Ricetta: trofie con salsiccia, pomodorini e porcini

tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Se si pensa alla gastronomia ligure, non si può non pensare alle trofie: tipiche infatti di questa regione, le trofie sono un tipo di pasta fresca adattissime ad esaltare e a catturare al loro interno qualsiasi condimento o salsa proprio grazie alla loro particolare forma a spirale allungata. La tradizione ne prevede l'utilizzo con un'altra specialità della cucina ligure, ovvero il classico pesto di basilico, aglio e pinoli; ma considerata la versatilità delle trofie... Eccovi una ricetta gustosa ed alternativa per un condimento a base di salsiccia, pomodorini e funghi porcini.

29

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 320 gr. di trofie
  • 20 pomodorini Datterino
  • 300 gr. di salsiccia fresca
  • 500 gr. di funghi porcini
  • olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
  • basilico
  • 1 spicchio di aglio
  • mezza cipolla bianca piccola
  • 3 bicchieri di vino bianco
  • 1 o 2 cucchiai di panna
  • facoltativi: prezzemolo, pepe nero, formaggio grattugiato
39

Fare in casa le trofie non richiede molti sforzi, ma tempo e pazienza: potete realizzare la pasta partendo dal classico impasto a base di farina di grano duro, sale ed acqua lavorato fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo che dovrà riposare per 30 minuti, poi stendere la sfoglia e tagliarla a striscioline da arrotolare su uno spiedino di legno o su un ferro da calza, per dare loro la classica forma a spirale. Se invece non avete tempo o voglia, in commercio sono reperibili trofie artigianali, ugualmente ottime.

49

Per preparare il condimento iniziate dai pomodorini: dopo aver rimosso le due estremità, tagliateli a metà nel senso della lunghezza e privateli dei semini interni, adagiandoli man mano su di una teglia rivestita da carta da forno. Cospargete i pomodorini con un filo di olio, sale ed un trito di basilico ed aglio ed infornate a 160°-180° finché non vi sembreranno abbastanza gratinati.

Continua la lettura
59

Procedete facendo imbiondire, in una padella capiente, un trito di cipolla con un filo di olio. Spellate e sbriciolate la salsiccia fresca e fatela poi rosolare nella padella con olio e cipolla. Appena la salsiccia avrà preso colorito (prestate sempre attenzione che però non bruci) sfumatela con del vino bianco a fiamma alta.

69

Adesso è la volta dei funghi porcini che, tagliati a dadini o a fettine, andranno uniti in padella con la salsiccia; fate rosolare il tutto a fiamma bassa con un coperchio, avendo cura di mescolare di tanto in tanto per evitare che gli ingredienti si attacchino al fondo della padella.

79

Nel frattempo mettete a bollire abbondante acqua salata in cui cuocere le trofie. Appena i pomodorini vi sembrano ben gratinati, toglieteli dal forno ed uniteli al condimento a base di salsiccia e funghi che continuerete a mantecare; aggiustate di sale e, se vi sembra che il sugo si sia ristretto troppo, aggiungete un po' di acqua di cottura o di brodo, se ne avete da parte.

89

Scolate le trofie al dente, quindi uno o due minuti prima della fine della cottura, e versatele direttamente nella padella con il condimento: amalgamate tutti gli ingredienti e fate saltare la pasta in padella a fiamma media per circa un minuto, aggiungendo della panna se volete per legare il tutto. Servite il piatto ancora caldo e, facoltativamente, spolverizzandolo con del pepe nero macinato, del prezzemolo tritato ed una grattugiata di formaggio.

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se utilizzate dei porcini freschi, abbiate cura di pulirli e lavarli alla perfezione; se utilizzate i porcini surgelati o secchi, prima di procedere alla cottura seguite le indicazioni riportate sulla confezione
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: trofie cremose broccoli e stracchino

Riuscire a trovare una ricetta che metta d'accordo tutti i palati dei commensali non sempre è un'azione facile. Fortunatamente esistono tantissime pietanze che ...
Primi Piatti

Ricetta: trofie con zucca e bacon

Preparare un ottimo pranzo dai tipici e gustosi sapori dell'autunno può essere molto semplice. Una delle ricette più golose per preparare un primo piatto ...
Primi Piatti

Trofie alle castagne e uva: ricetta

La ricetta delle trofie alle castagne e uva è perfetta per la stagione fredda. Il sapore deciso delle castagne si sposa alla perfezione con la ...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette con salsiccia, rucola e pomodorini

Se siete in cerca di un primo piatto leggero che vada bene sia per l'estate che per l'inverno, potete preparare le orecchiette con ...
Primi Piatti

Come preparare le farfalle con broccoli e salsiccia piccante

Volete preparare un primo piatto sfizioso ai sapori dell’autunno? Provate a realizzare queste golose farfalle con broccoli e salsiccia piccante. Bastano davvero pochi minuti ...
Primi Piatti

Ricetta: trofie con asparagi e gamberi

Oggi parliamo di un primo piatto davvero delizioso, fresco e gustoso, che vi farà innamorare del mangiar sano: le trofie con asparagi e gamberi.
Si ...
Carne

10 modi diversi di preparare un piatto a base di salsiccia

Gentilissimi lettori, nella guida che seguirà ci occuperemo di cucina. Nello specifico, andremo ad argomentare sulla preparazione di un piatto a base di salsiccia. Infatti ...
Primi Piatti

Come preparare le trofie alla trapanese con mandorle

La cucina siciliana è risaputamente ricca e saporita e spesso è il frutto di una rielaborazione ricercata di altre cucine. Ne è un esempio il ...
Primi Piatti

Ricetta: maltagliati con funghi e salsiccia

I maltagliati con funghi e salsiccia sono un primo piatto delizioso e facile da preparare. Una porzione contiene circa 450 calorie e il piatto si ...
Primi Piatti

Trofie in vellutata di zucchine e robiola, pinoli croccanti

Un piatto semplice da preparare che unisce la dolcezza delle zucchine con la lieve acidità della robiola il tutto valorizzato dal croccante dei pinoli tostati ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.