Ricetta: Torta al formaggio con olive e pomodorini

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Di seguito troverete la ricetta della torta salata al formaggio con olive e pomodorini. Si tratta di un rustico molto saporito, preparato con una sfoglia fatta in casa. Dopo la cottura in forno, la pasta diventa croccante e dorata. Il risultato è una torta al formaggio fragrante e sfiziosa. Per fare la torta, di solito si adopera una pasta sfoglia o brisè già pronta, facilmente reperibile al supermercato. La torta al formaggio fatta con un impasto casalingo ha però un sapore diverso. Come per tutte le ricette preparate a casa, potete inoltre selezionare solo ingredienti freschi e privi di conservanti. Scegliete anche olive e pomodorini di qualità, per esaltare il gusto della torta al formaggio.

26

Occorrente

  • 250 gr di farina
  • 100 gr di burro
  • 1 tuorlo
  • 3 cucchiai d'acqua fredda
  • 2 cucchiai d'olio extravergine
  • 8 pomodorini
  • 100 gr di fontina
  • basilico q.b.
  • olive q.b.
  • 1/2 cipolla bianca
36

Prima di cominciare, accendete il forno a 200°. Mentre lavorate, arriverà a temperatura. Si partirà dalla preparazione della pasta, per poi passare a quella della farcitura della torta. Con l’aiuto di un mixer (oppure di uno sbattitore elettrico), mescolate il burro a pezzetti e la farina per almeno 30 secondi. Fate andare il robot fino a che non avrete un impasto sabbioso. Versate poi l'acqua e il tuorlo d'uovo. Adagiate il composto su un piano da lavoro precedentemente infarinato. Impastate a mano, fino a formare una palla liscia. Riponete il panetto in un recipiente e coprite con la pellicola. Lasciate riposare la base della torta al formaggio in frigo per circa mezzora.

46

Occupatevi intanto del ripieno della torta. Fate rosolare mezza cipolla affettata sottilmente con un filo d'olio. Unite al soffritto i pomodorini, tagliati in quattro spicchi o a metà. Potete anche lasciare i pomodorini interi. Se preferite, marinate i pomodorini con olio, sale e origano per qualche minuto, senza passarli in padella. Riprendete la pasta dal frigo e stendetela con un mattarello. Lo spessore della sfoglia dovrà essere di 5 mm. Ungete una teglia del diametro di 20 cm e adagiatevi all’interno la base della torta. Foderate con l'impasto anche i bordi dello stampo. La cottura della torta al formaggio avverrà in due tempi.

Continua la lettura
56

In un primo momento, coprite la sfoglia con della carta forno e riempitela di legumi secchi. Cuocete il guscio della torta in bianco per 10 minuti. Estraete poi la pasta e lasciatela raffreddare. Abbassate la temperatura del forno a 180° e svuotate il fondo della torta. Togliete anche la carta. Distruibuite il formaggio tipo fontina sulla base. Scolate eventuale liquido in eccesso dal condimento dei pomodorini. Aggiungete sia i pomodorini che le olive denocciolate, preferibilmente nere. Profumate con qualche fogliolina di basilico fresco. Coprite il condimento della torta con altre scaglie di formaggio e infornate per 20 minuti. Sfornate la torta al formaggio quando risulterà ben dorata.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per un tocco in più, potreste aggiungere delle acciughe e terminare il piatto di portata con una foglia di basilico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.