Ricetta: torta di grano saraceno con confettura di lamponi

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: torta di grano saraceno con confettura di lamponi
17

Introduzione

Tra le varie pietanze da preparare, i dolci rimangono sicuramente tra le varie ricette più difficoltose da realizzare. Cuocere un buon dolce, ricco di sapori e di ingredienti genuini, non è sicuramente alla portata di tutti, ma con un po' di pazienza, è possibile realizzare qualcosa di veramente genuino e saporito. Se avete voglia di sperimentare con una farina differente dal solito, potete creare una fantastica torta a base di grano saraceno, farcita con una dolcissima confettura di lamponi. Si tratta di una torta perfetta per la colazione, adatta da servire durante un te pomeridiano o come merenda per i bambini. La ricetta è abbastanza semplice, ma dovete stare sempre attenti all'esatta procedura.

27

Occorrente

  • 300 g di farina di grano saraceno, 300 g di burro, 270 g di farina, 200 g di marmellata ai lamponi, 130 g di mandorle, 6 uova, 130 g di noci, 1 limone, farina 00 q.b., zucchero a velo q.b.
37

La farina di grano saraceno, ha una consistenza e un sapore assolutamente differente rispetto alla classica farina utilizzata per i dolci. Il sapore dato da questa farina, è in grado di dare a qualsiasi dolce, una consistenza molto più compatta, una morbidezza molto più piacevole e ovviamente un sapore molto più intenso. Iniziate il procedimento per realizzare la torta mettendo all'interno di una ciotola il burro precedentemente ammorbidito insieme allo zucchero semolato. Con l'aiuto di una frusta elettrica, dovrete montare questi due ingredienti fino a formare una sorta di crema densa a cui dovrete aggiungere anche dei tuorli d'uovo uno alla volta.

47

Amalgamate tutto con l'aiuto di un cucchiaio di legno fino creare un composto omogeneo. Aggiungete al composto anche le nocciole, le mandorle tritate e della scorza di limone grattugiata. Solo alla fine quando tutti gli ingredienti saranno ben mescolati tra di loro, dovrete aggiungere la farina di grano saraceno. Continuate a mescolare il tutto e per creare un composto soffice, a cui dovrete aggiungere solo alla fine anche gli albumi montati a neve. Una volta inseriti gli albumi, dovrete fare attenzione a non smontarli, quindi dovrete mescolare l'intero composto con dei movimenti molto lenti che dovranno essere fatti in senso orario e dall'alto verso il basso.

Continua la lettura
57

Prendete una tortiera di circa 28 o 30 centimetri, imburratela per bene e infarinatela con della farina 00. Versate il composto appena preparato all'interno della teglia, livellatelo con una spatola da cucina e cuocetelo in forno preriscaldato ad una temperatura di 180° per circa 40 minuti. Una volta che la torta sarà pronta, toglietela dal forno, lasciatela raffreddare e farcitela con la marmellata di lamponi e dello zucchero a velo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attenzione alla cottura della torta, perché potrebbe dorarsi e cuocersi in un tempo anche minore, in base al vostro forno.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare la torta al grano saraceno mirtilli e nocciole

La torta al grano saraceno, mirtilli e nocciole è un dolce davvero unico. È perfetta da consumare sia a colazione che a merenda. Potete anche presentarla come fine pasto ad una cena od ad un pranzo della domenica. Il carattere rustico del grano saraceno,...
Antipasti

Come preparare le focaccine di grano saraceno ai salumi

In questa guida vi spiegherò come preparare le focaccine di grano saraceno ai salumi. Sicuramente almeno una volta nella vostra vita avrete mangiato le focaccine. Magari le focaccine preparate con tanto amore dalla vostra cara nonna. In questo caso però...
Consigli di Cucina

3 ricette a base di grano saraceno

L'uso di cereali in cucina è essenziale per un'alimentazione bilanciata e sana. I cereali sono un alimento che troppe persone tendono a sottovalutare. Sono ricchi di carboidrati, fibre, minerali e proteine vegetali dall'alto valore biologico. Sebbene...
Primi Piatti

3 ricette con il grano saraceno

Il grano saraceno, pur non essendo un cereale ma una pianta erbacea, si considera tale per il suo utilizzo alimentare. Il grano saraceno possiede molti benefici; principalmente le vitamine e le proteine biologiche. La sua mancanza di glutine lo rende...
Consigli di Cucina

Come preparare la pasta di grano saraceno

Oggi le esigenze speciali nel campo dell'alimentazione sono diventate numerose e molto differenziate, per preservare la propria forma fisica oppure la propria salute. In particolare, per quanto riguarda le persone che affrontano ogni giorno la celiachia,...
Dolci

Come fare i biscotti con farina di grano saraceno

I biscotti sono un perfetto accompagnamento per gustare del tè con gli amici oppure a colazione, quando si inzuppano nel latte. I biscotti tradizionali contengono burro, quindi dal punto di vista dietetico risultano eccessivamente ricchi di grassi. Se...
Dolci

Come usare la farina di grano saraceno

Tra i diversi tipi di grano per produrre pasta o per cucinare ne troviamo uno che si chiama saraceno. Si tratta di una pianta che fa parte della famiglia delle Poligonacee. Esso è un tipo di grano resistente, che cresce in ambienti umidi e freschi....
Primi Piatti

Come preparare il grano saraceno alle verdure

Se siete stanchi delle solite insalate di riso estive, ecco a voi una ricetta semplice e inusuale: il grano saraceno alle verdure. È un piatto light, adatto anche a chi vuole gustare qualcosa di sfizioso senza attentare alla propria linea. Contiene zucchine...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.