Ricetta: salsa enchilada

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Ricetta: salsa enchilada
15

Introduzione

Chi ama la cucina etnica conoscerà di sicuro la salsa enchilada. Originaria del Messico questa salsa è ormai famosa ed apprezzata in tutto il mondo. È una tipica salsa piccante e deve il suo nome al fatto che è usata per condire le enchiladas, un piatto messicano costituito da una tortillas ripiena che viene avvolta su se stessa e condita con salsa. Preparare una cena etnica in pieno stile della cucina messicana non è difficile ed il risultato positivo è garantito. Ovviamente dovete prima accettarvi che ai vostri ospiti piacciano i piatti dai sapori forti. Vediamo dunque come preparare la nostra ricetta: salsa enchilada.

25

Occorrente

  • Passata di pomodoro 240 gr
  • Farina 40 gr
  • Cumino mezzo cucchiaino
  • Paprica dolce 10 gr
  • Peperoncino 10 gr
  • Olio 3 cucchiai
  • Cipolla q.b.
  • Aglio q.b.
  • Brodo vegetale 480 ml
  • Sale q.b.
35

Preparare la salsa enchilada

Come per ogni ricetta anche la salsa enchilada prevede diverse versioni, quella che andiamo a preparare è più leggera e viene realizzata con brodo vegetale. Per cominciare in una padella con l'olio fare soffriggere l'aglio e la cipolla tritati. Nel frattempo in un mixer frullare la passata di pomodoro, la farina, il cumino, la paprica dolce, peperoncino, sale q. B. Aggiungere il preparato al trito in padella e mescolare spesso. A questo punto incorporare gradualmente anche il brodo vegetale. Per motivi di praticità si può acquistare anche un brodo vegetale già preparato, invece di cuocerlo al momento.

45

Cuocere e servire

Una volta incorporati tutti gli ingredienti non resta che ultimare la cottura della salsa enchilada. Cuocere a fuoco lento, mescolando di tanto in tanto con il classico cucchiaio di legno. Il tempo di cottura è di circa 20-30 minuti, ma accertarsi che la salsa diventi densa prima di spegnere il fuoco. Una volta spenta la fiamma lasciare riposare prima di servire. Per servirla accompagnarla con le tipiche tortillas, simbolo della cucina tradizionale messicana. Altro tipico piatto tradizionale messicano con cui servire questa salsa piccante sono i nachos. Questi sono dei triangoli di mais ottenuti dividendo le tortillas.

Continua la lettura
55

Cena messicana con la salsa enchilada

Se si vuole interrompere la monotonia delle classiche serate tra amici si può organizzare una cena etnica. Niente di meglio della cucina tradizionale messicana per sfoderare tutte le proprie abilità in cucina. Oltre alla piccante ma gustosa salsa enchilada, ai nachos, alle tortillas, si può preparare una tipica fagiolata alla messicana, dei tacos, da riempire come più si ama e un'insalata di patate con avocado. Ma oltre ai cibi ed alle bevande anche l'arredo della tavola deve ricordare il Messico, quindi via libera ad una tovaglia dai colori sgargianti ed anche per piatti e bicchieri sarà facile trovarne in commercio alcuni con i simboli del Messico. Dei cuscini con stoffe e colori tipicamente messicani e un poncho appoggiato in modo casuale su di una sedia completeranno l'atmosfera.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Cosa mangiare in un ristorante messicano

Se volete trascorrere una speciale serata divertente all'insegna del cibo straniero in un nuovo ristorante messicano, ecco la guida che fa per voi. Il cibo messicano viene spesso confuso solo con cibo estremamente piccante, ma in realtà non si tratta...
Cucina Etnica

Come organizzare una cena messicana

Al giorno d'oggi sono molti coloro che amano assaggiare piatti di cucine etniche, sperimentando gusti e accostamenti inusuali per il nostro palato. Se anche voi avete degli amici che non si spaventano davanti ad una ricetta che non sia il classico spaghetto...
Consigli di Cucina

5 idee per organizzare una cena messicana

Se in occasione di una cena tra amici intendiamo organizzarne una con un tema ben preciso, che richiami magari un paese che abbiamo visitato di recente, è possibile non solo addobbare la casa con i souvenir che abbiamo, ma preparare anche dei gustosi...
Cucina Etnica

Come cucinare del cibo messicano

Chi di voi non ha mai provato a gustare le delizie della cucina messicana? Questa particolare cucina, presenta una grandissima varietà di piatti e sapori davvero differenti: salati, dolci, piccanti, pieni di frutta, ricchi di verdura, carne, pesce e...
Antipasti

Come servire e accompagnare i nachos

I nachos sono una specialità messicana conosciuta in tutto il mondo. Sono degli ottimi antipasti da servire a cena, ottimi anche come contorno di un secondo piatto o come stuzzichino da aperitivo. Hanno la consistenza, leggermente più dura e croccante,...
Cucina Etnica

I migliori ristoranti messicani di Roma

Siete a Roma, è una bella serata e avete voglia di mangiare fuori. Questa volta, però, non vi va di fermarvi nella vostra trattoria di fiducia e farvi una bella scorpacciata di trippa e tonnarelli cacio e pepe. Stavolta "magnamo strano"... E "che se...
Cucina Etnica

Quesadillas con funghi

La cucina Tex-Mex, ovvero il mix di tradizione gastronomica texana e messicana, sta prendendo piede in modo sempre più incisivo anche in Italia. Nelle principali città italiane, infatti, possiamo trovare molti ristoranti che ci offrono una cucina dal...
Consigli di Cucina

5 farciture per tortillas

Le tortillas sono dei tipici alimenti messicani che ormai però hanno trovato diffusione un po' ovunque nel mondo. Il nome tortillas non è il loro nome originario: furono chiamate così dai colonizzatori spagnoli che le scambiarono per piccole torte....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.