Ricetta: strudel al cioccolato e noci

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Vedremo in questa guida oggi come fare la ricetta dello strudel al cioccolato e noci. Tale dolce è originario delle zone dell'Impero Bizantino, conosciuto tutt'oggi in ciascuna parte del mondo. In Italia è principalmente diffuso nelle zone che in passato furono soggette alla dominazione austro-ungarica, come il Friuli Venezia Giulia, Veneto ed il Trentino Alto Adige. Nella classica versione è noto crearlo con le mele, uvetta, pinoli, e cannella. In verità però ci sono davvero numerosissime ricette che prevedono diverse varianti negli ingredienti, sia nel ripieno che nella pasta. Questa ricetta è una prelibatezza che amano sia piccoli che grandi. Inoltre è una semplice e veloce ricetta, soprattutto per tutti quelli che non hanno doti particolari in cucina, potranno gustarsi questo rinomato e deliziosissimo dolce. Buona preparazione!

25

Occorrente

  • Ingredienti per 4 persone:
  • un rotolo di pasta sfoglia
  • 1 uovo
  • 150 gr di gherigli di noci
  • 50 gr di zucchero, preferibilmente di canna, + due cucchiai
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • cannella in polvere
35

La pasta sfoglia

Nella ricetta che vi andremo a proporre, lo strudel verrà creato con la pasta sfoglia, però ci sono diverse ricette che usato la pasta apposta per lo strudel, oppure la pasta frolla. Per rendere la preparazione più facile dello strudel sarà possibile utilizzare la pasta sfoglia già pronta. I più esperti potranno decidere chiaramente di creare la pasta da sé, con le mani proprie. Una volta che avrete preparato gli ingredienti, potrete iniziare a tritare il cioccolato e le noci, dentro ad una ciotola. Dovrete quindi mescolare il composto con la cannella in polvere e lo zucchero, se possibile meglio se di canna. A questo punto, dovrete stendere la pasta sfoglia sopra un piano infarinato o meglio ancora sulla carta da forno, evitando che si possa attaccare.

45

Il composto

Dovrete ora distribuire il composto preparato, in modo uguale, dentro ad una ciotola che contenga zucchero, noci, cannella e cioccolato. Ora dovrete chiudere con molta cura la pasta che contiene il ripieno, ottenendo così un rotolo. Dovrete fare molta attenzione alla chiusura dei bordi in modo adeguato. Adesso aprite un uovo, lo dovrete sbattere dentro ad una ciotola, poi spennellatelo sopra al rotolo della pasta sfoglia. Per finire potrete spolverate il rotolo con circa due cucchiai di zucchero.

Continua la lettura
55

La cottura

Ora dovrete infornare il vostro dolce in forno preriscaldato a circa 180°C di temperatura, poi dovrete lasciare cuocere per circa 20 minuti. Passato il tempo, potrete sfornare e lasciare raffreddare per un po' di tempo, poi potrete tranquillamente gustarlo. Lo strudel si dovrebbe servire tiepido, per tal motivo, se lo preparate con tanto anticipo, prima di portarlo in tavola ai vostri ospiti potrete scaldarlo per alcuni minuti in forno, con temperatura di circa 100°C. È davvero una ricetta molto gustosa oltre alla semplicità e velocità di preparazione. Vedrete che questo dolce soddisferà davvero tutti i palati!  

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Strudel ai funghi porcini e taleggio

Avete voglia di sorprendere i vostri cari o i vostri amici con una ricetta che vi farà fare un figurone? Allora questa guida fa proprio al caso vostro: molto spesso credete di non riuscire a realizzare dei piatti solo perché hanno nomi troppo complicati...
Antipasti

Ricetta: strudel di spinaci, ricotta e noci

Quando si ha voglia di qualcosa di veramente goloso da sgranocchiare a cena, molto spesso si pensa a qualcosa di salato come ad esempio un buon calzone, una buona pizza o una torta salata fatta in casa con ingredienti semplici e soprattutto sani. Se avete...
Antipasti

Ricetta: strudel di funghi e mozzarella

Lo strudel è un tipico dolce sudtirolese, conosciutissimo nella sua versione classica con mele, uvetta e cannella. Come accade spesso per i dolci, però, non è inusuale trovarne delle originali versioni salate ripiene di salumi, formaggi o verdure....
Primi Piatti

Ricetta: strudel salato con pomodori secchi e capperi

Lo strudel è un dolce tipico del Trentino, si tratta di una sorta di "rotolone" di pasta, solitamente farcito con frutta fresca (mele o pere) pinoli e cannella. In questa ricetta, vedremo come preparare uno strudel molto particolare, ovvero lo strudel...
Antipasti

Strudel con cavolo nero e caprino

Se pensate che lo strudel sia solo quello dolce, ripieno di mele, pinoli e cannella, che si mangia nel nord Italia, questa breve guida vi farà sicuramente ricredere. Lo strudel infatti può essere una preparazione anche salata e anzi, questo tipo di...
Antipasti

Come preparare lo strudel di peperoni e zucchine

Lo strudel, tipico piatto della cucina tedesca, è entrato nelle abitudini culinarie italiane già da molto tempo, per merito del suo sapore semplice ma al contempo sfizioso, capace di richiedere poco impegno ma offrendovi la possibilità di sperimentare...
Pizze e Focacce

Ricetta: strudel con salsiccia e broccoli

Lo strudel è una ricetta tipica del Trentino-Alto Adige, le cui origini risalgono probabilmente all'antica Grecia. Lo strudel consiste in una pasta arrotolata o ripiena: solitamente viene servito come dolce, ma esistono numerose varianti salate di questo...
Dolci

Come preparare lo strudel di patate al cioccolato

Lo strudel di patate al cioccolato è un dolce semplice ma molto gustoso e sostanzioso. Non è necessario essere dei pasticceri provetti per ottenere un risultato finale eccellente. Questo dolce è ottimo gustato sia caldo che freddo e può essere conservato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.