Ricetta: torta morbida con gianduia e nocciole

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Oggi vedremo la ricetta di un dolce profumato e soffice per chi adora il cioccolato gianduia e le nocciole. Non si potrà dire di no alla proposta di una torta morbida a base di questi ingredienti! Potrà essere una piacevole sorpresa per la merenda dei nostri bambini. Oppure si servirà come dessert finale di un pranzo o di una allegra cena con amici. In poco più di un paio di ore, compreso il raffreddamento, ecco la ricetta della torta morbida con gianduia e nocciole.

27

Occorrente

  • 300 g di farina 00; 300 g di zucchero; 250 g di burro; 3 uova; 150 g di nocciole sgusciate e pelate; 150 g di cioccolato gianduia; una bustina di lievito per dolci; un pizzico di sale; zucchero a velo a piacere.
37

Realizzazione dell'impasto

La ricetta della torta morbida con gianduia e nocciole è semplice ed alla portata di tutti. Anche dei meno esperti in cucina. Iniziamo con la preparazione dell'impasto. In una ampia ciotola inseriamo il burro a temperatura ambiente, lo zucchero ed un pizzico di sale. Montiamo gli ingredienti con una frusta elettrica o manuale. Non appena otterremo un composto cremoso ed omogeneo, uniamo le uova, una alla volta. A parte, setacciamo la farina con il lievito. Poi versiamo questa miscela di elementi secchi nell'impasto preparato precedentemente. Con l'ausilio di un mestolo di legno, mescoliamo bene il tutto. Proseguiamo affinché il composto appaia ben amalgamato.

47

Preparazione delle nocciole e del cioccolato gianduia

Ora, per la ricetta della torta morbida con gianduia e nocciole, dedichiamoci agli ingredienti protagonisti del nostro dolce. Introduciamo le nocciole sgusciate e pelate in una busta trasparente da freezer per alimenti. Chiudiamola e poi, con il batticarne, pestiamo grossolanamente le nocciole. Quindi, nel microonde o a bagnomaria, fondiamo il cioccolato gianduia. Riprendiamo l'impasto e dividiamolo a metà. Nella prima metà mescoliamo le nocciole tritate. Invece, nella parte rimanente, misceliamo il cioccolato gianduia fuso.

Continua la lettura
57

Cottura della torta

Eccoci infine alla cottura della nostra deliziosa torta morbida con gianduia e nocciole. Imburriamo ed infariniamo uno stampo da torta di 22 cm di diametro circa, meglio se apribile. Preriscaldiamo il forno statico a 180°C. Versiamo l'impasto con le nocciole e livelliamolo bene con una spatola. Continuiamo con l'inserimento del composto a base di cioccolato gianduia. Provvediamo a livellare bene anche questo, fino all'intero rivestimento dei bordi laterali dello stampo. Otterremo così una spettacolare torta morbida bicolore con gianduia e nocciole. Inforniamo la torta per circa un'ora. Di tanto in tanto, controlliamo la cottura con uno stuzzicadenti. Non appena pronta, lasciamo freddare la torta a temperatura ambiente. Estraiamola dallo stampo e disponiamola su un piatto da portata. Spolveriamola abbondantemente con dello zucchero a velo e serviamola in tavola.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per evitare la consistenza gommosa dei dolci, fare in modo che il forno sia ben caldo e che tutti gli ingredienti siano a temperatura ambiente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: torta gianduia

La torta è un dolce che porta sempre allegria in tavola. Ma, se ha le caratteristiche della torta gianduia, la festa è assicurata. Questo tipico dolce di origine piemontese scioglierà la riservatezza degli animi più seri. Ogni palato si inchinerà...
Dolci

Ricetta: torta gianduia con savoiardi

Dolci meravigliosi dolci! Gioia per grandi e piccini, delizia del cuore ma soprattutto del palato! Beh! I gusti sono soggettivi, si sa, ma chi almeno una volta nella vita, davanti a torte e pasticcini, non si è lasciato sedurre da cotanta bontà?...
Dolci

Come preparare il millefoglie cremoso al gianduia

Il millefoglie cremoso al gianduia è un dessert che non implica grandi abilità per la preparazione. L'ideale per chi si diletta ai fornelli. Ci vuole poco tempo per la preparazione, circa 30 minuti, e l'occorrente è quello basilare, senza particolari...
Dolci

Ricetta: cheesecake alla gianduia

La cheesecake è un dolce tipicamente americano, entrato ormai però anche nelle abitudini italiane da diversi anni: è una torta a base di formaggio spalmabile, con una base di biscotti secchi o crumble, da farcire in mille modi differenti. Le cheesecake...
Dolci

Come fare la mousse alla Nutella

Come fare la mousse alla Nutella? Quest'ultima è il nome commerciale di italiano di una crema di gianduia, a base di zucchero e olio di palma. Il suo sapore è un misto di cacao e nocciole. La sua creazione risale al 1964, per mezzo di un'industria dolciaria...
Dolci

Come preparare il nocciolato

Il nocciolato è una preparazione dolce a base di cioccolato e nocciole intere tostate. È un tipo di torrone di origine piemontese, che per tradizione si consuma durante il periodo natalizio. Esso si compone di uno strato esterno di cioccolato fondente,...
Dolci

Ricetta: rotolo alla nutella

Un dolce gustoso non deve necessariamente essere pieno di creme elaborate, oppure avere la “classica forma da torta”. La prova di ciò è il rotolo alla nutella, un dolce molto gustoso, semplice e veloce da preparare. Se anche voi amate la nutella...
Dolci

Panna cotta al gianduia: la ricetta base

Con l'arrivo della stagione fredda, può risultare piacevole "riscaldarsi" in cucina con qualche gustosa ricetta. Soprattutto per ciò che riguarda i dolci, si può dire che ci sia davvero l'imbarazzo della scelta. In questa guida vogliamo illustrarvi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.