Ricetta: zuppa fredda di melone con pomodori verdi

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Con la frutta è possibile preparare davvero svariate pietanze di ogni genere, che possono comporre un intero piatto o accompagnarlo grazie al sapore dolce e unico di ogni frutto. Tra le varie ricette, è possibile creare una squisita e succulenta zuppa fredda estiva a base di melone e pomodori verdi, da poter gustare come bevanda fresca o come piatto gustoso nelle stagioni estive. In questa ricetta, dovrete fare attenzione semplicemente alla scelta degli ingredienti, che dovranno sempre essere di qualità e alla procedura, che dovrà essere seguita alla lettera.

27

Occorrente

  • 2 meloni, peperoncino q.b., acciughe o pasta di acciughe q.b., 2 pomodori verdi, pepe q.b., sale q.b., paprika q.b.
37

Cominciate dunque a creare questa zuppa fredda, scegliendo il melone più adatto. Solitamente sono sicuramente più indicati i meloni bianchi classici, con la buccia gialla, perché hanno un sapore più dolciastro e hanno maggiore succo al loro interno. Per quanto riguarda la scelta dei pomodori, dovrete acquistare quelli per insalata, ma ancora verdi e poco maturi, per creare la giusta acidità alla zuppa. Andranno benissimo i pomodori che vengono utilizzati di solito per le bruschette.

47

Iniziate il procedimento, pulendo il melone sotto l'acqua corrente. Una volta pulito, il melone dovrà essere tagliato e dovrà anche essere privo di tutti i semi e i filamenti prima di essere ridotto in piccoli pezzetti con un coltello. Una volta tagliato, il melone dovrà essere frullato in un mixer da cucina insieme a del ghiaccio per mantenersi fresco e bianco. Aggiungete all'interno del mixer anche della paprika in polvere, del pepe nero, del peperoncino e un pizzico di sale. Se è di vostro gradimento, potete anche aggiungere qualche pezzetto di cipolla o del porro per rendere la zuppa più saporita e digeribile.

Continua la lettura
57

Conservate la zuppa di melone in frigorifero, prima di inserire i pomodori verdi al suo interno. I pomodori verdi, dovranno prima essere lavati sotto l'acqua corrente, asciugati e tagliati con un coltello affilato in piccoli cubetti. Dovrete anche eliminare tutti i semini del pomodoro e la pelle se è eccessivamente dura. Togliete la zuppa di melone dal frigorifero e aggiungete i pezzetti di pomodoro verdi al suo interno.
Versate la zuppa di melone e pomodori in una grande ciotola di terracotta e inserite al suo interno dei ciuffetti di erba cipollina lavati e tagliati e dei crostini di pane integrale tostato prima di servirla in tavola.
Al posto dei crostini, potete anche inserire dei pezzetti di pasta sfoglia fragrante ancora calda per creare un contrasto caldo e freddo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provate a fare la zuppa di melone anche con il prosciutto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare ottimi antipasti spendendo poco

Come preparare un pranzo o una cena che stupisca gli invitati e allo stesso tempo non incida troppo sul vostro portafoglio? Molto spesso sono gli antipasti la parte più difficoltosa da organizzare ma, seguendo questi pratici consigli, nessuno tornerà...
Antipasti

3 antipasti con il melone

Il melone è un frutto ricco di vitamina a, b e c, soprattutto nella stagione estiva ci rinfresca, grazie alla sua alta percentuale di acqua, circa il 95%. Offre anche dei benefici per la salute, come la prevenzione del cancro, poiché è ricco di carotenoidi,...
Antipasti

Ricetta: insalata di gamberetti e melone

Con l'arrivo dell'estate sulle nostre tavole sono numerosi i piatti freddi per combattere il caldo torrido e non può mancare una ricca insalata. Quella che vedremo è la ricetta con i gamberetti e il melone, ideale sia come primo piatto, che come antipasto,...
Dolci

Come fare la gelatina di melone

La gelatina di melone è un dessert molto invitante e fresco, oltre ad essere colorato e versatile. In effetti si possono aggiungere altri ingredienti per renderlo ancora più ricco e gustoso. Comunque sia, il melone è un frutto che si può definire...
Consigli di Cucina

5 buoni motivi per mangiare il melone

Lo troviamo sugli scaffali dell'ortofrutta con l'arrivo della bella stagione, ha una forma ovale e un colore decisamente aranciato. Sto parlando del melone, il frutto principe dell'estate che si sposa alla perfezione con antipasti, macedonie, piatti a...
Consigli di Cucina

Melone: 5 modi per usarlo in cucina

Il melone, con la sua polpa succosa e zuccherina, è il simbolo dell’estate. Contiene un elevato contenuto di acqua, ideale per prevenire la disidratazione. Ha molto ferro e vitamine. E’ anche un ottimo integratore, grazie alla sua notevole quantità...
Dolci

Come fare la marmellata di melone

Il melone bianco è meno famoso del cugino estivo e il nome con cui è solitamente conosciuto è quello di "melone d'inverno". Il melone d'inverno è chiamato così per la sua caratteristica di poter essere conservato molto a lungo dall'estate sino...
Consigli di Cucina

10 ricette da fare con la pentola a pressione

Considerata come una delle cotture piú salutari, quella in pentola a pressione è oltretutto veloce, facile e permette di mantenere intatti i principi nutritivi dei cibi. Estate o inverno, grazie alla vostra pentola a pressione non dovete sgobbare in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.