Ricetta: torta asparagi e ricotta

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: torta asparagi e ricotta
16

Introduzione

Le torte salate sono apprezzate per la loro facile e veloce preparazione. L'ideale quando si presentano ospiti all'ultimo minuti e vogliamo far assaporare qualcosa di delicato e allo stesso tempo gustoso. Possono essere condite con diversi ingredienti, basterà saperli accoppiare per ottenere qualcosa di stuzzicante per un originale antipasto. La torta con ricotta e asparagi sicuramente sarà apprezzata da tutti per la sua cremosità e per il suo sapore deciso, quel tanto che basta per stupire gli ospiti. Vediamo insieme come preparare questa ricetta.

26

Occorrente

  • 1 rotolo di pasta brisè
  • 400 gr di asparagi surgelati
  • 500 gr di ricotta in vasetto
  • 2 uova
  • 50 gr di Parmigiano Reggiano
  • 1/2 cipolla rossa
  • 2 spicchi d'aglio
  • 100 gr di speck
  • Olio extravergine d'oliva q.b
  • Sale e pepe q.b
36

Tagliate le cime di asparagi

Come prima cosa tirate fuori dal frigo la pasta brisè almeno 5 minuti prima di essere utilizzata. Successivamente prendete una teglia da forno tonda dal diametro di 30 cm, foderate con della carta da forno e stendete con le dita la pasta su tutta la superficie servendovi dei rebbi di una forchetta. Mettete a riposare in frigorifero. Nel frattempo occupatevi della preparazione degli asparagi. Prendeteli, adagiateli su di un tagliare ben pulito e con un coltello tagliate le loro cime, mettendole poi da parte. Il resto riducetelo in piccole rondelle. Nel frattempo utilizzate una padella antiaderente, sul quale andrete a mettere i tocchetti di asparagi.

46

Aggiungete un po' di sale e pepe

Aggiungete in padella 2 spicchi d'aglio, precedentemente privati della buccia, la cipolla finemente tritata e 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva. Unite una presa di sale, mescolate con un cucchiaio di legno e mettete a cuocere sul fuoco. Adesso prendete un pentolino contenete acqua salata, aggiungete le cime di asparagi e fatele sbollentare. Non appena esse saranno finalmente cotte, scolatele e mettetele nuovamente da parte. In una ciotola ponete la ricotta, eliminando il siero per rendere meno acquoso l'impasto. Alla ricotta aggiungete un po' di sale e pepe, 2 uova e il Parmigiano grattugiato fresco.

Continua la lettura
56

Infornate la torta

Con una forchetta o con una frusta elettrica sbattete il tutto, fino ad ottenere una crema. Ora tirate fuori dal frigorifero la teglia e ponete su tutta la superficie della pasta brisè un generoso strato di speck ridotto a pezzettini, poi gli asparagi sminuzzati precedentemente cotti in padella e ricoprite con la crema di ricotta. Per finire decorate con le cime degli asparagi, disponendole come più vi piace. Non vi rimane altro da fare se non mettere la teglia in forno ventilato, a 180°C per 25-30 minuti. Trascorso il tempo necessario, quando noterete una leggera doratura negli asparagi, uscite la torta dal forno e fatela raffreddare. Buon appetito.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per finire decorate con le cime degli asparagi, disponendole come più vi piace.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Petto di pollo con asparagi e salsa al curry

Nella cucina italiana è molto apprezzata ed utilizzata la carne di pollo, sia per le sue proprietà nutritive sia per la facilità e i diversi modi di cottura. Il pollo può essere cucinato con diverse modalità di cottura: fritto, al forno, bollito,...
Primi Piatti

Come fare la pasta asparagi e speck

La pasta asparagi e speck è un primo ricco di sapore e di profumi. È perfetta da presentare ad una cena informale tra amici. È ottima come variante da portare in tavola per il pranzo della domenica da trascorrere in famiglia. Il gusto deciso e lievemente...
Antipasti

Come preparare la crema di asparagi e gamberoni

La crema di asparagi e gamberoni è un antipasto che viene servito in tavola tiepido assieme a un ottimo prosecco. È una specialità molto semplice da preparare e non è certo necessario essere degli chef provetti per ottenere un eccellente risultato...
Antipasti

Ricetta: asparagi in padella

Anche se le verdure non rientrano negli alimenti preferiti dalla maggior delle persone, se mescolate agli ingredienti giusti e cucinate con sapienza, questi cibi sono in grado di riservare delle ottime sorprese, deliziando anche i palati più scettici....
Pesce

Ricetta: involtini di pesce spada e asparagi

Un buon piatto a base di pesce non richiede necessariamente abilità da chef. Sono ancora in tanti a pensare che cucinare bene del pesce sia difficile. E in troppi rinunciano a questo alimento proprio per tale ragione. In verità esistono moltissime ricette...
Primi Piatti

Come fare le orecchiette con asparagi fave e pecorino

Le orecchiette con asparagi, fave e pecorino sono un piatto molto delizioso e completo, altresì, un' alternativa diversa alla classica preparazione delle orecchiette che le vede accostate con le cime di rapa o il pomodorino fresco. Vedremo come fare...
Antipasti

Come preparare lo sformato di asparagi

Gli asparagi sono dei vegetali buoni, sani e gustosi. Molto utili per depurare l'intestino, gli asparagi, sono anche ricchi di vitamine e fibre. Se volete scoprire una ricetta davvero gustosa e d'effetto per stupire tutti i vostri ospiti e i commensali...
Primi Piatti

Come fare i cannelloni agli asparagi selvatici

Riuscire a stupire i propri commensali con ricette innovative e mozzafiato non è per niente un'azione semplice da eseguire. Esistono però diversi piatti che fanno fare bella figura a chi li prepara, mettendoci soltanto gli ingredienti giusti e tanta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.