile preparare i ravioli al mascarpone e patate. Un abbinamento sostanzioso e sorprendente.

26

Occorrente

  • Per l'impasto: 200 gr di farina 00, 2 uova medie, un cucchiaino raso di sale
  • Per il ripieno: 150 gr di mascarpone, 200 gr di patate, 2 cucchiai di prezzemolo tritato, 50 gr di parmigiano grattugiato, sale e pepe q.b.
  • Per il sugo: 3 cucchiai di olio d'oliva, 1 spicchio di aglio, 400 gr di pomodori pelati o polpa di pomodoro, 1 peperoncino, sale q.b.
36

Preparare la pasta e lessare le patate

Per prima cosa prepareremo la pasta per i ravioli. Niente paura: la procedura è più semplice di quanto non sembri! Versiamo la farina necessaria in una ciotola, insieme al sale e alle uova. Impastiamo questi ingredienti, a mano o con una planetaria. Continuiamo finché il panetto non diventerà liscio, ben omogeneo. Avvolgiamo la pasta per ravioli in un foglio di pellicola trasparente e lasciamo riposare. Nel frattempo lessiamo le patate. Quando saranno ben morbide, scoliamole e sbucciamole con l'aiuto di coltello e forchetta. Passiamo le patate attraverso lo schiacciapatate per avere della purea.

46

Preparare la farcitura

Raccogliamo la purea in una ciotola e uniamo il mascarpone, un trito di prezzemolo, sale e pepe nero. Grattugiamo il parmigiano e uniamolo al mix, quindi amalgamiamo tutti gli ingredienti. Recuperiamo la pasta per i ravioli e dividiamola in quattro panetti più piccoli. Con un mattarello o una sfogliatrice riduciamo i panetti in sottili sfoglie. Adagiamo più cucchiaini di farcitura alle patate sulle sfoglie, separandoli tra loro di alcuni centimetri. Richiudiamo la sfoglia su se stessa, quindi diamo forma ai ravioli con un apposito tagliapasta.

Continua la lettura
56

Cuocere il sugo e i ravioli

Infariniamo per bene una teglia e adagiamovi i ravioli. Lasciamoli riposare, mentre a parte prepareremo il condimento. Versiamo dell'olio d'oliva in una padella e soffriggiamovi l'aglio insieme al peperoncino. Uniamo i pomodori pelati in pezzi o, in alternativa, polpa di pomodoro. Regoliamo di sale e cuociamo per circa 20 minuti. Poniamo una pentola d'acqua sul gas e lasciamo scaldare fino al bollore. Aggiungiamo una piccola presa di sale, poi tuffiamovi i ravioli freschi. Basteranno pochi minuti di cottura per avere dei ravioli perfetti. Scoliamoli attentamente con una schiumarola e trasferiamoli in una terrina. Condiamo i ravioli al mascarpone e patate con il sugo di pomodoro speziato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non tutti gradiscono il piccante, anche leggero. Se facciamo parte di questo gruppo di persone eliminiamo il peperoncino dalla ricetta. È un ingrediente facoltativo, perciò la sua assenza non comprometterà il piatto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Le migliori ricette per il menu di Natale

Durante il periodo delle feste natalizie è consuetudine pianificare il menu per celebrare insieme agli amici ed ai parenti questo dolcissimo momento. I piatti più indicati a Natale sono molti, a partire dai classici ravioli fatti a mano ai secondi piatti,...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli all’ortica

L’ortica (Urtica dioica) è una pianta spontanea diffusa in gran parte del mondo; essa è ricca di ferro, sali minerali e vitamine. In cucina ad esempio può essere una gustosa alternativa agli spinaci. In questa ricetta l’ortica fa compagnia alla...
Primi Piatti

Ravioli con ricotta, prosciutto e mozzarella

Vogliamo cercare di realizzare in questa semplice guida che vi proponiamo, un piatto davvero saporito e cioè i ravili con la ricotta, ma anche con il prosciutto e mozzarella. I ravioli con ricotta, prosciutto e mozzarella sono un piatto gustoso, semplice...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli di mozzarella e capesante

I ravioli di mozzarella e capesante è una ricetta gustosa ed alquanto originale, che stupirà i commensali e persino i palati più esigenti e raffinati. Se si desidera fare un figurone e prendere per la gola i propri ospiti, non resta che proporre questo...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli ai funghi con fonduta al tartufo

All'interno della guida in questione andremo a parlare di cucina. Nello specifico, lo faremo andando a trattare la preparazione di una ricetta: i ravioli ai funghi con fonduta al tartufo. Un piatto da molti ritenuto prelibato e, proprio per questo motivo,...
Primi Piatti

Ravioli ai germogli di soia

I ravioli fanno certamente parte della cultura culinaria italiana: si preparano in tutte le regioni d'Italia, e prevedono, di solito, lo stesso tipo di impasto. Il ripieno, invece, può variare ed essere a base di carne, pesce, verdure o formaggi. In...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli alle patate dolci

Se intendete preparare in casa dei ravioli dal gusto diverso dal solito e con un ingrediente particolare, potete optare per una ricetta che prevede l'uso di patate dolci. Si tratta infatti, di un'elaborazione semplice ma che richiede un minimo di accortezza...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli ai carciofi

Il raviolo costituisce un piatto tipico della cucina italiana. Esistono numerose tipologie di ravioli, in base alla loro forma o al loro ripieno. Nel primo caso si distinguono i ravioli quadrati, rotondi, grandi o piccoli. Nel secondo caso si hanno ripieni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.