Ricetta: torta al formaggio tedesca

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se siete golosi e volete realizzare qualcosa di originale e al tempo stesso molto gustoso, l'ideale è una torta al formaggio tedesca detta anche Käsekuchen. Si tratta di un dolce facile da realizzare, adatto anche per i più piccini soprattutto per la colazione o per una buona merenda. In questa guida, vediamo quindi come fare la ricetta di questa particolare torta.

26

Occorrente

  • Per la pasta frolla: 300 gr farina; 70 gr zucchero, 150 gr burro, 2 uova, 1 cucchiaino di lievito in polvere; 1 buccia di limone grattugiato
  • Per il ripieno: 500 gr formaggio quark; 125 zucchero; 250 dl panna fresca; 4 uova; 1 pacchetto di preparato di budino alla vaniglia; 1 buccia limone; 2 cucchiai succo di limone
  • 1 tortiera dal diametro di 24 o 26 cm
36

Gli ingredienti

Questo dolce è formato da una base fatta di pasta frolla, e da un formaggio il quark molto morbido e cremoso. Per chi non ha una certa abilità nell'impasto, allora può acquistare la pasta frolla in un supermercato già pronta anche per velocizzare i tempi. Invece per realizzarla è necessario unire la farina con lo zucchero, e poi aggiungere il burro precedentemente sciolto a bagnomaria, le uova, il lievito in polvere e del limone grattugiato. La pasta frolla potrà essere lavorata con un frullino elettrico, o in mancanza mescolata inizialmente con un cucchiaio di legno e poi con le mani fino a quando il composto risulterà bene omogeneo.

46

L'impasto

Adesso riponete l'impasto in frigo per circa mezz'ora avvolgendola nella carta di cellophane, per farla acquistare maggiore compattezza e per evitare che si rompi. Nel frattempo, è necessario dedicarsi alla preparazione della farcitura. A questo punto mescolate il formaggio tedesco quark con dello zucchero aiutandovi con un cucchiaio di legno, poi aggiungete le uova, della polvere alla vaniglia e del succo di limone. Con un cucchiaio di legno amalgamate bene tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un composto liscio e vellutato. Successivamente, montate a neve gli albumi avanzati in precedenza e, in un'altra ciotola invece la panna fresca. Incorporate poi delicatamente la panna e gli albumi al composto di formaggio, mescolando con un cucchiaio dal basso verso l'alto. Prelevate dal frigo la pasta frolla, stendetela con un mattarello su di un tavolo precedentemente cosparso di farina, e trasferitela su una terrina di forma rettangolare di medie dimensioni. Importante è che la pasta dovrà avere uno spessore di circa 6 centimetri e i bordi invece alti almeno 4 cm.

Continua la lettura
56

La frolla

Ricordatevi di forare quindi la frolla con una forchetta per evitare che si gonfi durante la cottura, e poi versate il composto cremoso di formaggio, livellando il tutto con una spatola o un cucchiaio. Infornate il dolce ad una temperatura di circa 160 gradi per un'ora, e poi dopo toglietelo dal forno e lasciatelo raffreddare. Un ulteriore consiglio, è che la torta per i più golosi può anche essere cosparsa di fragoline o frutti di bosco.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non riuscite a trovare il formaggio quark, una valida alternativa è lo yogurt greco.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare una tradizionale torta nuziale tedesca

La torta è molto importante nel ricevimento di nozze, ed oggi sono dei veri e propri capolavori dell'arte pasticcera; infatti, le forme e le dimensioni variano a seconda dei gusti e delle esigenze, e di conseguenza anche il tipo di farcitura. Una torta...
Cucina Etnica

Ricetta tedesca: spatzle di grano saraceno con panna e pancetta

Provenienti direttamente dall'antica tradizione culinaria tedesca, gli Spatzle sono degli gnocchetti lavorati con una particolare tipologia di farina di grano tenero. A rendere così caratteristico e particolare il loro sapore, è anche la presenza delle...
Dolci

Come preparare la pasta frolla agli albumi

La pasta frolla è una preparazione non lievitata, molto friabile, composta da ingredienti quali farina, burro e uova, anche se in molte versioni della pasta frolla, si utilizzano solo i tuorli. A tal proposito, in questa guida, vi illustrerò, attraverso...
Dolci

Come praparare una crostata al cocco con frolla allo yogurt

La crostata è un dolce molto semplice da preparare, ed adatto anche per i bambini che possono mangiarla a colazione oppure come merenda. La base è fatta con la pasta frolla, ma la farcitura varia a seconda dei gusti quindi con la crema, la marmellata...
Dolci

Ricetta: cestini di pasta frolla alle nocciole

I cestini di pasta frolla alle nocciole sono dei dolcetti molto golosi che richiedono un po' di tempo per la loro realizzazione. L'impasto base è formato dalla classica pasta frolla arricchita dall'aggiunta delle nocciole, una delizia che può essere...
Dolci

Come preparare la crostata con pasta frolla agli albumi

Fra le tante basi utilizzabili in cucina per la preparazione dei dolci, una in particolare spicca per la sua fragranza, stiamo parlando della pasta frolla. Con questo composto è possibile preparare biscotti, torte alla frutta e crostate farcite con ottima...
Dolci

Girelle di pasta frolla bicolore

Le girelle bicolore sono dei biscotti di pasta frolla a spirale, fatti con un doppio impasto. Si presentano infatti come divertenti frollini bigusto, che ricordano la forma delle classiche girelle lievitate. Per preparare le girelle servono due tipi di...
Dolci

Biscotti di frolla al cacao con ripieno di nutella

I biscotti di frolla al cacao con ripieno di nutella sono dei gustosi dolcetti adatti sia per la colazione che per la merenda. Essi possono essere sicuramente gustati assieme ad un tè caldo o una cioccolata. Sono perfetti per i più golosi se inzuppati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.