Ricetta: terrina di baccalà al radicchio

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: terrina di baccalà al radicchio
17

Introduzione

Pesce e verdura si sa sono un binomio perfetto. Come perfetta è la ricetta che vi propongo oggi: terrina di baccalà al radicchio. Niente di più saporito e sfizioso. Ideale per le nostre cene sia come antipasto che come secondo piatto. Possiamo servirlo caldo o freddo, per cui possiamo prepararlo anche con largo anticipo. Se vogliamo è un piatto della tradizione rivisitato in cui la sapidità del baccalà incontra l'amaro del radicchio con un esplosione di sapori e gusto. Non perdiamo tempo prepariamo insieme la terrina di baccalà al radicchio.

27

Occorrente

  • 500 gr baccalà
  • 500 gr di radicchio
  • 2 uova
  • 70 gr di parmigiano
  • sale,olio, aglio, peperoncino
  • uvetta e pinoli
37

Una volta presi tutti gli ingredienti iniziamo dalla lavorazione più lunga: il baccalà. È preferibile utilizzare il filetto di baccalà sottosale. Se non lo troviamo o non abbiamo tempo va benissimo il baccalà congelato. Nel primo caso sarà necessario metterlo in ammollo per almeno 24 ore per far si che il baccalà si reidrati. Nel secondo caso dobbiamo solo decongelarlo. Una volta eseguita l'una o l'altra operazione procediamo nello stesso modo. Prendiamo il baccalà e con una pinzetta priviamolo di eventuali spine. Con un coltello a lama liscia, invece, togliamo la pelle. Adesso non ci resta che ridurlo a cubetti e frullarlo con l'aiuto di un mixer. Otterremo una sorta di purè di baccalà.

47

Mettiamo per un momento da parte il baccalà e continuiamo con la preparazione. Prendiamo una ciotola. Rompiamo all'interno le uova a cui aggiungeremo il parmigiano, una manciata di prezzemolo tritato e poco sale. Fate attenzione a salare poiché il baccalà è già saporito. Sbattiamo tutti gli ingredienti e solo successivamente aggiungiamo il baccalà. Continuiamo a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.

Continua la lettura
57

Preparato il baccalà dobbiamo dedicarci al radicchio. Eliminiamo le foglie più esterne, laviamolo e tagliamolo a striscioline sottili. In una padella facciamo riscaldare l'olio, l'aglio e un po' di peperoncino. Quando inizia a soffriggere uniamo anche il radicchio. Copriamo con un coperchio e aspettiamo circa 10 minuti per la cottura continuando a mescolare di tanto in tanto. Se vogliamo possiamo anche aggiungere dei pinoli e dell'uvetta.

67

Una volta pronto anche il radicchio non ci resta che assemblare tutti gli ingredienti. Prendiamo una terrina ricoperta di carta forno. Versiamo circa metà del composto di baccalà. Adagiamo sopra il radicchio e ricopriamo con la restante metà di baccalà. Una spolverata di parmigiano e la nostra terrina è pronta per andare in forno a 180° per circa 50 minuti.
Una volta sfornata togliamo la carta forno. Tagliamo a fette di circa 2 cm e serviamo su un bel piatto di portata.
Esistono delle varianti alla ricetta appena proposta. Ad esempio possiamo eseguire un procedimento leggermente diverso che ci permetterà di ridurre i tempi di cottura in forno. Basterà semplicemente lessare il baccalà e solo dopo tritarlo. In questo modo essendo il baccalà già cotto impiegheremo meno tempo in forno. Un'altra variante riguarda il radicchio. Possiamo mescolare il radicchio direttamente nell'impasto del baccalà, il risultato è ugualmente strepitoso.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attenzione a non salare troppo il composto di baccalà!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: baccalà alla pizzaiola

Per portare sulle nostre tavole tutto il profumo del mare, perché non lasciarci tentare da una ricetta golosa come il baccalà alla pizzaiola? Una preparazione semplice, dal gusto deciso e dai sentori mediterranei. Una preparazione perfetta da servire...
Pesce

10 trucchi per dissalare il baccalà

Il baccalà è uno dei pesci più particolari da poter gustare in svariate maniere. Molto spesso il baccalà oltre ad essere acquistato fresco, può anche essere acquistato sotto sale, ed è per questo, che prima di essere cucinato deve essere assolutamente...
Pesce

Come fare il baccalà con le lenticchie

Come molti sapranno, il baccalà altro non è che un merluzzo che viene conservato sotto sale. Prima di prepararlo però, va tenuto in acqua per qualche giorno per farlo ammorbidire e eliminare parte del sale, altrimenti risulterebbe sgradevole.Come per...
Pesce

Come preparare una frittata di baccalà con uvetta

La frittata di baccalà è una tipica ricetta calabrese. Il baccalà, una volta piatto presente sulla tavola dei poveri, è l'ingrediente principale per diverse preparazioni. Per essere certi di scegliere un ottimo prodotto acquistiamo sempre baccalà...
Pesce

5 modi per cucinare il baccalà

Il pesce è uno degli alimenti che fa bene al nostro organismo. Il baccalà, in particolare, è un tipo di pesce sotto sale. Concretamente si tratta di merluzzo proveniente perlopiù dalla Norvegia, dove viene sapientemente trattato ed esportato ovunque....
Pesce

Come preparare il baccalà in crema di caciotta

Per servire in tavola il baccalà in una veste golosa e sfiziosa, perché non provarlo accompagnato da una morbida crema di caciotta? Due sapori intensi e robusti, che mixati danno vita ad un piatto saporito e originale. Una ricetta che propone il baccalà...
Pesce

Come conservare il baccalà

Il pesce ha una bontà indescrivibile e mangiarlo in compagnia a pranzo o a cena è sempre piacevole. Quando si organizza una cena o un pranzo, è necessario non comprare grandi quantità di pesce per evitare di sprecare troppo cibo e per non gettarlo...
Pesce

Ricetta: baccalà ai capperi

Per un menù che possa compensare tutte le portate ci vuole sempre un secondo con i fiocchi! Il pesce è uno dei piatti che viene sempre apprezzato. Ovviamente, ci sono generi come il baccalà che viene spesso sottovalutato. Invece, questo è un tipo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.