Ricetta: Strudel salato di mele

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, a capire e mettere in pratica, nella nostra cucina, una nuova ricetta e cioè quella dello strudel salato, di mele, che piacerà a grandi e bambini, senza alcun dubbio.
La ricetta dello strudel salato di mele è estremamente facile, di veloce realizzazione ed è una simpatica e gustosa variante del tradizionale dolce tedesco, che lascerà gustosamente sorpresi i vostri figli o i vostri ospiti. Lo strudel è ottimo in ogni occasione: dalle uscite fuori porta alla merenda dei bambini e combina sapientemente la tradizione dolce all'innovazione salata. Anche i tradizionalisti della cucina che non vedono di buon occhio la commistione di dolce e salato saranno costretti a ricredersi.
Buon appetito e buon divertimento a tutti voi che cercherete di eseguire questa ricetta, con le vostre mani e con la vostra fantasia e voglia di fare!
Mettiamoci subito all'opera!

28

Occorrente

  • Per 4 persone:
  • Per la sfoglia:
  • 300g di farina bianca 00;
  • 50g di farina integrale;
  • 6 cucchiai di olio e.v.o.;
  • una presa di sale fino:
  • Per il ripieno:
  • 200g di prosciutto crudo affettato;
  • 200g di provolone vaccino dolce, o qualsiasi altro formaggio dolce;
  • una manciata di pinoli;
  • 2 mele renette;
  • 1 limone;
  • un cucchiaino di zucchero di canna.
  • Per la decorazione:
  • 1 uovo;
  • semi di papavero o semi di sesamo.
38

Preparazione della sfoglia. Su un tavoliere ben asciutto amalgamate le due farine precedentemente pesate e una presa di sale fino, create una sorta di montagnetta con un buco al centro in cui verserete l'olio; a questo punto, facendo molta attenzione a non far scivolare l'olio, iniziate ad impastare il composti di farina e olio fino ad ottenere un composto omogeneo ed elastico aggiungendo, se necessario, acqua fredda per facilitare la lavorazione dell'impasto. Formate una palla con l'impasto, avvolgetela in un foglio di pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per almeno mezz'ora.

48

Preparazione del ripieno. Sbucciate le mele e tagliatele a fette sottili e mettetele a macerare in una coppa aggiungendo il succo di mezzo limone e un cucchiaino di zucchero di canna per circa 10 minuti; fate attenzione a non tenerle troppo a lungo per evitare che le fette di mela assorbano troppo succo di limone e risultino troppo aspre. Terminati i 10 minuti lasciate scolare bene le mele in uno scolapasta preferibilmente metallico, cercando di eliminare tutto il succo di limone in eccesso. Tagliate a fette sottili il formaggio scelto, rimuovendone la buccia esterna.

Continua la lettura
58

Preparazione dello strudel. Rimuovete l'impasto dalla pellicola e lavoratelo energicamente per qualche minuto; con l'aiuto di un matterello stendete l'impasto fino ad ottenere una sfoglia alta circa 1mm. Una volta ottenuta la sfoglia procedete alla stesura del ripieno facendo attenzione a concentrare il ripieno nella parte centrale della sfoglia per evitare ce fuoriesca durante la cottura. Farcite ponendo gli ingredienti nell'ordine seguente: prosciutto, mele, pinoli, e infine il formaggio; coprite con i lembi laterali della sfoglia facendo attenzione a chiudere bene le estremità ripiegando la sfoglia in eccesso su se stessa.

68

Decorazione e cottura. Su una teglia rettangolare adagiate un foglio di carta di forno che avrete precedentemente inumidito per evitare che la parte in eccesso si bruci; sulla carta forno adagiate lo strudel. Prendete ora una coppetta e rompetevi l'uovo che lavorerete con l'aiuto di una forchetta; a questo punto con l'aiuto di un pennello da cucina (o se non lo avete con un foglio di carta assorbente arrotolato) spennellate lo strudel con l'uovo precedentemente sbattuto. Cospargete ora lo strudel con una pioggia di semi di papavero o di semi di sesamo. Infornate per 30 minuti a 180°.
Ed ecco che in poco tempo ed in pochi passi, anche noi potremo essere in grado di realizzare questo buonissimo strudel salto alle mele, da offrire durante le feste o anche durante una normale serata, a cena da amici o da parenti!
Buon appetito e buona cena a tutti voi!

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete variare salumi e formaggi a seconda dei vostri gusti e sostituire i pinoli con altra frutta secca: per es. le noci.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

5 modi per preparare uno strudel salato

Tipico dolce austriaco, le origini dello strudel risalgono all'epoca degli Assiri e tracce della sua produzione si ritrovano anche nelle fonti pervenuteci dall'Antica Grecia. Il suo nome in tedesco significa "vortice" ed è difatti una forma di pasta...
Pizze e Focacce

Come preparare lo strudel salato con porcini, prosciutto e pomodori secchi

Ormai non ci sono più dubbi: i funghi fanno bene alla salute! Stiamo entrando nella stagione giusta per trovarli freschi e buonissimi. Ma spesso non ci va di cucinare le solite ricette. Oggi abbiamo voglia di inventarci qualcosa di elaborato. Magari...
Primi Piatti

Ricetta: strudel salato con pomodori secchi e capperi

Lo strudel è un dolce tipico del Trentino, si tratta di una sorta di "rotolone" di pasta, solitamente farcito con frutta fresca (mele o pere) pinoli e cannella. In questa ricetta, vedremo come preparare uno strudel molto particolare, ovvero lo strudel...
Primi Piatti

Ricetta: strudel salato con caciotta e verdura

Portare a tavola qualcosa di nuovo e invitante è uno dei "crucci" di tante mamme. Desiderose di non ripetersi giornalmente, cercano sempre nuove ricette gustose da realizzare. Ma non sempre la nostra fantasia ci concede la grazia di un suggerimento utile...
Antipasti

Ricetta: strudel salato con cavolo nero e pomodorini pachino

Molto spesso quando si pensa allo strudel, si fa riferimento al classico strudel dolce preparato a base di mele. In realtà lo strudel può anche avere una variante salata davvero particolare e può di conseguenza essere farcito con decine di condimenti...
Pizze e Focacce

Strudel salato di porcini e zucca

I lunghi e freddi pomeriggi invernali possono trasformarsi nella ghiotta occasione per preparare qualcosa di veramente prelibato! Lo strudel è una delizia dolciaria tipica del Trentino, anche se le sue origini sembrano appartenere alle lontane terre...
Antipasti

Ricetta: strudel salato con carciofi e branzino

Lo strudel è un dolce avente origini antichissime, che risalgono sin all'Antica Grecia, e può essere sia dolce, che salato; ovviamente ciò dipende dagli ingredienti utilizzati.La caratteristica principale che contraddistingue questa torta è la pasta,...
Pizze e Focacce

Strudel salato con salsicce, cipolle e patate

Lo strudel è tipico piatto della tradizione orientale culinaria, però è ormai presente sempre di più nelle nostre tavole proprio al suo utilizzo versatile. Può anche essere creato con pasta frolla, pasta sfoglia o con la più classica pasta da strudel,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.