Ricetta: ravioli con fiori di zucca e stracchino

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Per portare in tavola un primo piatto capace di rapire il palato dei nostri commensali, perché non preparare dei golosi ravioli con fiori di zucca e stracchino? Una ricetta delicata e ricca di sapore, resa ancora più golosa dal ripieno morbido e cremoso. Il gusto leggero dei fiori di zucca si fonde alla perfezione con quello leggermente più sapido dello stracchino, per un piatto indimenticabile! Andiamo allora a scoprire insieme la ricetta per preparare i ravioli con fiori di zucca e stracchino.

27

Occorrente

  • Ingredienti per 4 persone:
  • Per l'impasto: 400 gr di farina 00 - 4 uova - un pizzico di sale
  • Per il ripieno: 1 mazzetto di fiori di zucca - 150 gr di stracchino - sale e pepe q.b.
37

Prepariamo l'impasto

Il primo passo per preparare i nostri deliziosi ravioli con fiori di zucca e stracchino, è quello di dedicarci alla pasta fatta in casa. Iniziamo andando a versare la farina setacciata sulla spianatoia, formando la classica fontana. Aggiungiamo nel centro della farina un pizzico di sale e le uova. Ora lavoriamo delicatamente le uova con una forchetta. Quindi, partendo dall'esterno, iniziamo ad impastare il tutto. Lavoriamo l'impasto fino ad ottenere un panetto omogeneo ed elastico. Nel caso l'impasto risultasse duro, possiamo ammorbidirlo aggiungendo un poco di acqua tiepida. Copriamo ora l'impasto con un panno pulito e lasciamolo riposare per circa un'ora.

47

Creiamo il ripieno

Mentre l'impasto riposa, possiamo andare ad occuparci della preparazione del ripieno. Per prima cosa puliamo i fiori di zucca. Procediamo eliminando la base del fiore. Quindi estraiamo delicatamente il pistillo. Portiamo quindi i fiori sotto l'acqua e laviamoli per bene. Trasferiamo quindi i fiori di zucca nel bicchiere del mixer. Aggiungiamo lo stracchino, un pizzico di sale e una spolverata di pepe. Azioniamo il mixer e frulliamo il tutto fino ad ottenere una crema morbida.

Continua la lettura
57

Farciamo i ravioli e cuociamoli

A questo punto possiamo andare a riprendere l'impasto. Dividiamo il panetto in due parti e stendiamo entrambe aiutandoci con un mattarello. Prendiamo quindi la prima sfoglia di impasto e iniziamo a farcirla con il ripieno di fiori di zucca e stracchino. Con un cucchiaio disponiamo delle noci di farcitura, facendo attenzione a distanziarle l'una dall'altra circa 3 centimetri. Andiamo quindi a prendere la seconda sfoglia e disponiamola sopra la prima. Facendo una leggera pressione con le dita, andiamo a schiacciare la pasta intorno al ripieno. Ora, con una rotella dentata, andiamo a tagliare i ravioli. Una volta pronti, spolveriamoli con la farina e lasciamoli riposare ancora 15 minuti. Nel frattempo portiamo una pentola sul fuoco e lasciamo che l'acqua arrivi a bollore. Quindi saliamo leggermente l'acqua e tuffiamo i ravioli con fiori di zucca e stracchino. Quando inizieranno a salire scoliamoli e trasferiamoli in una terrina capiente. Condiamoli con burro e salvia e serviamoli in tavola ben caldi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per rendere ancora più saporiti i nostri ravioli, aggiungiamo un pizzico di noce moscata al ripieno!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: ravioli di zucca e ricotta

Per rievocare le atmosfere romantiche e il profumo dell'autunno, perché non provare a racchiudere l'essenza di questa stagione in uno scrigno delizioso? La regina indiscussa dell'autunno è la dolce zucca, protagonista di ricette prelibate e talvolta...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli ripieni di asparagi e zucca

Che sia festa o una semplice domenica, i ravioli sono il tipico piatto che accontenta chiunque e fa fare sicuramente un'ottima figura. Sono passati anni dai ricordi di ciascuno di noi, dei ravioli tipici della nonna, accuratamente fatti in casa per l'intera...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli zucca e patate

Mi è capitato di avere a pranzo una coppia di amici vegetariani ed ho avuto serie difficoltà a pensare a qualcosa che potesse andar bene per tutti. Di solito cucino carne o pesce, ma stavolta non potevo. Vi è mai capitato di dover cucinare per qualcuno...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli zucca e gamberetti

Molte sono le ricette che fanno parte della nostra cucina, e la maggior parte sono tutte a base di pasta. Tra i tipi di pasta tipici che possiamo trovare, ci sono i ravioli, spesso ripieni di verdure o carne, ma che si prestano molto bene anche per accogliere...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli alla zucca e speck

I ravioli sono un primo piatto davvero ricco e gustoso, tanto che, a seconda della preparazione e del ripieno, possono essere consumati anche come pasto unico. L'elemento che caratterizza i ravioli è senza dubbio il ripieno, che può essere preparato...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli di zucca

Almeno una volta a settimana o durante qualche festività particolare, non c'è niente di meglio che preparare in casa delle ricette a base di pasta fresca. Tra queste, vale la pena citare i ravioli, che oltre alla tradizionale carne, prosciutto, formaggi...
Primi Piatti

Come congelare i ravioli di zucca

I ravioli di zucca sono un alimento sano e ben bilanciato, facile da preparare e gustoso. Un'altra nota positiva dei ravioli è che richiedono un tempo di cottura molto veloce, e quindi sono perfetti per quando si è di corsa (sempre!), offrendo così...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli zucca e amaretti

Se siete stanchi di preparare e mangiare soliti piatti pesanti e scontati e non avete idea di cosa proporre per un pranzo speciale, allora leggete con attenzione i passaggi che seguono, in quanto ci occuperemo di proporvi una ricetta che fa proprio al...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.