Ricetta: torta di grano saraceno con confettura di lamponi

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: torta di grano saraceno con confettura di lamponi
17

Introduzione

Tra le varie pietanze da preparare, i dolci rimangono sicuramente tra le varie ricette più difficoltose da realizzare. Cuocere un buon dolce, ricco di sapori e di ingredienti genuini, non è sicuramente alla portata di tutti, ma con un po' di pazienza, è possibile realizzare qualcosa di veramente genuino e saporito. Se avete voglia di sperimentare con una farina differente dal solito, potete creare una fantastica torta a base di grano saraceno, farcita con una dolcissima confettura di lamponi. Si tratta di una torta perfetta per la colazione, adatta da servire durante un te pomeridiano o come merenda per i bambini. La ricetta è abbastanza semplice, ma dovete stare sempre attenti all'esatta procedura.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 300 g di farina di grano saraceno, 300 g di burro, 270 g di farina, 200 g di marmellata ai lamponi, 130 g di mandorle, 6 uova, 130 g di noci, 1 limone, farina 00 q.b., zucchero a velo q.b.
37

La farina di grano saraceno, ha una consistenza e un sapore assolutamente differente rispetto alla classica farina utilizzata per i dolci. Il sapore dato da questa farina, è in grado di dare a qualsiasi dolce, una consistenza molto più compatta, una morbidezza molto più piacevole e ovviamente un sapore molto più intenso. Iniziate il procedimento per realizzare la torta mettendo all'interno di una ciotola il burro precedentemente ammorbidito insieme allo zucchero semolato. Con l'aiuto di una frusta elettrica, dovrete montare questi due ingredienti fino a formare una sorta di crema densa a cui dovrete aggiungere anche dei tuorli d'uovo uno alla volta.

47

Amalgamate tutto con l'aiuto di un cucchiaio di legno fino creare un composto omogeneo. Aggiungete al composto anche le nocciole, le mandorle tritate e della scorza di limone grattugiata. Solo alla fine quando tutti gli ingredienti saranno ben mescolati tra di loro, dovrete aggiungere la farina di grano saraceno. Continuate a mescolare il tutto e per creare un composto soffice, a cui dovrete aggiungere solo alla fine anche gli albumi montati a neve. Una volta inseriti gli albumi, dovrete fare attenzione a non smontarli, quindi dovrete mescolare l'intero composto con dei movimenti molto lenti che dovranno essere fatti in senso orario e dall'alto verso il basso.

57

Guarda il video

Continua la lettura
67

Prendete una tortiera di circa 28 o 30 centimetri, imburratela per bene e infarinatela con della farina 00. Versate il composto appena preparato all'interno della teglia, livellatelo con una spatola da cucina e cuocetelo in forno preriscaldato ad una temperatura di 180° per circa 40 minuti. Una volta che la torta sarà pronta, toglietela dal forno, lasciatela raffreddare e farcitela con la marmellata di lamponi e dello zucchero a velo.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attenzione alla cottura della torta, perché potrebbe dorarsi e cuocersi in un tempo anche minore, in base al vostro forno.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come preparare la pasta di grano saraceno

Oggi le esigenze speciali nel campo dell'alimentazione sono diventate numerose e molto differenziate, per preservare la propria forma fisica oppure la propria salute. In ...
Dolci

Ricetta: torta integrale con confettura di lamponi

Per chi gradisce i sapori dei cibi integrali, che peraltro fanno molto bene al nostro organismo, ora vedremo come preparare un dolce, quindi, una deliziosa ...
Consigli di Cucina

3 ricette a base di grano saraceno

L'uso di cereali in cucina è essenziale per un'alimentazione bilanciata e sana. I cereali sono un alimento che troppe persone tendono a sottovalutare ...
Antipasti

Come preparate le gallette di saraceno ripiene alla zucca

A volte capita di voler cucinare qualcosa di sfizioso e diverso dal solito. Uscire un po' dalla tradizione, e magari ricalcare lo street food che ...
Dolci

Ricetta: cookies al grano saraceno

L'aspetto dei cookies che presenteremo oggi ricorda molto una spiaggia. Sembra della sabbia lavica. Sono veramente buoni. Sono dei cookies al grano saraceno che ...
Primi Piatti

Tagliatelle di grano saraceno alle zucchine, carote ed erba cipollina

La grande tradizione culinaria italiana è ben nota in tutto il mondo. Il nostro "piatto forte" è senza dubbio la pasta, insieme agli altri farinacei ...
Dolci

Come preparare una torta di grano saraceno

L'Italia è un Paese dall'antica tradizione culinaria, ogni regione ha le sue ricette tipiche che diventano patrimonio comune sulle tavole di tutti. Dagli ...
Pizze e Focacce

Come preparare le crepes di grano saraceno

Le crepes sono un tipo di cialde sottili, cotte su una piastra rovente, di forma circolare. La consistenza deve essere morbida, ma non croccante. Sono ...
Dolci

Come usare la farina di grano saraceno

Tra i diversi tipi di grano per produrre pasta o per cucinare, ne troviamo uno che si chiama saraceno, e si tratta di una pianta ...
Antipasti

Come preparare la zuppa di grano saraceno ai pistacchi

La zuppa è un piatto che solitamente non attira molto i palati ma ultimamente le varie rivisitazioni l'hanno resa un piatto buono ed adatto ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.