Ricetta: rotoli di crepes agli asparagi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con pochi ingredienti e una rapida cottura ecco che le crepes diventano protagoniste di un pranzo, di una merenda o di un semplice spuntino. Salate o dolci sono un piatto sempre gradito per piccoli e grandi. Benché le famose Crepes Susette siano nate quasi per caso nel lontano 1895, le altre versioni come le crespelle salate sono più recenti, ma questo non toglie nulla alla loro bontà. E, provare per credere, ecco che con la mia ricetta proviamo a preparare dei rotoli di crepes agli asparagi.

26

Occorrente

  • 6 uova
  • latte
  • sale e pepe
  • 3 cucchiai di farina
  • 1 kg. di asparagi
  • 1 etto di ricotta
  • 40 gr. di burro
  • 40 gr. di parmigiano grattugiato
  • un bocconcino
36

Preparazione delle crepes

Ecco come preparare dei rotoli per 4 persone. Sciogliere la farina setacciata con qualche cucchiaio di latte, unirvi tre uova leggermente sbattute, un po' di sale e mescolare fino ad avere una crema semifluida ma sopratutto assolutamente priva di grumi. Ungere un padellino con una piccola noce di burro e versarci un paio di cucchiai di pastella facendola scorrere in modo che copra il fondo della padella. La crepe deve essere sottile ma non deve rompersi, Quando si sarà rappresa girarla e farla cuocere dall'altra parte. Preparare tutte le crepes, ne verranno otto.

46

Il ripieno

Ora lessiamo gli asparagi e quando saranno cotti li schiacciamo con una forchetta e aggiungiamo la metà del parmigiano grattugiato, il sale, il pepe, la ricotta e un uovo. Amalgamiamo bene il tutto e prepariamoci a farcire le crepes. Nel frattempo avremo tagliato la mozzarella in fettine sottili e lessato le due uova rimaste. Le sgusciamo e le tagliamo a fette, meglio se con l'apposito attrezzo in modo da ottenere delle fettine regolari. Prendiamo una crepes e poniamo al centro una fettina sottile di mozzarella, una fettina di uovo sodo, una cucchiaiata di composto preparato e arrotoliamola su se stessa come un involtino. Ripetiamo la stessa procedura per ognuna delle otto crepes.

Continua la lettura
56

Cottura

Intanto accendiamo il forno a 180° e prepariamo una pirofila che possa contenere comodamente ma non troppo larghe, le crepes arrotolate. Ungiamo il fondo della pirofila con del burro, poggiamoci le crepes mettendole in fila affiancate fino a riempire il tegame. Spolverizziamo la superfice con il parmigiano grattugiato rimasto e decoriamo con dei fiocchetti di burro. Mettiamo in forno per circa venti minuti o fino a quando la superficie delle crepes risulti dorata. Questo piatto andrà servito caldo quindi è conveniente portare in tavola il tegame e con una paletta servire ad ogni ospite due rotolini di crepes. Essendo una portata non troppo leggera, per contorno, consiglio solo una fresca insalatina.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Volendo si possono fare più crepes da farcire in un secondo momento. L'importante è conservarle in frigo coperte da pellicola per alimenti

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta crepes agli asparagi e stracchino

Le crepes sono facilissime da preparare e molto versatili: si possono cucinare sia crepes salate che dolci. Il vantaggio delle crepes è che si possono preparare qualche giorno prima e farcirle quando serve. In questa guida vi spiegheremo come fare le...
Antipasti

Ricetta: crepes alla crema di asparagi

Se avete in mente di stupire i vostri ospiti per la prossima cena che volete realizzare in casa vostra, non c'è nulla di meglio che preparare con le vostre mani, dei piatti davvero particolari a base di ingredienti genuini e sani. Esistono diverse ricette,...
Primi Piatti

Crepes alla crema di asparagi

Le crepes sono un piatto di origine francese, oggi molto amato in tutto il mondo. Esse possono essere preparate in numerosi modi differenti. Una delle varianti più gustose è costituita dalle crepes alla crema di asparagi. Il procedimento non è molto...
Primi Piatti

Come fare le crepes agli asparagi

Quando si hanno degli ospiti a cena e non si ha molto tempo per cucinare ma si vogliono comunque stupire i commensali, si può senza dubbio optare per delle gustose crepes. Queste ultime rappresentano una ricetta davvero deliziosa, che può essere gustata...
Dolci

Ricetta: rotoli di crepes al cioccolato

I dolci conquistano sempre sia i grandi che i piccini e sono perfetti da servire in tavola non solo dopo un pranzo o una cena, ma anche durante un pomeriggio da passare con le amiche a bere un buon tè. Esistono svariati dolci che possono essere preparati...
Dolci

Come cucinare crepes salate o dolci

Le crepes sono una pietanza molto particolare utilizzata sia come base per la preparazione di un dolce, che per la preparazione di un piatto salato. Se non abbiamo mai provato a preparare delle gustosissime crepes potremo cercare su internet delle guide...
Primi Piatti

Ricetta: crepes con farina di castagne

La ricetta per prepare le crepes con farina di castagne sono molto popolari sia in Toscana che in Emilia Romagna, e sono molto facili da preparare: basta aggiungere all'impasto alcuni cucchiai di farina di castagne. Una volta riempite a piacere e arrotolate,...
Primi Piatti

3 ricette per crepes salate

Avete ospiti in arrivo che volete stupire con un piatto originale, ma dalla preparazione semplice e rapida? Volete portare un po' di novità ai vostri menu giornalieri? Perché non preparare delle stuzzicanti crepes salate? Una ricetta dalle origini francesi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.