Ricetta: sogliola al forno con carciofi

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ecco a voi una ricetta perfetta per i mesi caldi, semplice e leggera, a base di sogliola (che è uno dei pesci più versatili e apprezzati in ambito culinario) e carciofi freschi (noti per le loro proprietà digestive e diuretiche). Si tratta di una ricetta light sia per la scelta di ingredienti sani, quali pesce e verdura, sia per quanto riguarda i condimenti e il tipo di cottura, al forno per l'appunto. Tuttavia, essa non manca assolutamente di gusto, in quanto sia i carciofi che la sogliola sono alimenti già di per sé ricchi di sapore, che inoltre sono in grado si sposarsi con svariati aromi (da scegliere in base ai nostri gusti). Qui proponiamo una versione classica della ricetta, che vede come elementi primari la sogliola e i carciofi, ma nessuno vieta l'aggiunta di altri ingredienti. Si possono infatti annettere alla ricetta dei gamberi marinati al lime, oppure dei pomodorini, del finocchietto, delle olive nere, e così via. Vediamo, ora, come preparare la sogliola al forno con i carciofi.

27

Occorrente

  • una sogliola grande intera (o 600 gr di filetti di sogliola)
  • 4 carciofi
  • olio d'oliva
  • acqua acidulata (con aceto bianco)
  • aromi: un limone, prezzemolo tritato, uno spicchio d'aglio, sale e pepe q.b.
37

Preparate i carciofi

Il primo passaggio della ricetta, è dedicato alla preparazione dei carciofi: lavate, mondate, e tagliate i carciofi a spicchi (potete scegliere se dividerli in quattro parti simmetriche, o se ridurli in fettine più sottili); riempite un pentolino d'acqua, salatela leggermente e portatela a ebollizione; andate a sbollentarvi i carciofi precedentemente tagliati (in questo modo le tempistiche saranno accorciate) per non più di una decina di minuti, un quarto d'ora se gli spicchi sono grandi; ponete poi i carciofi sbollentati e scolati, all'interno di una ciotola, e sommergeteli con acqua, aceto di mele, olio, prezzemolo tritato, succo di limone, aglio, sale e pepe (questa sorta di marinatura deve essere abbondante, andando a coprire i carciofi di almeno due dita, e andrà conservata, poiché servirà anche in seguito come condimento dell'intera preparazione); emulsionate il tutto, e lasciate i carciofi in ammollo mentre vi occupate della fase successiva.

47

Pulite il pesce

Adesso è arrivato il turno dell'elemento principale del piatto, la sogliola. Anche in questo caso siete messi di fronte ad una libera scelta, che prevede di cucinare la sogliola intera, oppure di optare per i filetti di sogliola. Se preferite i filetti, potete sempre chiedere al pescivendolo di sfilettare la vostra sogliola al momento dell'acquisto. In ogni caso, questo pesce è tra i più facili da pulire e spinare, vi basterà seguire le indicazioni suggerite nel video allegato alla guida. Se invece avete deciso di cuocere la sogliola intera, e di spinarla una volta impiattata, vi basterà spellarla, incidendola sulla coda e tirando la pelle nel verso opposto, fino a staccarla dalla carne. Potete anche lasciare la pelle sul lato della cottura, l'importante è che laviate bene il pesce, e che lo desquamiate accuratamente con lo strumento apposito (in alternativa, anche questa procedura può essere richiesta al pescivendolo in fase d'acquisto). Salate la sogliola (o i filetti), e andate a recuperare i carciofi messi a marinare.

Continua la lettura
57

Disponete tutto in una pirofila e infornate

Siete finalmente giunti alla fase finale, quella di assemblaggio e cottura degli ingredienti. Innanzitutto, prendete una pirofila, e posizionate la sogliola intera al centro del piatto. La stessa cosa vale per i filetti di sogliola, ma in questo caso potete disporli più liberamente nella pirofila, cercando di ottenere una certa simmetria (curare già da ora il lato estetico del piatto, vi darà la possibilità di servirlo così com'è, appena sfornato, andando a dividerlo in porzioni in un secondo momento). Poi, aiutandovi con un cucchiaio grande, distribuite i carciofi tagliati a spicchi intorno alla sogliola (o tra un filetto e l'altro), irrorando il tutto con l'emulsione usata per la marinatura. Quest'ultima non dovrà andare a ricoprire completamente gli ingredienti, perciò dosatela con attenzione. Se dovesse avanzare, potrà essere tenuta da parte e aggiunta nel caso in cui, durante la cottura in forno, il liquido dovesse restringersi troppo. Una volta disposti tutti gli elementi sulla pirofila, e fatte le dovute aggiunte (come ad esempio dell'altro prezzemolo tritato, olio a filo, o del pepe), siete pronti per infornarla. Ponetela in forno preriscaldato a 180°, e cuocete per circa 15 - 20 minuti. Dato che si tratta di un tempo di cottura relativamente veloce, è bene monitorarlo costantemente. Una volta sfornata la vostra sogliola con carciofi, potete servirla con l'aggiunta di fette di limone, foglie di menta e un filo d'olio.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se lo desiderate, potete sostituire (per ragioni di tempo o di gusto personale) i carciofi, con dei carciofini sottolio, i quali possono essere uniti alla ricetta, o serviti freschi.
  • Potete irrorare la sogliola e i carciofi con del vino bianco, oltre che con l'emulsione di acqua, olio, aceto, e spezie.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Sogliola all'arancia su insalata di finocchi

La sogliola è un pesce particolarmente pregiato. La sua ottima carne bianca dal gusto leggero e molto delicato la rende una delle protagoniste della cucina. Si tratta di un alimento molto salutare grazie al suo basso contenuto di grassi e ad una modesta...
Pesce

Sogliola arrotolata con erba cipollina e olive nere

La Sogliola arrotolata con erba cipollina e olive nere rappresenta un piatto gustoso e particolarmente adatto per arricchire un menù. In questa deliziosa ricetta, infatti, il gusto delicato e raffinato della sogliola si sposa con il sapore deciso delle...
Pesce

Ricetta: sogliola impanata al forno con patate

Una ricetta semplice ma molto gustosa, la sogliola impanata al forno con patate mette d'accordo proprio tutti. Facile da preparare è ideale per far mangiare del buon pesce anche ai nostri bambini. Ma non solo, realizzando una panatura più originale...
Pesce

Come fare gli involtini di sogliola con mazzancolle

Il pesce occupa un posto importantissimo nella cucina mediterranea. Infatti, molti piatti vengono preparati sia come primi che come secondi. Uno dei più digeribili è la sogliola, difatti viene indicata per i bambini. È semplice da cucinare e si presta...
Pesce

Ricetta: involtini di sogliola allo zenzero

Gli involtini di sogliola allo zenzero sono una ricetta abbastanza leggera e dietetica. La sogliola un sapore delicato e piace ai bambini che di solito non preferiscono il pesce. Se viene consumato una volta alla settimana dà il giusto apporto di potassio,...
Pesce

Ricetta: sogliola al forno in crosta di patate

Molto spesso la sogliola viene definito un pesce scontato e anonimo. In realtà la sogliola è uno dei pesci più delicati e prelibati. La sogliola è uno dei pesci più difficili da cucinare. Infatti il suo sapore delicato consente di usare svariati...
Pesce

Come fare i filetti di sogliola piccanti al vapore

Per una cena last minute, sfiziosa e sana, perché non lasciarci ispirare dai filetti di sogliola piccanti al vapore? Una preparazione semplice, che vede come protagonista un pesce altamente digeribile e ricco di Omega 3. La cottura al vapore è l'ideale...
Pesce

Filetti di sogliola allo champagne

Se decidete di fare una cena con degli amici, potete stupirli con un piatto molto gustoso e raffinato come i filetti di sogliola allo champagne. È un secondo che sicuramente sarà apprezzato dagli ospiti, rapido da realizzare e con pochi ingredienti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.