Ricetta: scaloppine in salsa di nocciole

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La cucina italiana è tra le più rinomate al mondo non solo per la qualità dei suoi ingredienti, ma anche per la varietà delle ricette che mette a disposizione. Anche le più originali assicurano un gusto unico ed inimitabile. È il caso delle scaloppine, che possono essere servite in tantissimi modi diversi. L'importante è che la carne sia fresca e saporita. Se avete voglia di cucinare qualcosa di diverso, magari da presentare in tavola se avete degli ospiti, allora dovete seguire questa ricetta: scaloppine in salsa di nocciole.

26

Occorrente

  • Ingredienti per 4 persone:
  • 600 gr di arista di maiale
  • 75 gr di burro
  • 75 gr di nocciole tostate grattuggiate finemente
  • 1 bicchiere di marsala
  • 150 ml di latte
  • 4 cucchiai di panna da cucina
  • 1 cipolla bianca
  • 1/2 cucchiaino di senape
  • noce moscata
  • olio, sale e pepe q.b.
  • farina 00
  • 1 radicchio rosso
  • bacche di ginepro e pepe rosa in granuli
36

Preparare la carne

In un tegame abbastanza largo, facciamo sciogliere i 75 gr di burro e adagiamo sopra le fettine di arista di maiale (circa 5/6 fette da 100 gr) che abbiamo precedentemente salato, pepato e passato nella farina 00. Lasciamo soffriggere per circa 5 minuti per lato a fiamma media.
A metà cottura aggiungiamo il bicchiere di marsala all'uovo e lasciamo cuocere per altri 7 minuti circa. Tagliamo finemente la cipolla e facciamola soffriggere a fuoco lento, rimescolandola di tanto in tanto. Non fate asciugare la carne, ma anzi fate in modo che si crei un buon sughetto sul fondo del tegame.

46

Realizzare la salsa di nocciole

Una volta terminata la cottura della carne, dovete toglierla dal tegame lasciando il sughetto in padella. Assicuratevi che il sughetto sia abbondante, altrimenti aggiungete un po' di acqua, e della fecola di patate. A questo punto, tritate delle nocciole in modo molto fine e aggiungetele al composto nel tegame. Fate addensare il tutto a fuoco lento, mescolando continuamente. A questo punto la vostra salsa è pronta.

Continua la lettura
56

Impiattare le scaloppine

A questo punto potete servire le scaloppine adagiandole su una sperlunga. Versate sopra la carne la salsa alle nocciole, scegliendo la quantità che desiderate. L'ideale è quello di versare due o tre cucchiai di salsa sulla carne e poi servire a tavola una coppetta dove gli ospiti possono aggiungere altra salsa a loro piacimento. Se gradite, potete aggiungere del rosmarino e delle nocciole a crudo sopra le scaloppine.

66

Scegliere il giusto vino

Il piatto si sposa bene con vini rossi e bianchi ma, vista la particolare elaborazione della carne, un prosecco a giusta temperatura aiuta sicuramente a gustare meglio i diversi sapori e a sciacquare il palato. È inoltre indicato, per non dire quasi obbligatorio, servire le scaloppine di arista con contorni di verdure lesse o al vapore per non alterare il gusto deciso della pietanza. Preparate dunque un buon contorno di verdure ed un calice di vino per gustarvi questo piatto in tutta la sua squisitezza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: scaloppine di vitello alle noci

Le scaloppine sono fettine di carne tagliata in maniera sottile. Anche se generalmente si prepara con la carne di manzo, la scaloppina può essere anche di pollo o di maiale. La preparazione delle scaloppine varia in base alle tradizione gastronomiche....
Carne

Ricetta: scaloppine al prezzemolo

Quando si ha voglia di preparare un secondo piatto che sia fuori dal consueto, ma anche gustoso e originale, si potrebbe pensare di realizzare una ricetta tipica lombarda. Si tratta delle scaloppine al prezzemolo, che in Lombardia sono considerate una...
Carne

Ricetta: scaloppine di vitello al vino bianco

Questa ricetta fa parte della tradizione milanese, ma negli anni recenti si è diffusa in tutta Italia e anche all'estero grazie alla sua semplicità. Si tratta infatti di un piatto gustoso ma veloce da preparare, composto da ingredienti estremamente...
Carne

Ricetta: scaloppine alla grappa e uva

Le scaloppine sono un taglio di carne piuttosto tenero: queste possono essere sia di maiale che di vitello, e hanno diverse modalità di preparazione. La possibilità di cuocere questo tipo di carne è davvero facile e veloce, ideale per chi vuole preparare...
Carne

Scaloppine al rhum con pinoli

La carne è un un alimento abbastanza facile da cucinare e abbastanza semplice da modificare per creare una ricetta davvero incredibili. Per creare dei secondi piatti a base di carne, potete utilizzare della carne bianca o carne rossa da guarnire con...
Carne

Come fare le scaloppine al limone

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire ed imparare come poter fare le famose scaloppine al limone, in modo tale da poterle servire a tavola e gustarle con i nostri ospiti, i quali gradiranno veramente tanto questo semplice...
Carne

Come preparare le scaloppine alla romana

Le scaloppine alla romana (o saltimbocca) possono essere il perfetto secondo piatto, da accompagnare con un contorno a scelta, per un ottimo pranzo in compagnia. Le scaloppine alla romana, infatti, possono essere preparate facilmente ed in tempi ridotti,...
Carne

Come preparare le scaloppine alla senape

Con un buon contorno fresco, un piatto di scaloppine è davvero l'ideale per concludere il pasto, lasciando spazio a frutta e dolce. Una ricetta sfiziosa per le scaloppine, da preparare semplicemente per assecondare i gusti della famiglia, può essere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.