Ricetta: vellutata di broccoli e taleggio

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

La vellutata di Broccoli e Taleggio è una ricetta semplice, economica e dal sapore delizioso. È un primo piatto ideale per i giorni freddi, ma anche per chi segue una dieta vegetariana o per chi vuole pasti poveri di calorie e grassi. Lo si può servire anche come antipasto, se servito in porzioni più piccole, magari con qualche crostino di pane saltato in padella. La vellutata è un piatto comodo e pratico. Tanto che, lo si può preparare con molto anticipo e quando occorre servirlo. Riscaldando poco prima. Lo si può anche conservare in frigorifero per un paio di giorni, anche se in questo caso, perderà un po' del suo ottimo sapore. Nella seguente guida vi lascio la ricetta della vellutata di broccoli e taleggio.

28

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 700 gr di broccoli
  • 1 patata media
  • 1 porro
  • 3/4 di litro di brodo vegetale (1 dado)
  • 350 gr di taleggio
  • 4 cucchiai d'olio extra vergine
  • 20 gr di timo
  • 1 pizzico di noce moscata
  • sale q.b.
38

Prima della preparazione della ricetta occorre procurarsi gli ingredienti. Assicuratevi quindi di avere a portata di mano: 3/4 di litro di brodo vegetale. In questo caso preparato con un dado pronto, 700 g di broccoli, un porro, una patata e 350 g di taleggio. Infine per condire 20 g di timo, un pizzico di noce moscata e olio extravergine di oliva.

48

A questo punto iniziate preparando 3/4 di litro di brodo vegetale. Mettete l'acqua a bollire e aggiungente il dado. Nel frattempo lavate per bene il porro, i broccoli e la patata. Eliminate dal porro le foglie esterne, quelle più dure e la parte inferiore del gambo. Tagliate a fettine sottili il porro e ponetelo in una padella con 4 cucchiai di olio extra vergine d'oliva. Sbucciate la patata e tagliatela a cubetti e aggiungetelo insieme a tutto e mescolate. Infine pigliate i broccoli, eliminiamo il gambo, le foglie e le eventuali cimette rovinate. Dividete i broccoli in cimette e se desiderate, tagliate a cubetti il gambo più morbido e succoso. Unite i broccoli a cuocere con il resto degli ortaggi.

58

Guarda il video

Continua la lettura
68

Proseguite facendo rosolare le verdure per pochissimo tempo. Le verdure non devono bruciacchiarsi (soprattutto il porro), quindi voltate spesso con un cucchiaio in legno. A questo punto versate il brodo bello caldo e cuocete a fuoco dolce per una buona mezz'ora, controllando la cottura e mescolando ogni tanto. Infine aggiustate il sale.

78

Dal momento in cui le verdure risultano cotte, passatele in un mixer. A tale proposito ricordando di mettere da parte qualche cimetta di broccoli. Questi serviranno per la guarnizione. Aggiungete nel mixer anche l'eventuale brodo rimasto. Rimettete la vellutata nella padella, a fuoco dolce e saltate con un pizzico di noce moscata e qualche fogliolina di timo. La Vellutata è pronta, ora si passa al Taleggio.
Tagliate il taleggio a dadini. Quindi riponetelo in una padella antiaderente con un filo d'olio e fate rosolare, finché non risulteranno dorati. Aggiungete i cubetti di taleggio alla vellutata e con essi le cimette di broccoli messe da parte in precedenza. Servite la vellutata ancora calda in tavola.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Oltre al taleggio, aggiungere del pane casereccio a cubetti, renderà la vellutata ancor più saporita.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: timballo di riso e taleggio

Cucinare è la specialità di noi italiani, e questo si sa, ogni giorno siamo soliti dare vita a ricette gustose e ricche di sapore, tanto ...
Antipasti

Come cucinare cavoli e broccoli

Gli ortaggi sono una preziosa fonte di salute e benessere per il nostro organismo e andrebbero consumati abitualmente. Cavoli e broccoli, in modo particolare, forniscono ...
Primi Piatti

Come preparare le pennette al curry con speck e taleggio

Ecco una semplicissima guida su come preparare le pennette al curry con speck e taleggio. Una splendida ricette perché hai invitato i tuoi amici a ...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette alla crema di broccoli, zucca e melagrana

Nei primi mesi d'autunno, la natura ci regala delle perle d'inestimabile valore culinario, come ad esempio le melagrane. Queste, se associate ad altri ...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di cipolle e patate

Cremosa e delicata, la vellutata è una ricetta semplice da preparare e gustosissima. Perfetta come piatto unico soprattutto nei periodi più freddi dell'anno, magari ...
Antipasti

5 metodi veloci per cucinare i broccoli

I broccoli sono un ortaggio della famiglia del cavolo, coltivato per le sue numerose proprietà nutrienti. Le sue varietà verdi o viola sono note per ...
Primi Piatti

Ricetta: sformato di zucca con salsa al taleggio

La tradizione culinaria italiana è ricca di pietanze gustose e prelibate; tra queste è da annoverare un gustoso antipasto: lo sformato di zucca con salsa ...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di zucchine e piselli

L'inverno è la stagione perfetta per gustare deliziose vellutate, creme o zuppe da servire caldissime. In particolare, la vellutata di zucchine e piselli è ...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di lenticchie e carote

La vellutata è un piatto gustoso che permette anche ai bambini di mangiare verdure e ortaggi, cucinati e serviti in una maniera diversa dal solito ...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di cavolfiore ed erba cipollina

Queste prime giornate di freddo intenso portano con loro la voglia di cenare con un bel piatto fumante, che possa riscaldare l'ambiente e i ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.