Ricetta: Tiramisù agli amaretti

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il tiramisù è un dolce tipico della tradizione italiana sembra che sia nato non prima degli anni '60, ma ancora non si conosce esattamente la sua regione d'origine. Sono molte, infatti, le regioni italiane che se ne contendono i natali: tra queste Piemonte, Veneto e Friuli Venezia Giulia. La versione classica del tiramisù prevede una base di biscotti, in genere savoiardi, inzuppati nel caffè e una farcitura in crema di mascarpone. Negli anni, tuttavia, sono state create molteplici rivisitazioni più o meno fantasiose: una fra queste è la nostra buonissima ricetta di tiramisù agli amaretti. Scopri come prepararla.

25

Occorrente

  • 500 g di mascarpone
  • 5 uova
  • un bicchierino di marsala
  • caffè
  • mezzo bicchiere di latte
  • cacao amaro in polvere
  • amaretti
  • 8 cucchiai di zucchero
  • un pizzico di sale
35

Se non sei molto esperta tra i fornelli, ma vuoi comunque dare prova delle tue abilità, allora il tiramisù è il dolce che fa per te. Se, invece, te la cavi piuttosto bene in cucina, ma non hai molto tempo a disposizione, anche in questo caso il tiramisù agli amaretti non ti farà sfigurare.
La prima cosa che dovrai fare sarà quella di preparare il caffè (una caffettiera da sei tazzine andrà benissimo) e versarlo in un'ampia terrina insieme con mezzo bicchiere di latte e un bicchierino di Marsala.
Dopodiché prendi le uova e separa i tuorli dagli albumi. Questi andranno inseriti in una ciotola cui dovrai aggiungere pizzico di sale e due cucchiai di acqua. Ora dovrai montarli a neve ferma, fino a ottenere un composto spumoso e morbido che andrai a mettere da parte.

45

Adesso riduci in briciole buona parte degli amaretti, lasciandone alcuni come guarnizione finale. A questo punto dovrai creare uno zabaione frullando i tuorli con lo zucchero. Aggiungi il mascarpone e gli albumi e continua a mescolare il tutto con delicatezza, utilizzando un cucchiaio di legno. In seguito prendi una pirofila e inizia a disporre i savoiardi l'uno affianco all'altro, così da creare la base del tuo tiramisù. Prima, però, immergili nel caffè uno per volta e cospargili con gli amaretti sminuzzati.

Continua la lettura
55

Adesso stendi uno strato di crema e procedi allo stesso modo finché non avrai realizzato altri strati, fino all'esaurimento dei biscotti. Termina con un’ultima farcitura di crema e spolverizza tutta la superficie con un po' di cacao amaro. Il tuo originale tiramisù è quasi ultimato ma prima di servirlo ai tuoi invitati dovrai decorarlo utilizzando gli amaretti interi che hai conservato in precedenza e lasciarlo in frigorifero ad addensare per ameno un paio d'ore. Adesso il tiramisù agli amaretti è pronto e potrai mostrare a tutti la tua creazione che, ahimè, finirà molto presto!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Tiramisù di mela

Chi non si è mai cimentata nella preparazione del tiramisù? È un dolce saporito, apprezzato da tutti, e in più, la maggior parte delle volte, non richiede la cottura. Il tiramisù tradizionale è fatto con il caffè e con i savoiardi, ma ci sono alcune...
Dolci

Come fare gli amaretti al mascarpone

Oggi la guida ci presenterà la ricetta degli amaretti al mascarpone, dolcetti sfiziosi e veloci da preparare, ideali per tutte quelle occasioni in cui degli ospiti inaspettati ci fanno una visita a sorpresa o per un dessert di fine pasto durante una...
Dolci

Come preparare una torta senza cottura

Molto spesso si ha voglia di preparare un dessert ma non si ha il tempo necessario per farlo. Non tutti sanno però che è possibile realizzare dei gustosi dolci che non hanno bisogno di essere cotti. Queste rende sicuramente la preparazione più facile...
Dolci

Ricette: tiramisu mirtilli e cioccolato bianco

Per noi italiani si sa, il cibo è tutto. Ammettiamolo, da Nord a Sud non c'è regione che non si contraddistingua per le sue gustose ricette, sia dolci che salate, le quali, come sappiamo, sono apprezzate a livello non solo europeo, ma anche mondiale....
Dolci

Ricetta: tiramisù cioccolato, arancia e zenzero

Il tiramisù è un dolce originario del Nord Est, conosciuto e apprezzato in tutta Italia. È un dolce al cucchiaio, morbido, fresco e dal gusto sfizioso. La ricetta del tiramisù è unica e classica che prevede l'utilizzo dei savoiardi, del mascarpone...
Dolci

Come preparare il tiramisù

Ingredienti tipicamente italiani danno vita ad una prelibatezza senza uguali: il tiramisù. Invidiatoci in tutto il mondo nella sua versione classica al caffè, il tiramisù è un dolce al cucchiaio dal sapore deciso e che si scioglie in bocca: è composto...
Dolci

Ricetta: tiramisù all'albicocca

Tra le ricette più antiche e al tempo stesso più conosciute e apprezzate della pasticceria italiana, troviamo un dolce al cucchiaio composto da un alternarsi di biscotti savoiardi, inzuppati di caffè, e una deliziosa crema a base di mascarpone. L'origine...
Dolci

Come preparare il tiramisù al mascarpone

Il tiramisù è tra i dolci che per eccellenza rappresentano al meglio la tradizione della cucina italiana. Molto amato, il tiramisù non è un dolce difficile da preparare e in più si può adattare a tutti i palati e occasioni variando gli ingredienti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.