Ricetta: rotolo ai lamponi e cioccolato

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: rotolo ai lamponi e cioccolato
15

Introduzione

Quando si avvicina un'occasione come il compleanno o l'anniversario giunge il momento di preparare qualcosa di sfizioso per i nostri cari. Offrire un banchetto o un aperitivo è infatti parte delle nostre usanze. E sulla tavola non possono mancare stuzzichini salati, dolcetti e una bella torta. Ma potremmo voler proporre qualcosa di insolito. Qualcosa di più originale della solita torta, dove i sapori si mischiano in modo sorprendente. Ed è ciò che succede con il rotolo ai lamponi e cioccolato. Il cioccolato può rendere un impasto piuttosto pesante. Ma la presenza dei lamponi, lievemente aciduli, bilancia i sapori e "sgrassa" il palato. Scopriamo insieme questa ricetta golosa, adatta ad ogni momento della giornata.

25

Occorrente

  • Per l'impasto: 60 gr di farina 00, 30 gr di cacao amaro in polvere, 135 gr di zucchero a velo, 4 uova medie, 1 cucchiaino di lievito per dolci, 1 pizzico di sale
  • Per la farcia: 200 ml di panna da montare, 200 gr di lamponi freschi, 80 gr di cioccolato fondente
35

Preparare la base del rotolo

Per prima cosa rompiamo le uova e separiamo albumi e tuorli. Versiamo i tuorli in una ciotola e sbattiamoli con lo zucchero a velo. Dovremo ottenere un composto omogeneo, di colore chiaro e spumoso. A parte monteremo a neve gli albumi, servendoci delle fruste elettriche. Dopodiché uniremo gli albumi a neve ai tuorli, incorporandoli con delicatezza. Effettuiamo con una spatola un movimento dal basso verso l'alto. Quando il composto sarà liscio, setacciamo e uniamo la farina, il lievito e il cacao. Continuiamo a mescolare con lo stesso movimento fino a omogeneizzare il composto.

45

Infornare la base e preparare i frutti

Foderiamo con carta forno una teglia da 35x45. Versiamo al suo interno l'impasto al cacao e livelliamolo con la spatola, se necessario. Cuociamo in forno a 180°C per 15 minuti. Nel frattempo possiamo preparare i lamponi e la farcia. Laviamo i frutti e asciughiamoli con cura, dunque frulliamone circa 125 grammi. Al termine della cottura dell'impasto, sforniamo e capovolgiamolo su un velo di pellicola trasparente. Cospargiamo la pasta del rotolo con semplice zucchero semolato. Sigilliamo l'impasto con i lembi della pellicola per trattenere il calore e renderlo elastico.

Continua la lettura
55

Farcire il rotolo

In un contenitore a parte, montiamo la panna e mischiamola ai lamponi frullati e filtrati. Tritiamo in modo grossolano il cioccolato e uniamo anch'esso alla panna, ottenendo la farcia. Liberiamo il rotolo dalla pellicola e distribuiamo la farcia su tutta la superficie. Lasciamo liberi soltanto i bordi, quindi aggiungiamo i lamponi interi rimanenti. Arrotoliamo con cura l'impasto, dandogli la classica forma di rotolo. Sigilliamo nuovamente il rotolo ai lamponi e cioccolato con la pellicola. Riponiamo in frigo a riposare e rassodare fino al momento di servire.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare un tortino fondente al cioccolato e lamponi

Dovete organizzare una cena e non sapete quale dolce presentare ai vostri invitati? Il tortino fondente al cioccolato e lamponi è ciò che fa per voi. Si tratta di un dessert delizioso e raffinato. La sua parte esterna risulta molto soffice. Il cuore...
Dolci

Ricetta: crostata con chantilly e lamponi

Come tutti sappiamo, un pranzo che si rispetti deve terminare con un dessert. Uno di questi dessert può essere un ottima crostata. Ce ne sono molte e di svariati gusti, ma non tutte sono ideali per un fine pranzo. Infatti alcune crostate sono pesanti...
Dolci

Ricetta: plumcake ai lamponi

Oggi andremo a presentare una ricetta del plumcake nella sua versione dolce. Infatti, questo tipo di preparazione può essere elaborata anche nella variante salata. Il plumcake ha radici anglosassoni e uno speciale formato, tipicamente caratterizzato...
Dolci

Come fare una mousse cocco e lamponi

Per chi ama stare tra i fornelli di casa ad inventare ricette di ogni tipo, spesso preparare dei gustosi dolci non è un'operazione abbastanza semplice. I dolci sono solitamente molto difficili da realizzare e le loro ricette sono molto precise e dettagliate....
Dolci

Ricetta: strudel di mele e lamponi

Lo strudel (dal tedesco Strudel, vortice) è il dolce altoatesino per definizione. Caldo o a temperatura ambiente, lo strudel può essere servito indistintamente a colazione, a merenda o come dessert a fine pasto, magari accompagnato con del succo di...
Dolci

Come preparare il tiramisù di lamponi

Uno dei dolci più famosi d'Italia è sicuramente il tiramisù ovvero un'elaborazione a freddo, che non necessità quindi di cottura, e che viene realizzato con mascarpone, biscotti e caffè. In questa guida tuttavia troverete le istruzioni su come...
Dolci

Come preparare l'uovo di cioccolato ripieno alla mousse di lamponi

In cucina molto spesso le idee e l'originalità vengono meno. Questo lo si può attribuire ad una certa monotonia che ci porta alla preparazione delle medesime pietanze. Ogni tanto, quindi, sarebbe bene poter preparare qualcosa di inedito e nuovo. Dopo...
Dolci

Ricetta: torta di grano saraceno con confettura di lamponi

Tra le varie pietanze da preparare, i dolci rimangono sicuramente tra le varie ricette più difficoltose da realizzare. Cuocere un buon dolce, ricco di sapori e di ingredienti genuini, non è sicuramente alla portata di tutti, ma con un po' di pazienza,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.